Ultimo aggiornamento 20 ore fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaCava de' Tirreni, lavori per il Parco Urbano. Cirielli: «Troppi disagi per gli automobilisti»

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Cava de' Tirreni, lavori, parco, uscita pedonale, viabilità, politica

Cava de' Tirreni, lavori per il Parco Urbano. Cirielli: «Troppi disagi per gli automobilisti»

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Italo Cirielli, denuncia la gimkana a cui sono costretti gli automobilisti che parcheggiano al Trincerone Ferroviario per trovare un’uscita pedonale che, di fatto, è posta a una labirintica distanza dal centro cittadino. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 5 giugno 2023 07:45:04

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Italo Cirielli, denuncia la gimkana a cui sono costretti gli automobilisti che parcheggiano al Trincerone Ferroviario per trovare un'uscita pedonale che, di fatto, è posta a una labirintica distanza dal centro cittadino.

In ragione di ciò, il consigliere Cirielli chiede all'Amministrazione di Cava de' Tirreni di valutare la possibilità di aprire dei varchi in sicurezza sul trincerone Ferroviario, per lo meno quando non sono in corso i lavori di realizzazione del Parco Urbano, che attraverso il cantiere, uniscano le uscite e gli ingressi del parcheggio del Trincerone Interato al centro città.

Tale richiesta deriva da approfondite riflessioni nonché dalla raccolta delle istanze di diversi automobilisti fruitori del parcheggio che lamentano un notevole disagio nel raggiungere il centro cittadino data l'attuale cantierizzazione dell'area.

"Le attività commerciali cavesi escono da un periodo di estrema difficoltà dovuta alla chiusura obbligata a seguito della pandemia COVID 2019 e del forte rincaro prezzi dovuto sia al freno della catena logistica che all'attuale guerra in Ucraina - dichiara Cirielli - Tali attività costituiscono una ricchezza inestimabile per tutta la comunità cavese. La realizzazione del parco urbano, al posto del Trincerone Scoperto e l'imminente inizio dei lavori per la realizzazione del parcheggio interrato di San Francesco hanno d'un tratto cancellato un importante sfogo a livello di parcheggi, in una delle zone commercialmente più movimentate della città".

Il consigliere Cirielli fa presente che il principale parcheggio rimasto in zona è il Trincerone Interrato e gli attuali lavori in corso per la realizzazione del Parco Urbano hanno di fatto isolato il parcheggio dal centro della città, essendo gli ingressi e le uscite pedonali separati dal centro a causa dei lavori.

"Gli utenti per raggiungerlo devono fare dei giri importanti, e neanche in sicurezza - termina Cirielli - passando o dall'inizio del viadotto San Francesco o all'altezza di via della Repubblica. Per tale motivo raccomando caldamente all'Amministrazione comunale di prendere in considerazione il mio suggerimento per permettere ai cavesi di subire il minor disagio possibile, per quel che si può derivante dai lavori in corso. Sarebbe una scelta di buon senso".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 100410104

Politica

Mozzarella di Bufala Campana: Camera approva ordine del giorno per maggior tutela e controllo latte

È stato approvato ieri pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Cammarano e Villani: «Apertura è realtà grazie al Movimento 5 Stelle»

"E' un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità, non...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Ferrante (Mit): «Traguardo storico. Ora priorità ala realizzazione della metropolitana»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Ancora interrotta la linea ferroviaria storica Napoli-Salerno, Cammarano (M5s): «Oltre cinque mesi di disagi per i pendolari»

"La linea ferroviaria storica Napoli-Salerno è interrotta tra le stazioni di Nocera Inferiore e Salerno dallo scorso 20 gennaio. Oltre cinque mesi di difficoltà per i pendolari, costretti ad utilizzare i servizi sostitutivi e a subire ritardi e disagi. Nonostante la nostra interrogazione alla giunta...

«Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi è finalmente realtà!». Ferrante (Mit) conferma apertura dello scalo per l'11 luglio

"L'aeroporto di Salerno finalmente è realtà. La conferma dell'apertura dello scalo, che si terrà l'11 luglio, è il frutto dell'impegno del Mit e mio personale per il rilancio del territorio". Lo dichiara il Sottosegretario di Stato al Mit, Tullio Ferrante di Forza Italia "Sin dall'inizio del mio mandato...