Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaCava de' Tirreni, frana Rotolo: dopo cinque mesi ancora ritardi e disagi per i residenti

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Cava de' Tirreni, frana, politica

Cava de' Tirreni, frana Rotolo: dopo cinque mesi ancora ritardi e disagi per i residenti

“Sono trascorsi più di cinque mesi dall’evento franoso alla frazione Rotolo di Cava de’ Tirreni, che portò alla chiusura dell’omonima strada provinciale. Da allora una ridda di proclami da parte dell’Amministrazione comunale metelliana"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 25 maggio 2023 08:10:00

"Sono trascorsi più di cinque mesi dall'evento franoso alla frazione Rotolo di Cava de' Tirreni, che portò alla chiusura dell'omonima strada provinciale. Da allora una ridda di proclami da parte dell'Amministrazione comunale metelliana e ringraziamenti a profusione alla Provincia di Salerno per la celerità dell'interesse alla questione. Ma ad oggi i residenti della zona sono ancora costretti a fare giri chilometrici per raggiungere il centro città".

È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio comunale, Italo Cirielli, relativamente alla frana dell'8 dicembre 2022 che causò il cedimento della carreggiata e la conseguente chiusura di via Rotolo, una strada che mette in collegamento con il centro cittadino le frazioni della zona sud di Cava de' Tirreni (Rotolo, Dupino, Santi Quaranta, Alessia, Arcara ecc.). Un'area dove insistono molte abitazioni nonché numerose attività, in particolare il centro riabilitativo "La Nostra Famiglia", che accoglie ogni giorno numerosi pazienti e le loro famiglie per terapie e cure su disabilità fisiche/psichiche anche complesse.

"Abbiamo portato in Consiglio provinciale, grazie al consigliere Carmine Amato - prosegue Cirielli - una interrogazione per conoscere le ragioni del ritardato intervento sulla strada di pertinenza provinciale. L'Amministrazione comunale ha fatto sapere lo scorso 29 marzo che la Provincia ha indetto la gara per i lavori di messa in sicurezza di via Rotolo e che entro dieci giorni sarebbero stati completati gli atti di gara e individuata la ditta per l'espletamento dei lavori che avranno inizio ai primi di maggio, per una durata prevista di 120 giorni. Invece, siamo a fine maggio e la gara non è stata ancora conclusa. A nostro parere i lavori si sarebbero dovuti svolgere in somma urgenza, evitando così tutti i cavilli che la burocrazia comporta. Purtroppo, l'unica costante sono gli inaccettabili disagi subiti dai residenti".

"Non è oltremodo tollerabile questo ritardo - dichiara Alfredo Lamberti, Responsabile del Dipartimento Valorizzazione dei Borghi Frazionali del coordinamento metelliano di Fratelli d'Italia- i lavori devono urgentemente realizzarsi, si tratta di un'arteria fondamentale per la viabilità frazionale. Basta, una volta e per sempre, continuare a trattare i residenti delle frazioni come cittadini di serie B".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 104710100

Politica

Fratelli d’Italia di Cava de’ Tirreni pone osservazioni al P.R.T.C. (A.S.I. Salerno) per le aree industriali ricadenti in zona rossa che vengono trasformate in agricole

"Nella redazione del nuovo P.R.T.C. (Piano Regolatore Territoriale Consortile) dell'agglomerato di Cava de' Tirreni vi è un vulnus. Sono state apposte sulle cartografie le limitazioni edificatorie sulle aree attualmente classificate a Rischio molto elevato ed elevato (R4 ed R3) come prevede la legge,...

Cava de' Tirreni, Il comitato “Non solo Monticelli” incontra il movimento “Siamo Cavesi"

Nuove alleanze in vista di un piano di rilancio per la città in generale e per la frazioni in particolare. Il comitato "Non Solo Monticelli", rappresentato dal suo presidente Pasquale Ferrara ed il coordinatore Gennaro Vitale, hanno incontrato i consiglieri del movimento civico "Siamo Cavesi" Raffaele...

Mozzarella di Bufala Campana: Camera approva ordine del giorno per maggior tutela e controllo latte

È stato approvato ieri pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Cammarano e Villani: «Apertura è realtà grazie al Movimento 5 Stelle»

"E' un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità, non...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Ferrante (Mit): «Traguardo storico. Ora priorità ala realizzazione della metropolitana»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...