Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Felice da Cantalice

Date rapide

Oggi: 18 maggio

Ieri: 17 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: PoliticaCava de’ Tirreni, approvato bilancio. Canora abbandona l'aula: «Aumentate tariffe senza avvertire la commissione»

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Cava de' Tirreni, bilancio, Comune, consiglio comunale

Cava de’ Tirreni, approvato bilancio. Canora abbandona l'aula: «Aumentate tariffe senza avvertire la commissione»

Uno dei momenti più importanti è stato sicuramente l'uscita di scena di Eugenio Canora che ha abbandonato l'aula prendendo le distanze dal Sindaco, pur sapendo che tutto ciò potrebbe comportare il suo addio alla maggioranza

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 ottobre 2021 09:20:45

Ultimo aggiornamento venerdì 1 ottobre 2021 09:20:45

«Voglio fare una dichiarazione di principio a nome di tutti i colleghi di minoranza. Tutte le delibere che precedono l'approvazione del bilancio preventivo, con una sola eccezione, sono sostanzialmente argomenti collegati o dipendenti dal bilancio, sono, diciamo, pertinenze del bilancio. Il voto della minoranza sarà innanzitutto per ragioni politiche contrario a tutte queste delibere, non riconoscendo a questa amministrazione ne la possibilità materiale ne la capacità di andare avanti sulla strada tracciata». Si è aperto con le dure parole di Marcello Murolo, consigliere comunale di "Siamo Cavesi", il lungo Consiglio comunale di Cava de' Tirreni tenutosi nella giornata di ieri, 30 settembre, e dedicato all'approvazione del bilancio di previsione finanziario 2021-2023.

Nonostante le rassicurazioni della maggioranza, Italo Cirielli (Fratelli d'Italia) e Pasquale Senatore (Forza Italia) hanno sottolineato che «l'aumento delle tariffe inciderà pesantemente sulla vita dei cittadini».

Per Luigi Petrone (La Fratellanza), la situazione è imbarazzante. «Un buon padre di famiglia quando vede le difficoltà, si siede e vede il da farsi. - ha spiegato l'ex frate - Se il Sindaco si fosse circondato di persone allo zenit, oggi non ci troveremmo in questa situazione. Sono da rivedere diverse cose: posizioni organizzative, staff del Sindaco, prestazioni di servizio, emolumenti dei politici e tante altre spese: messi insieme tanti piccoli costi, faranno una somma congrua che si potrà risparmiare». Petrone ha poi criticato la scelta del sindaco di allineare i beni del Comune.

Ce ne vuole di coraggio ad attaccare la relazione dei revisioni dei conti! - ha aggiunto Murolo - La situazione peggiora e non migliora».

Uno dei momenti più importanti è stato sicuramente l'uscita di scena di Eugenio Canora che ha abbandonato l'aula prendendo le distanze dal Sindaco, pur sapendo che tutto ciò potrebbe comportare il suo addio alla maggioranza. Il consigliere di maggioranza, infatti, si è astenuto dalla votazione sul Dup affermando: «Questa mia scelta inciderà sul mio futuro politico nei prossimi mesi, nelle prossime settimane. E' come uscire da un gruppo di amici, dopo esserci sentite dopo sei anni. La mia stasera è un'astensione di fiducia, non di sfiducia. Io non sono contrario solo nel merito di tutte le questioni, ma anche nel metodo utilizzato per arrivare a queste decisioni. Una domenica notte la giunta decide di innalzare le tariffe delle strutture sportive senza avvertire la commissione. E' giusto che le tariffe aumentino, è sbagliato il metodo! Abbiamo bisogno di un piano delle valutazioni delle performance, cioè una misura strutturale e concordata con i sindacati di sapere ogni novembre gli obbiettivi che diamo ai nostri dipendenti ma anche ai nostri politici. E' un piano che ci fa capire quale politico sta lavorando e chi no. Noi non riusciamo a capire chi di noi è veramente produttivo. Tra poco avremo sfide che la nostra città non abbiamo mai conosciuto».

«Chi ha disertato oggi ha chiuso i rapporti politici con me», ha successivamente dichiarato il sindaco Vincenzo Servalli, il quale si è detto ottimista e fiducioso sul futuro. Il primo cittadino, dopo aver ammesso di essere stato travolto in queste settimane «da una valanga di fango», ha chiesto o «alle forze di opposizione di dare una mano. «Il mio tempo di amministratore sta finendo, non sono io il vostro ostacolo per le prossime elezioni. Dateci una mano nell'interesse della città», ha concluso.

L'assise cittadina ha approvato con 14 voti a favore e 8 contrari il "Documento Unico di Programmazione 2021/2023" - il "Bilancio di previsione 2021/2023" - il "Rendiconto di gestione 2020" - "il Ripiano del disavanzo di amministrazione". Approvati anche l'adesione del Comune di Cava de' Tirreni alla Fondazione Accademia Alfonso Grassi, il Programma triennale dei lavori pubblici 2021-2023 ed elenco annuale 2021, il Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni anno 2021, il Programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2021/2022, il Recesso dal Consorzio Farmaceutico Intercomunale e alienazione della farmacia comunale, l'affidamento del servizio della sosta sul territorio comunale e il Piano della sosta.

 

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Ospedale di Cava de' Tirreni, Pd rassicura cittadini dopo incontro con il direttore generale del Ruggi

Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, rappresentato dalla Presidente della Commissione Sanità Paola Landi, insieme all'assessore alla Sanità Armando Lamberti, ha incontrato nella giornata di venerdì 13 Maggio il direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi...

Vittime innocenti della criminalità, De Luca incontra familiari: erogate 370 borse di studio

Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e il presidente della Fondazione Polis, don Tonino Palmese, hanno incontrato ieri, 16 maggio, una delegazione dei familiari delle vittime innocenti della criminalità, accompagnati da Giuseppe Granata, presidente del Coordinamento Campano dei familiari...

Ingolfamento pronto soccorso al Cardarelli, De Luca: «Problema non campano ma di tutta Italia»

Nella sua consueta diretta Facebook del venerdì pomeriggio, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, è tornato a parlare dell'emergenza all'ospedale Cardarelli di Napoli che deve far fronte alla carenza di medici. Nel suo discorso, il governatore ha sottolineato che questa problematica non riguarda...

Tagliati fondi a diabetici del Salernitano, Carpentieri: «Vergogna senza fine!»

«Le politiche sanitarie della Regione Campania sono una vergogna senza fine. L'ultimo atto di una serie di scellerate decisioni assunte dal governo regionale colpisce e penalizza i circa 80 mila diabetici della provincia di Salerno, cui sono stati ulteriormente tagliati i fondi». A parlare è il Presidente...

A Sorrento il forum "Verso Sud": grande accoglienza per Mattarella, Fico e Draghi

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il presidente della Camera, Roberto Fico, il presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, e numerosi ministri del governo italiano, sono giunti questa mattina, 13 maggio, a Sorrento per partecipare alla prima edizione del forum internazionale...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.