Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Apollonia martire

Date rapide

Oggi: 9 febbraio

Ieri: 8 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Pasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a Maiori

Tu sei qui: NecrologiColpito da porta di ferro, dopo mesi di ricovero perde la vita Aldo Ruggiero. Lutto a Nocera Inferiore

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Necrologi

Nocera Inferiore, lutto, necrologio

Colpito da porta di ferro, dopo mesi di ricovero perde la vita Aldo Ruggiero. Lutto a Nocera Inferiore

Persona molto apprezzata e conosciuta, Aldo è stato pioniere della radio e della televisione nell'Agro, successivamente del marketing pubblicitario, infine dell'editoria on line.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 13 agosto 2022 11:19:13

Nocera Inferiore piange la scomparsa di Aldo Ruggiero. Il 60enne si è spento dopo una lunga degenza ospedaliera a seguito di un incidente in pieno centro cittadino quando, lo scorso 11 gennaio, a causa di una folata di vento, venne colpito in pieno dalla pesante porta in ferro di una pasticceria.

Persona molto apprezzata e conosciuta, Aldo è stato pioniere della radio e della televisione nell'Agro, successivamente del marketing pubblicitario, infine dell'editoria on line.

"Un’altra triste notizia colpisce la nostra comunità", così il sindaco di Nocera Inferiore Paolo De Maio sulla morte di Aldo Ruggiero. "Prima il tragico incidente che ha coinvolto Andrea Di Florio, che mi vede partecipe del dolore della famiglia e dei suoi cari. Poi la scomparsa del caro amico Aldo Ruggiero. Il più sentito cordoglio e un abbraccio alla moglie, professoressa Antonella Trombone, e ai figli Roberto e Gianluca".

L'ex sindaco Manlio Torquato scrive: "Addolorato per una morte assurda che colpisce un protagonista della comunicazione del nostro territorio. La scomparsa di Aldo Ruggiero, imprenditore di una delle principali testate on-line locali, RTAlive, e della comunicazione pubblicitaria territoriale, giunge inaspettata e doppiamente rattristante per come essa e' maturata. Il lavoro di Aldo ha accompagnato il lungo periodo del mio sindacato. E con lui non sono mancate vivaci occasioni di confronto nelle reciproche esigenze di chi fa impresa e di chi assolve ad una funzione pubblica. Intelligente e buono, colpisce noi tutti questa fine che appariva scongiurata. Alla famiglia Ruggiero, in particolare al figlio Roberto, e alla redazione di RTAlive il mio più sincero cordoglio".

Leggi anche:

Nocera Inferiore, vento spinge porta di una pasticceria

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Necrologi

Mercato San Severino e Tramonti piangono la prematura scomparsa dell'ing. Erminio Della Corte

Dolore e sconcerto questa mattina nella città di Mercato San Severino e in Costiera Amalfitana, per la prematura scomparsa dell'ing. Erminio Della Corte, aveva solo 56 anni. Stimato professionista, in forza al Comune di Tramonti, prestato alla politica nel comune dove è nato e risiedeva, Erminio ha vissuto...

Cava de' Tirreni piange l'avvocato Felice Liberti, storico presidente del Comitato Monte Castello

Lutto a Cava de' Tirreni. Nel pomeriggio di ieri è venuto a mancare l'Avv. Felice Liberti. Studioso di economia e finanza, nel corso della sua attività lavorativa Liberti ha risolto molte difficoltà di aziende e società. Fu nominato il 9 novembre 1970 Presidente del Comitato Festeggiamenti Monte Castello...

Vietri sul Mare perde uno dei suoi figli migliori, si spento l'urbanista Ovidio Gagliardo

Vietri sul Mare perde uno dei suoi figli migliori: l'urbanista Ovidio Gagliardo. Indimenticabile amministratore e politico vietrese, persona disponibile e perbene, Gagliardo intraprese varie iniziative per lo sviluppo della Città della Ceramica. Memorabile la sua battaglia per l'abbattimento del Fuenti....

Amalfi dice addio a Carlo Cuomo, a luglio avrebbe compiuto 102 anni

Amalfi piange la morte di Carlo Cuomo, che ha concluso il suo percorso terreno ieri sera, 26 gennaio, alla veneranda età di 101 anni. Amato e conosciuto da tutti, Carlo ha vissuto una vita lunga e intensa. Rimasto orfano del papà a soli 13 anni, il sig. Cuomo ha partecipato alla Seconda Guerra Mondiale,...

Il Cilento dice addio a Gerardo Coraggio, il “Dottore Buono” si è spento dopo una vita al servizio dei pazienti

Il Cilento piange la scomparsa del dottor Gerardo Coraggio, medico pediatra originario di Massa, frazione di Vallo della Lucania. Persona dal grandissimo spessore umano, da sempre vicino ai cittadini e soprattutto ai bambini, tanto da essere soprannominato il "Dottore Buono". Coraggio ha prestato servizio...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.