Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Lavoro e FormazioneNapoli: oltre 1000 presenze alla Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro (BMFL)

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Lavoro e Formazione

Napoli, lavoro, formazione

Napoli: oltre 1000 presenze alla Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro (BMFL)

L’evento, promosso dal Centro Studi Super Sud e organizzato da Gruppo Stratego con l’obiettivo di agevolare il matching tra domanda e offerta di lavoro e fornire utili strumenti per l’orientamento e la crescita professionale e opportunità di inserimento lavorativo

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 25 maggio 2023 08:05:53

Oltre 1000 presenze di cui più di 500 ragazzi partecipanti ai percorsi IeFP e IFTS e 25 stand di enti di formazione e APL che hanno promosso i propri percorsi alla prima tappa della IV edizione della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, che si è tenuta presso Città della Scienza a Napoli.

L'evento, promosso dal Centro Studi Super Sud e organizzato da Gruppo Stratego con l'obiettivo di agevolare il matching tra domanda e offerta di lavoro e fornire utili strumenti per l'orientamento e la crescita professionale e opportunità di inserimento lavorativo, anche quest'anno registra la partnership con la Regione Campania, nell'ambito della quale saranno presentate le attività e le misure promosse con il supporto del Fondo Sociale Europeo Plus sui temi della formazione e del lavoro.

"La Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro vuole essere un LinkedIn non virtuale - ha esordito Giovanni D'Avenia, Presidente Centro Studi Super Sud - tra studenti, aziende, enti di formazione e APL con l'obiettivo di creare opportunità concrete. Se possiamo fare la differenza per i giovani della Campania, e le edizioni precedenti hanno dimostrato che tanti hanno trovato ispirazione e opportunità concrete, allora abbiamo imboccato la strada giusta".

"La nostra regione, ogni giorno, attrae sempre più investimenti. Dobbiamo essere pronti e competitivi ad accoglierli. La vera sfida è dare ai lavoratori le giuste competenze e la Borsa si pone come un importante modello di conoscenza oltre che una direttiva di sviluppo per la Regione Campania ed esempio per le altre regioni" ha sottolineato Armida Filippelli, Assessore alla Formazione Professionale della Regione Campania.

Presente anche Riccardo Villari, Presidente Fondazione IDIS Città della Scienza, che ha dichiarato: "Se riusciamo a riprogettare il mercato del lavoro considerando le grandi opportunità che ci sono per i giovani e se riusciamo a far incontrare la formazione con i profili che richiedono le imprese allora riusciremo a crescere. In Campania, sono 140mila i giovani presi in carico grazie ai 120 milioni assegnati dal PNRR al progetto GOL - Programma nazionale Garanzia Occupabilità Lavoratori nell'intento di dare loro una prospettiva valida per il futuro. Città della Scienza divulga, propone, racconta anche queste importanti opportunità".

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha coinvolto la platea di giovani sottolineando l'importanza di investire quotidianamente nel loro futuro: "Come si convincono i giovani campani a non emigrare? - ha domandato De Luca - Offrendo loro una prospettiva di lavoro e di vita. Da parte delle aziende c'è un'altissima domanda di lavoro ma mancano le figure professionali richieste. A risolvere tale problema ci sono diversi programmi di formazione, come i bandi IeFP e IFTS, ai quali aderiscono decine di migliaia di giovani campani, con un tasso di occupazione finale che arriva all'80%. L'altro presupposto è che vi siano gli investimenti, ovvero il lavoro da offrire".

Ha poi proseguito: "Abbiamo dei problemi con l'attuale Governo, che non ha ancora attivato i fondi sviluppo e coesione. Ho fatto due proposte che riguardano l'estensione delle ZES, le Zone Economiche Speciali, a tutto il Sud e un piano di lavoro per 300mila giovani del Sud da immettere nella Pubblica Amministrazione. Abbiamo bisogno di una misura shock per trattenere i nostri ragazzi. Tutto il resto sono chiacchiere".

"Il 2023 è l'anno europeo delle competenze - ha detto Santo Darko Grillo, Direttore Generale INAPP e Coordinatore Nazionale per l'Anno europeo delle competenze - nel quale si tende ad evidenziare quelle che sono le nuove necessità del mondo del lavoro rispetto alle professioni emergenti, ovvero quelle indirizzate verso la transizione digitale ed energetica e la sicurezza informatica. Allo stesso tempo dobbiamo essere bravi nell'accompagnare e valorizzare quelle professioni tradizionali, come quelle nel settore della ristorazione e dell'accoglienza, particolarmente richieste dal nostro territorio".

"Città della Scienza sta aiutando l'autoimprenditorialità con le nuove tecnologie - ha affermato Gennaro Di Vincenzo, Sportello Manifattura 4.0 Città della Scienza. - Spesso il problema è riuscire a spiegare ai giovani che anche l'autoimprenditorialità, con manifattura 4.0, ha bisogno di competenze, determinazione, leadership e sostenibilità dell'idea".

La sezione pomeridiana, a cura della Coordinatrice dell'Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Campania, Antonella Ciaramella, si è focalizzata sulle opportunità di formazione e di inserimento lavorativo con due tavoli tecnici, "Formazione duale e i nuovi bandi IeFP e IFTS" e "Formazione e mondo delle professioni".

"La formazione per i giovani - ha specificato Ciaramella - è fondamentale in un mondo che cambia così velocemente. I percorsi di formazione messi a disposizione della Regione Campania hanno il vantaggio di essere tenuti da professori e tutor formati per avere attenzione alla personalità dei nostri giovani. La Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro è una scommessa vinta. Già dalle scorse edizioni abbiamo compreso quanto potesse essere importante arrivare a tutti i giovani della Campania. Oggi, lo stiamo facendo insieme, con coesione e proattività".

La seconda tappa della Borsa, sempre organizzata in collaborazione con l'Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Campania, si terrà domani a Benevento, giovedì 25 maggio, dalle ore 9.00 alle 17.00, presso la Rocca dei Rettori, all'interno dell'iniziativa "Giovani verso il futuro. Formazione e lavoro nella società in trasformazione".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Napoli: oltre 1000 presenze alla Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro (BMFL)
Napoli: oltre 1000 presenze alla Borsa Mediterranea Formazione e Lavoro (BMFL)

rank: 103518103

Lavoro e Formazione

Quali saranno le figure professionali più richieste nel 2024?

Nel mondo del lavoro in continuo cambiamento, è essenziale per chiunque stia considerando una carriera o stia cercando di rimanere rilevante nel proprio settore, comprendere quali saranno le figure professionali più richieste nel prossimo futuro. Nel 2024, ci saranno delle tendenze specifiche che influenzeranno...

“Cooperiamo per includerti - Il lavoro non fa differenze”: a Maiori incontro a Palazzo Mezzacapo

Il 13 maggio, in occasione della Giornata regionale contro le discriminazioni di genere sul lavoro, si terrà presso il Salone di Palazzo Mezzacapo di Maiori, dalle 10 alle 12, l'incontro "Cooperiamo per includerti - Il lavoro non fa differenze", presieduto dal Sindaco di Maiori, Antonio Capone, e dal...

Sal De Riso Costa d'Amalfi ricerca una figura da inserire nell'ufficio commerciale: come candidarsi

L'azienda dolciaria Sal De Riso Costa d'Amalfi Srl, leader nella produzione di prodotti dolciari per i propri punti vendita e la ristorazione di alto livello, ricerca una figura da inserire nell'ufficio commerciale. La Sal De Riso Costa d'Amalfi Srl conta 140 collaboratori, impegnati tra la pasticceria...

Giovani e inserimento lavorativo, martedì 23 aprile il “Career day” di Next Gen Revolution al Complesso San Michele di Salerno 

Martedì 23 aprile, dalle ore 9 alle 12.30, presso il Complesso San Michele, sede della Fondazione Carisal in via Bastioni 14/16 a Salerno, si terrà il "Career Day Next Gen Revolution", un momento di incontro tra imprese del territorio e i giovani talenti che hanno preso parte ai percorsi formativi offerti...

A Pompei il corso di qualificazione professionale per giardiniere d’arte per giardini e parchi storici

Ieri a Pompei si è tenuta una giornata del "Corso di qualificazione professionale per giardiniere d'arte per giardini e parchi storici" finanziato dalla Regione Campania a cura dell'ente di formazione Bridge in collaborazione con il Parco, la Società REAM, ditta specializzata di manutenzione del verde...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.