Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Eusebio vescovo

Date rapide

Oggi: 12 agosto

Ieri: 11 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaPrzemyśl, la nuova opera della street artist Laika dal titolo "Come with me - All Refugees Welcome"

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Flusso di Coscienza

Polonia, Ucraina, Arte, Cultura, Coscienza

Przemyśl, la nuova opera della street artist Laika dal titolo "Come with me - All Refugees Welcome"

Affissa nella città polacca al confine con l’Ucraina, uno dei luoghi simbolo dell’accoglienza di un paese che dal punto di vista umanitario presenta però enormi contraddizioni

Scritto da (Admin), venerdì 22 aprile 2022 23:04:52

Ultimo aggiornamento venerdì 22 aprile 2022 23:04:52

Przemyśl, 22 aprile. Nella notte tra il 21 e il 22 aprile l'artista Laika è tornata a colpire con un nuovo blitz. L'opera dal titolo "COME WITH ME - ALL REFUGEES WELCOME" ritrae una donna rifugiata ucraina che fugge insieme al suo bambino dalla guerra e porta con sé una rifugiata siriana ed una bambina africana.

E' stata affissa a Przemyśl, città polacca al confine con l'Ucraina, uno dei luoghi simbolo dell'accoglienza di un paese che dal punto di vista umanitario presenta però enormi contraddizioni.

"L'Europa, di fronte ad una delle crisi umanitarie più importanti in termini numerici dalla Seconda Guerra Mondiale ha, in pochissimo tempo, messo in moto una macchina dell'accoglienza perfetta. Circa 4,4 milioni (stime del 9 aprile) di persone sono fuggite dall'Ucraina in meno di due mesi. Varcato il confine hanno ricevuto accoglienza, solidarietà, amore, cibo, un posto sicuro dove dormire, una nuova vita, un visto facilmente rinnovabile, giocattoli per i bambini, psicologi per i traumi provocati del conflitto.

Per la prima volta ho visto un'Europa unita nei valori della solidarietà, dell'accoglienza. Dell'umanità.

Ma è davvero tutto così perfetto?

Purtroppo è difficile non riscontrare una disparità di trattamento nei confronti di altri rifugiati che scappano da altre guerre ugualmente atroci e sanguinose.

La Polonia, che accoglie più di un milione di profughi ucraini, da mesi, al confine con la Bielorussia, respinge quelli provenienti da Afghanistan, Iraq e Pakistan, costringendoli a vivere (e morire) nei boschi, in una striscia di terra larga appena 100 metri, senza alcun riparo.

È ancora più incredibile se pensiamo ai numeri dei flussi migratori dell'intera rotta balcanica e del Mediterraneo: nulla in confronto.

Eppure non riusciamo ad aiutarli. Non vogliamo aiutarli.

Questo fa pensare che per l'Europa esistono esseri umani di serie A e di serie B.

Da settimane poi arrivano notizie di cittadini asiatici e africani che non riescono a lasciar l'Ucraina. Non scappano forse anche loro dalla stessa guerra?

Due pesi e due misure, poi, anche per chi si occupa di accoglienza: se operi al confine ucraino sei un eroe, se lo fai a Ventimiglia un trafficante.

Non ho affisso quest'opera per fare sterile polemica. Ogni poster affisso in zone di confine, come quello bosniaco, sono un appello.

Lo rivolgo alle istituzioni europee e ai singoli governi: chi fugge da un conflitto, da miseria, disastri naturali e violazioni dei diritti umani ha lo stesso diritto di essere accolto ed inserito progressivamente nella società.

Ne siamo capaci - adesso abbiamo le prove. Applichiamo un principio fondamentale. Quello dell'uguaglianza.

ALL REFUGEES WELCOME!

Dedicato ad Andrea Costa, di Baobab Experience, e a tutti coloro sotto processo perché salvano vite", ha dichiarato l'artista

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Annamaria Panariello e Rosanna Di Marino in una performance contro la violenza di genere

Il diritto di ogni essere umano a vivere ed esprimere liberamente le proprie emozioni ed il proprio essere. Questo il messaggio della performance "Ab-uso", realizzata dalle artiste cavesi Annamaria Panariello e Rosanna Di Marino, le quali da tempo sono unite in un sodalizio artistico denominato "Osmotica",...

Natale 2021, il messaggio di auguri dell'arcivescovo Soricelli

«Carissimi, ogni anno, la celebrazione del Natale del Signore colma di attesa, di gioia e di meraviglia il nostro animo. Il Bambino deposto nella mangiatoia di Betlemme provoca stupore e anche inquietudine interiore, dal modo come è onorato dalla Vergine Madre e custodito dal padre adottivo Giuseppe,...

Sostegno ai minori svantaggiati, siglato protocollo di intesa tra Regione Campania e Ordine degli Psicologi

Il governatore Vincenzo De Luca e l'assessore all'istruzione Lucia Fortini hanno siglato il protocollo di intesa tra la Regione Campania e l'Ordine degli Psicologi della Campania per l'attivazione del progetto: sostegno psicologico dell'infanzia e dell'adolescenza a favore dei soggetti socialmente svantaggiati....

Quando i Social salvano la vita: 16enne rapita ritrovata grazie al “Signal for Help” imparato su Tik Tok

Aveva imparato il "Signal for Help" su TikTok e così si è salvata la vita. È accaduto in North Carolina, dove una 16enne era stata rapita da un 61enne e le ricerche avviate dopo l'allarme della famiglia non avevano portato a risultati. A darne notizia è l'ANSA, in un dettagliato articolo in cui spiega...

Banchi a rotelle della Azzolina finiscono in discarica, indaga la Corte dei Conti

Ha suscitato grande attenzione il caso dei banchi a rotelle caricati su una barca a Venezia e diretti alla discarica. La parabola negativa di questi strumenti scolastici, fortemente voluti dall'ex ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina e Domenico Arcuri, ex Commissario all'emergenza Covid, è finita...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.