Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaCampionato di calcio... che passione!

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Flusso di Coscienza

Cava de' Tirreni, Sport, Calcio

Campionato di calcio... che passione!

In occasione della premiazione della squadra, la professoressa Lambiase ha letto il messaggio della professoressa Angela Procaccini, mamma di Simonetta Lamberti

Inserito da (Admin), mercoledì 12 giugno 2024 17:06:18

di Concetta Lambiase - professoressa di Educazione Fisica

In questi ultimi giorni sappiamo tutti che i campionati di calcio sono terminati con vincitori e vinti, o promossi e retrocessi, e chi meglio di me sa come usare le metafore di gioco durante le lezioni in palestra o nel campetto! Alla domanda "Prof! Ma voi per chi tifate?" rispondo sempre che tifo per tutti... e così nessuno resta deluso!
Certamente non posso nascondere la gioia per la vittoria e promozione nel campionato di Serie C della squadra della mia città, la Cavese 1919, che quest'anno ho seguito con particolare curiosità e rinnovata passione! La società ha aderito alla campagna di sensibilizzazione per l'eliminazione della violenza di genere "Posto Occupato" fin dalla prima giornata di campionato, decidendo di porre il logo sulla grafica delle partite casalinghe e dedicando un giusto momento di attenzione alla tematica in occasione della giornata del 25 novembre! Una società sportiva è fatta di giocatori, allenatori, dirigenti e presidenti, e ho avuto occasione di osservare da vicino la professionalità di tutti perché non si sono sottratti dal partecipare a diverse iniziative che hanno riguardato l'ambiente e la legalità, con giornate partecipate sia allo stadio che nelle scuole della città di Cava de' Tirreni!
In occasione della premiazione della squadra, che si è tenuta nel Salone delle rappresentanze qualche settimana fa a cura del primo cittadino Vincenzo Servalli, ho avuto l'occasione di partecipare e di apprezzare lo sguardo sincero di tutti i giovani giocatori, del mister Di Napoli, del DS Clemente Filippi e del sempre disponibile Michele Lodato: portare il messaggio di saluto a me affidato dalla professoressa Angela Procaccini, mamma di Simonetta Lamberti, vittima innocente di camorra alla quale è dedicato lo stadio comunale, è stato un momento davvero emozionante, accolto con silenzio e dedizione. Lo riporto integralmente:

"Caro Presidente Società Cavese Calcio, cari giovani tifosi, gentile Presidenza Società sportiva, con enorme piacere e, perché no, soddisfazione, ho appreso dell'ottimo traguardo da voi raggiunto. Il passaggio alla Serie C ha dato a tutti la gratificazione che la squadra meritava. Sport e giovani camminano insieme, all'insegna del valore, dell'entusiasmo, ma anche della disciplina. In questo mi rivolgo soprattutto ai tifosi, perché credere nell'agonismo significa anche procedere sulla via della lealtà e dell'onestà. E voi tutti, Presidente, Associazione sportiva, tifosi di ogni età, avete meritato questo lusinghiero traguardo, proprio perché il vigore e la disciplina hanno seguito strade intrecciate insieme, senza mai travalicare. Nel farvi i miei complimenti sinceri e profondi, vi affido a quel piccolo Angelo che dalla sua nuvola vi segue. Come segue ancora la sua mamma e i suoi fratelli. Un abbraccio ai tifosi, ai giovani e alla Società sportiva Cavese."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 109030100

Flusso di Coscienza

Trasferire persone con disabilità mentali nelle RSA equivale a una condanna

Un drammatico vaso di Pandora. È quello che si sta aprendo dopo il suicidio di pochi giorni fa della donna di 67 anni che si è gettata dalla finestra della RSA, in provincia di Salerno, in cui viveva. La donna soffriva di disturbi mentali e aveva dei precedenti. Un episodio identico era avvenuto circa...

"Bulli di sapone", una challenge per le scuole organizzata dalla Regione Campania contro il bullismo

La Regione Campania dice "no" al bullismo e lancia una social challenge per le scuole, un ciclo di incontri informativi che coinvolgerà 10.000 studenti e una campagna di sensibilizzazione a cui hanno aderito personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo ‒ Clementino, Sergio Assisi, Flo e Luigi...

Przemyśl, la nuova opera della street artist Laika dal titolo "Come with me - All Refugees Welcome"

Przemyśl, 22 aprile. Nella notte tra il 21 e il 22 aprile l'artista Laika è tornata a colpire con un nuovo blitz. L'opera dal titolo "COME WITH ME - ALL REFUGEES WELCOME" ritrae una donna rifugiata ucraina che fugge insieme al suo bambino dalla guerra e porta con sé una rifugiata siriana ed una bambina...

Annamaria Panariello e Rosanna Di Marino in una performance contro la violenza di genere

Il diritto di ogni essere umano a vivere ed esprimere liberamente le proprie emozioni ed il proprio essere. Questo il messaggio della performance "Ab-uso", realizzata dalle artiste cavesi Annamaria Panariello e Rosanna Di Marino, le quali da tempo sono unite in un sodalizio artistico denominato "Osmotica",...

Natale 2021, il messaggio di auguri dell'arcivescovo Soricelli

«Carissimi, ogni anno, la celebrazione del Natale del Signore colma di attesa, di gioia e di meraviglia il nostro animo. Il Bambino deposto nella mangiatoia di Betlemme provoca stupore e anche inquietudine interiore, dal modo come è onorato dalla Vergine Madre e custodito dal padre adottivo Giuseppe,...