Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa SS. Valeriano Massimo e Tiburzio

Date rapide

Oggi: 14 aprile

Ieri: 13 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliCava de' Tirreni per la Palestina: 15 marzo presidio in Piazza Duomo organizzato da Spazio Pueblo

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Eventi e Spettacoli

Cava de' Tirreni, Spazio Pueblo, striscia di Gaza,

Cava de' Tirreni per la Palestina: 15 marzo presidio in Piazza Duomo organizzato da Spazio Pueblo

Fabio Trezza, portavoce dello Spazio Pueblo, interviene sulla questione: "Mentre la Corte di Giustizia Internazionale dell'Aia persegue Israele per genocidio, in Cisgiordania continuano gli insediamenti illegali e in Palestina la media è di cento bambini morti per ogni giorno senza il cessate il fuoco. Deve essere chiaro al mondo che non può esistere pace senza il riconoscimento dello Stato di Palestina e il diritto al ritorno dei rifugiati".

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 12 marzo 2024 13:27:14

La striscia di Gaza è teatro di atrocità da tempo immemore. L’escalation del conflitto al quale stiamo assistendo dal 7 ottobre non è altro che l’ennesimo tentativo compiuto da parte di Israele di portare a termine il genocidio del popolo palestinese. Non è notizia di oggi che Israele abbia violato ogni tipo di diritto umano con la colonizzazione dei territori palestinesi di Gaza e della Cisgiordania. Infatti, già a fine febbraio 2022, per citare una fonte recente, il rapporto dell’Alto commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite (Ohchr), denunciava il peggioramento delle condizioni di vita dei palestinesi nei loro territori, con l’intensificazione delle violenze e dell’uso delle armi da parte dei coloni israeliani nei loro confronti: "tra il primo novembre 2020 e il 31 ottobre 2021 le forze di sicurezza israeliane hanno ucciso 315 palestinesi, tra cui 41 e donne e 77 bambini, e ne hanno feriti 17.597. Nello stesso periodo gli israeliani uccisi per mano palestinese sono stati trenta, di cui due bambini, i feriti 824" (altreconomia.it, 2022).

L’ANSA, in un articolo del 14 febbraio, riportava che da ottobre 28.576 palestinesi sono stati uccisi e 68.291 feriti. Numeri che sono destinati tragicamente ad aumentare, se non avviene tempestivamente un "cessate il fuoco" che possa risparmiare un popolo sempre più martoriato e duramente colpito.

Fabio Trezza, portavoce dello Spazio Pueblo, interviene sulla questione: "Mentre la Corte di Giustizia Internazionale dell'Aia persegue Israele per genocidio, in Cisgiordania continuano gli insediamenti illegali e in Palestina la media è di cento bambini morti per ogni giorno senza il cessate il fuoco. Deve essere chiaro al mondo che non può esistere pace senza il riconoscimento dello Stato di Palestina e il diritto al ritorno dei rifugiati".

In questo contesto, l’occidente resta a guardare, lavandosi le mani con aiuti umanitari che poco servono alla causa palestinese. Il popolo palestinese rischia di scomparire per sempre, sradicato dalla sua terra dalle angherie e dalle orribili prepotenze di Israele, che recita il ruolo di comodo avamposto occidentale in terra araba. Il governo Meloni non prende le distanze dalle violenze, ma le alimenta, facendo leva sul tema strumentale dell’antisemitismo per distogliere l’attenzione dai crimini di guerra israeliani.

La cittadinanza di Cava, però, non può permettersi di ignorare ciò che sta succedendo alle sorelle ed ai fratelli palestinesi.

È per questo che Spazio Pueblo - Cava de’ Tirreni rivolge una chiamata aperta e trasversale a organizzazioni politiche e sindacali, realtà associative e a chiunque oggi si stia confrontando con la consapevolezza che nel genocidio che si sta consumando stiamo perdendo tutte e tutti un pezzo della nostra libertà e dignità di esseri umani.

Si chiede di scendere in piazza a lanciare un messaggio chiaro:

𝗖𝗘𝗦𝗦𝗔𝗧𝗘 𝗜𝗟 𝗙𝗨𝗢𝗖𝗢 𝗜𝗠𝗠𝗘𝗗𝗜𝗔𝗧𝗢 𝗘 𝗥𝗜𝗖𝗢𝗡𝗢𝗦𝗖𝗜𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢 𝗗𝗘𝗟𝗟𝗢 𝗦𝗧𝗔𝗧𝗢 𝗗𝗜 𝗣𝗔𝗟𝗘𝗦𝗧𝗜𝗡𝗔 𝗜𝗡 𝗔𝗖𝗖𝗢𝗥𝗗𝗢 𝗔𝗟𝗟𝗘 𝗥𝗜𝗦𝗢𝗟𝗨𝗭𝗜𝗢𝗡𝗜 𝗢𝗡𝗨!

Tale messaggio deve essere quotidianamente rinnovato, affinché non cada nel dimenticatoio e si continui a costruire mobilitazione popolare per la Palestin

Si chiede di scendere in piazza a lanciare un messaggio chiaro:

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Cava de' Tirreni per la Palestina Cava de' Tirreni per la Palestina

rank: 10539101

Eventi e Spettacoli

Madonna delle Galline da record: oltre 200 mila persone a Pagani. I ringraziamenti del Sindaco De Prisco

Meraviglia ed entusiasmo: sono questi i sentimenti che hanno avvolto negli ultimi 5 giorni la città di Pagani durante i festeggiamenti della Madonna delle Galline. È stata un evento da record: oltre 200 mila persone, provenienti da tutto il mondo, hanno scoperto o rivissuto la festa che ogni anno rinnova...

Vanessa Incontrada a Salerno: la vulcanica attrice protagonista di una commedia al Teatro Delle Arti

"Scusa sono in riunione... Ti posso richiamare?". Sul palcoscenico del Delle Arti, sabato 6 aprile e domenica 7 aprile, la commedia che scatena risate incontrollabili. Indiscussa protagonista una vulcanica Vanessa Incontrada accompagnata da un gruppo di coprotagonisti superlativi. L'esilarante commedia...

"Fiera del Crocifisso Ritrovato", a Salerno torna l'atteso evento medievale / PROGRAMMA

"Mille più - un tuffo nel Medioevo": questo lo slogan della XXXII edizione della Fiera del Crocifisso Ritrovato, organizzata dalla Bottega San Lazzaro con il Comune di Salerno, ove è stata presentata. Quella che è ormai attestata tra le maggiori fiere medievali d'Italia, di recente riconosciuta dal Ministero...

"Cantine emergenti", tutto esaurito per il tour gratuito in Campania: si parte il 5 aprile

Degustazioni enogastronomiche, musica e visite guidate gratuite nelle "Cantine emergenti" della Campania. È andato tutto esaurito in poche ore il tour del progetto di valorizzazione territoriale programmato e finanziato dalla Regione Campania (fondi POC 2014-2020), attuato da Scabec, in programma dal...

Al via “Vessilli”: 6 aprile si rinnova lo storico gemellaggio tra gli Sbandieratori Cavensi e gli Sbandieratori di Arezzo

Si terrà il prossimo 6 aprile "Vessilli", manifestazione storica ideata dall'Ente Sbandieratori Cavensi-Città di Cava de' Tirreni. Si tratterà di un incontro storico-culturale tra gruppi di sbandieratori storici che porteranno e condivideranno a Cava de' Tirreni le loro storie ed esperienze. Ad aprire...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.