Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Economia e TurismoNasce “La Grande Pompei”: un parco diffuso con grandi riaperture. Un unico biglietto valido 3 giorni

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Economia e Turismo

Pompei, archeologia, turismo, parco diffuso, riaperture

Nasce “La Grande Pompei”: un parco diffuso con grandi riaperture. Un unico biglietto valido 3 giorni

Un unico biglietto, valido per tre giorni, percorsi di visita integrati, navette gratuite per i visitatori, che collegano tutto il giorno i siti

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 18 ottobre 2023 09:36:09

È nata La Grande Pompei. Un parco diffuso di cui fanno parte le aree archeologiche di Pompei, Boscoreale, Oplontis e Stabia e tutto il territorio circostante.

Un unico biglietto, valido per tre giorni, percorsi di visita integrati, navette gratuite per i visitatori, che collegano tutto il giorno i siti. Riaprono l'Antiquarium di Boscoreale con una sala dedicata agli scavi in corso nella villa suburbana di Civita Giuliana, con il carro cerimoniale rinvenutovi nel 2021 e le ville di Stabia; dopo il restauro delle coperture, la villa dei Misteri avrà un impianto di illuminazione, alimentato con tegole fotovoltaiche simili a quelle antiche.

Tutti i siti saranno collegati attraverso un servizio navetta, Pompeii Artebus, già attivo ma che è stato implementato con ulteriori bus, per garantire la piena raggiungibilità e la conoscenza incrociata di ogni luogo.

La visita a Pompei si amplia attraverso un'offerta multipla che include l'itinerario delle ville suburbane, tra cui la Villa dei Misteri, restaurata e illuminata; l'Antiquarium di Boscoreale con la sala di Civita Giuliana e la nuova accessibilità delle ville di Stabia.

Per un itinerario più breve Pompeii Express, al costo di 18€, consentirà di visitare l'area archeologica dentro le mura, ad esclusione delle ville suburbane ubicate lungo via delle tombe. Ma anche l'Antiquarium, il museo interno alla città e l'area espositiva della Palestra grande che ospita mostre temporanee. Tra queste, a dicembre una grande mostra dedicata a "L'altra Pompei", quella dei ceti più umili.

Per chi vuole approfondire la conoscenza del sito e del territorio, Pompeii Plus, al costo di 22 €. L'offerta consentirà di visitare tutta l'antica città di Pompei dentro le mura, con Antiquarium e area espositiva della Palestra grande ma anche di spingersi oltre, verso le ville suburbane. Da Villa dei Misteri, alla villa di Diomede fino alla Villa Regina a Boscoreale con l'Antiquarium, che riapre nel suo rinnovato allestimento. Quest'ultimo con una sala interamente dedicata agli scavi della villa suburbana di Civita giuliana, a nord di Pompei, dove verrà esposto il celebre carro cerimoniale.

Il pacchetto Pompei Plus include il servizio navetta Pompeii Artebus, che ogni collega la Villa dei Misteri, con Villa Regina e Antiquarium, con ritorno a Piazza Esedra a Pompei. Percorso a circuito continuo, a partire dalle ore 9,30.

Per scoprire tutti i siti della Grande Pompei, che necessitano di qualche giorno in più, è stato ideato il biglietto 3 days a 26 € che include Pompei con il percorso delle ville suburbane con l'Antiquarium di Boscoreale, ma anche la Villa di Poppea ad Oplontis, e Stabia, con Villa San Marco e Villa Arianna e il Museo Libero d'Orsi presso la Reggia di Quisisana a Castellammare di Stabia, che presto sarà riaperto con il suo rinnovato allestimento museale e riorganizzazione dei depositi. Il tutto con navetta gratuita.

Permane l'abbonamento annuale My Pompeii Card al costo di 35€ (8€ ridotto tra 18 e 25 anni, valido per i cittadini della Comunità Europea) che consente di visitare tutti i siti del Parco ogni volta che si desidera, con durata annuale dalla data di acquisto.

Mentre l'accesso ai singoli siti sarà di 8 € per Villa Regina e l'Antiquarium di Boscoreale, per Villa di Poppea ad Oplontis, e per il Museo Libero d'Orsi presso la Reggia di Quisisana.

Per Villa San Marco e Villa Arianna a Stabia permane l'ingresso gratuito.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Pompei<br />&copy; Pompeii - Parco Archeologico Pompei © Pompeii - Parco Archeologico
Pompei<br />&copy; Pompeii - Parco Archeologico Pompei © Pompeii - Parco Archeologico

rank: 103321107

Economia e Turismo

Pompei, il Parco Archeologico vincitore del premio “CITY‘SCAPE Award 2024”

Il Parco Archeologico di Pompei vince il "CITY‘SCAPE Award 2024" in due categorie, per la sua visione strategica di rigenerazione ambientale sostenibile e capace di affrontare l'impatto dei cambiamenti climatici sul Patrimonio culturale. Al Salone d'Onore della Triennale di Milano sono stati proclamati...

Primo atterraggio e prima partenza dall'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi: giornata storica

Una giornata storica: questa mattina il primo atterraggio e la prima partenza dall'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi. Ci sono voluti quasi vent'anni di lavoro per arrivare a questo risultato. A battezzare l'aeroporto, situato a Pontecagnano Faiano, è stata la compagnia Volotea, alle 8.25, con i suoi...

Turismo, Cascone incontra le associazioni locali in vista dell'apertura dell'Aeroporto "Salerno-Costa d'Amalfi"

Nel pomeriggio di ieri, 9 luglio, il consigliere della Regione Campania Luca Cascone ha incontrato le associazioni turistiche locali in vista della sempre più imminente apertura dell'aeroporto "Salerno - Costa d'Amalfi". L'incontro è servito per confrontarsi sulle attività che sono state messe in campo...

Confesercenti Campania, al via sabato 6 luglio i saldi estivi

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Pompei, una serie di iniziative per scongiurare il rischio overtourism

"I numeri diffusi dal Ministero della Cultura confermano che il 2023 è stato un anno record per Pompei, abbiamo registrato il più alto numero di visitatori nella storia degli scavi: 4 milioni, più 33,6% rispetto al 2022. Nel 2024 abbiamo visto numeri ancora più alti, con molte giornate che hanno registrato...