Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Eusebio vescovo

Date rapide

Oggi: 12 agosto

Ieri: 11 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Economia e TurismoCrollano le azioni Meta (ex Facebook), vanno comprate ora?

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Economia e Turismo

Crollano le azioni Meta (ex Facebook), vanno comprate ora?

Scritto da (Admin), mercoledì 9 febbraio 2022 17:13:03

Ultimo aggiornamento giovedì 10 febbraio 2022 11:52:23

Zuckerberg è convinto delle potenzialità del metaverso. La diminuzione dei profitti nel quarto trimestre del 2021 e, più in generale, il calo nell'intero 2021, suggeriscono quanto stia investendo in termini monetari su questa tecnologia. Di preciso, è pari a 10 miliardi di dollari nel 2021 la cirfra che Meta ha riversato nella sua divisione Reality Labs. Ora le azioni Meta sono in forte ribasso, ma ci si deve aspettare una risalita una volta che la "virtual reality" sarà diffusa?

Meta in calo dopo la lettura dei risultati

Il valore delle azioni Meta è sceso a seguito del deludente rapporto sugli utili del 2021 e ha segnato un rovinoso -20%. Tuttavia, Facebook escluso, i guadagnati hanno in generale superato le aspettative nella stagione corrente. Questo dato ha parzialmente risollevato le azioni, e gli indici di trading hanno mostrato segnali positividopo un inizio anno difficile. Gli indici permettono di individuare segnali o tendenze all'interno di un mercato e, nel caso di Meta, aiutano a sorvolare sull'andamento attuale delle azioni, frutto di radicali cambiamenti all'interno dell'azienda stessa.

L'azienda di Zuckerberg è sempre stata al centro di controversie e il cambio di nome, da Facebook a Meta, ha evidenziato il desiderio di volersi espandere ancora di più. La mossa ha sollevato critiche e opposizioni, ma è improbabile che queste rallenteranno l'evoluzione di un'azienda focalizzata sull'innovazione e sulla spinta verso il futuro.

Tornando alle azioni Meta, di fatto ora queste si trovano a -25%. La società ha chiuso il quarto trimestre con 10,29 miliardi di dollari di utile netto, corrispondenti a 3,67 dollari per azione, mentre il consensus si aspettava 3,85 dollari. I ricavi si assestano a +20% con 33,67 miliardi, poco sopra le attese. Il primo trimestre del 2022 dovrebbe chiudersi, se va bene, con una crescita dell'11% a 29 miliardi di dollari contro i 30 miliardi inizialmente previsti. Meta ha giustificato gli esiti dando la colpa alla concorrenza con TikTok e ai cambiamenti apportati da Apple al sistema di tracciamento di iOs, una modifica che ha reso più complicato seguire l'attività su Internet dei possessori di iPhone.

Perché investire in Meta?

Guardando al futuro, però, si notano le grandi potenzialità legate all'evoluzione dell'azienda. Il metaverso si sta dimostrando una grande opportunità per le aziende e recentemente ha attirato anche le attenzioni degli investitori, che hanno compreso la capillarità di una Rete interconnessa tra realtà e mondo virtuale. È una sorta di Internet 2.0, qualcosa che ora è solo agli esordi ma un domani potrebbe diventare il nuovo standard, un po' come era accaduto trent'anni fa con la diffusione di Internet.

La "corsa al metaverso" per ora vede l'azienda di Zuckerberg in testa: Meta Platforms (precedentemente Facebook) ha indicato obiettivi ambiziosi per diventare la società leader in quella che sarà la "prossima generazione di Internet", dove "le persone condividono mondi ed esperienze virtuali su diverse piattaforme software e hardware".

Naturalmente, il successo di Meta dipenderà largamente dalnumero di persone che decideranno di aderire al metaverso. Sembra però che il pubblico ci sia: i visori Meta Quest 2 (precedentemente chiamati Oculus Quest 2) hanno visto un aumento delle vendite durante le festività invernali, proprio in seguito alle dichiarazioni di Meta. Ora bisognerà vedere quanti dei 3,5 miliardi di utenti attivi mensili sulle piattaforme possedute da Meta si convertiranno al Metaverso, un mondo che all'ingresso richiede un account Facebook.

Visti gli investimenti in Reality Labs per lo sviluppo della realtà virtuale e l'aumento delle vendite del visore Quest 2, sembra che Meta riponga molta fiducia in questo settore. Se la società di Zuckerberg riuscirà a rimanere leader nel metaverso, le sue azioni potrebbero letteralmente esplodere nel corso del prossimo decennio.

Investire in Meta Platforms in questo momento potrebbe quindi una mossa strategica dagli esiti strabilianti: il prezzo attuale delle azioni è improvvisamente sceso dal -25%, un bello sconto se si considera il potenziale futuro dell'azienda e gli investimenti già stanziati per la realtà virtuale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Pompei, riprendono le passeggiate notturne al parco archeologico

Riprendono le passeggiate notturne a Pompei. Fino al 26 agosto, tutti i venerdì sera (ad eccezione di venerdì 12 agosto) dalle 20,00 alle 23,00 (ultimo ingresso ore 22) sarà possibile passeggiare a Pompei, avvolti dalle suggestioni notturne e accompagnati da un percorso sonoro da Porta Marina al Foro...

Giffoni 2022: potenziate le corse di Sita Sud da e per Salerno

Su richiesta dell'organizzazione e a seguito dell'attenta sollecitazione del Consigliere Comunale di Giffoni Valle Piana Antonio Nobile, anche quest'anno la Regione Campania non ha fatto mancare il supporto logistico all'importante manifestazione dedicata ai ragazzi in modo che tanti di loro possano...

Riaperto il Ponte sul torrente ASA a Pontecagnano, Strianese: «Salvata la stagione balneare»

Questa mattina, venerdì 15 luglio, alle 7:00, la Provincia di Salerno ha riaperto il Ponte sul torrente ASA a Pontecagnano Faiano. «Restituiamo pienamente al traffico la SP 175 "litoranea". - dichiara il Presidente Michele Strianese - Dopo circa 7 mesi di lavori, e perfettamente in linea col cronoprogramma...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi: 73 milioni di euro per allungamento pista di decollo e nuovo terminal

Deerns Italia, società di consulenza e ingegneria svilupperà il nuovo terminal passeggeri dell'Aeroporto di Salerno, Costa d'Amalfi, insieme alla società di progettazione Atelier(s) Alfonso Femia: una scommessa da 73 milioni di euro. Il team del progetto, guidato da Deerns, che coinvolgerà anche planeground,...

Ryanair, nuovo sciopero il 17 luglio. Codacons: «Scelta irresponsabile, enormi disagi per cittadini»

Lo sciopero di piloti e assistenti di volo Ryanair confermato per il prossimo 17 luglio è irresponsabile e arrecherà enormi disagi ai cittadini in partenza per le vacanze estive. Lo afferma il Codacons, che torna a chiedere un tavolo urgente per affrontare l'emergenza aerei. «Indire scioperi e proteste...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.