Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Anselmo vescovo

Date rapide

Oggi: 21 aprile

Ieri: 20 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: CuriositàVincenzo De Luca diventa un albo a fumetti: ecco "Il Paladino"

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Curiosità

Vincenzo De Luca, fumetti, curiosità, politica

Vincenzo De Luca diventa un albo a fumetti: ecco "Il Paladino"

Dalla matita pungente di Daniele De Crescenzo, nasce un albo a fumetti satirico, unico nel suo genere, il cui protagonista è liberamente ispirato a un personaggio politico italiano: lo storico ex sindaco di Salerno, ormai noto alle cronache nazionali, Vincenzo De Luca.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 13 ottobre 2023 06:30:08

Dalla matita pungente di Daniele De Crescenzo, nasce un albo a fumetti satirico, unico nel suo genere, il cui protagonista è liberamente ispirato a un personaggio politico italiano: lo storico ex sindaco di Salerno, ormai noto alle cronache nazionali, Vincenzo De Luca.

Continua l'avventura di Coltura Edizioni, il marchio editoriale nato dall'iniziativa della Coltura ETS e dai soci fondatori, Stefano Ferrara e Marco Giordano. Dopo una prima edizione sperimentale che ha riscosso un grande successo in territorio salernitano, Il Paladino cambia veste con la nuova edizione arricchita e finalmente distribuita in tutta Italia.

Tra simpatiche gag e scene paradossali, qualche risata potrebbe lasciare il posto a quel «retrogusto amaro» accompagnato da un dubbio: forse la realtà sta superando la finzione e la stessa satira. Il Paladino non è quindi solo la caricatura di un singolo personaggio, bensì del rapporto che ormai si è instaurato tra eletti ed elettori, tra rappresentanti e rappresentati. Lo «Sceriffismo» è ormai diffuso in questo nuovo «Far West» politico, in cui sembra contare chi la spara più grossa e ha la risposta pronta nel cinturone. È un «gioco allo specchio» in cui ci sono più «Paladini»: personaggi pubblici in cerca di autori, ma soprattutto di voti e consenso; il consenso radicato tra gli istinti più viscerali di quei cittadini che sono alla ricerca ossessiva di questi personaggi.

«Un libro a fumetti satirico è un prodotto versatile, poliedrico, insomma per tutti e per tutte le età. Il Paladino rappresenta il senso di quello che sarà ed è già il lavoro di Coltura Edizioni: essere molto più di una casa editrice. Vogliamo dar vita a un nuovo punto di riferimento culturale sul territorio, per ogni forma di arte espressiva in grado di raccontarlo e raccontare di Noi, e delle nostre variegate innumerevoli Storie», così scrivono i due editori, Ferrara e Giordano, sui canali social del marchio editoriale.

Con lo scorrere delle pagine, infatti, quella del Paladino diventa sempre più una dinamica narrativa che sconfina ben oltre Salerno e i territori limitrofi, diventando satira dei nostri tempi e dei personaggi che li caratterizzano, più che dell'apparente singolo riferimento. Si tratta di scene a cui assistiamo sempre più, specialmente se consideriamo quanto accaduto negli ultimi anni della pandemia.

Chi sono i lettori del Paladino, oppositori o sostenitori?

La matita affilata di Daniele De Crescenzo rompe il solito schema tradizionale della tifoseria a due teste: «qualunque sia la vostra idea, comunque la pensiate e quale sia il vostro voto elettorale, Il Paladino vi strapperà più di una risata, alla quale potrà seguire anche qualche piccolo dubbio o un momento di riflessione. Le colt nichelate nel cinturone del Paladino non fanno eccezioni, colpiscono e basta; d'altronde nessuno è immune alle pallottole e neanche alla satira», ironizza Marco Giordano, curatore dell'opera.

In effetti ce n'è davvero per tutti: dagli amministratori comunali, a quelli regionali, ai deputati del Parlamento. Senza dimenticare i cittadini, protagonisti immancabili e indiscussi nelle vignette. Il lettore si ritrova immerso in una serie di situazioni quasi al limite del "No Sense", verso il disvelamento di una «maschera» più che di un solo personaggio.

Il Paladino abbandona completamente il ruolo di semplice «caricatura», l'autore ci offre chiavi di lettura incalzanti, pungenti, impregnate di satira. Le pagine si macchiano di inchiostro ardente, accompagnate anche dai testi narrativi del curatore della raccolta - Marco Giordano: emergono così le caratteristiche viscerali del Paladino e di tutto ciò che rappresenta, non solo a Salerno, bensì in tante situazioni simili diffuse in tutta Italia e che per tanti di noi risulteranno familiari.

Il Paladino vi aspetta in libreria. L'opera è distribuita su tutto il territorio nazionale da "Libroco" ed è disponibile su tutti i principali bookstore online (Amazon, Feltrinelli, Mondadori, ecc...) e in tutte le librerie d'Italia.

Tutte le altre informazioni disponibili sul sito ufficiale: www.colturaedizioni.it nella sezione Catalogo e sui nostri canali social (contatti).

Per approfondimenti contattare: info@colturaedizioni.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

COPERTINA Il Paladino COPERTINA Il Paladino
COPERTINA Il Paladino COPERTINA Il Paladino

rank: 105722108

Curiosità

OrtoRomi, l'azienda con stabilimento nel Salernitano dà il buongiorno su "Viva Rai2!" di Fiorello

Un inizio di giornata all’insegna del benessere. OrtoRomi (la nota azienda con stabilimento a Bellizzi, in provincia di Salerno)approda su Viva Rai2!, la nota trasmissione tv di Fiorello con ascolti record, che unisce egregiamente infotainment e varietà. Nell’imperdibile format, OrtoRomi dà il buongiorno...

Incentivo in denaro per chi sceglie di andare al lavoro in bici: l’iniziativa a Battipaglia

Sarà riproposta ed eventualmente implementata l'iniziativa «Bike to work», che assegna un premio per incentivare l'uso della bicicletta e ridurre l'inquinamento. Battipaglia è uno dei pochi comuni Campani ad aver aderito al bando della Regione. Per il 2023 sono stati distribuiti, con fondi della Regione...

"Grande Fratello", Perla Vatiero di Angri vince la diciassettesima edizione

La puntata finale del Grande Fratello, andata in onda lunedì 25 marzo, ha decretato il vincitore della diciassettesima edizione dello storico programma in onda su Canale 5. In gara erano rimaste solo Beatrice Luzzi e Perla Vatiero e, dopo un'emozionante sfida, è stata proprio quest'ultima ad aggiudicarsi...

"Pacche d’Oro": dal 9 aprile in TV il nuovo format di Luca Virno, speaker di Cava de’ Tirreni

Dal 9 Aprile 2024 sarà visibile su Value 24 Tv, canale Sky 815, il nuovo format "Pacche d'Oro" ideato da Luca Virno, conduttore radiofonico e autore originario di Cava de' Tirreni, al suo esordio autoriale sul grande schermo. Sarà trasmesso in fascia prime time, dalle 21:30, ogni martedì, per un totale...

Prete si innamora di una parrocchiana e fugge con lei: il caso nel Salernitano

Un prete originario di Eboli si sarebbe innamorato di una parrocchiana di Battipaglia e sarebbe fuggito con quest'ultima, lasciando la comunità senza guida in un paesino della Valle del Sele, tra Avellino e Salerno. Come scrive Tgcom24, i fedeli hanno scoperto la fuga quando hanno trovato la parrocchia...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.