Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Feliciano vescovo

Date rapide

Oggi: 24 gennaio

Ieri: 23 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleTragedia a Cava de' Tirreni: muore schiacciato da albero abbattuto dal vento

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Tragedia a Cava de' Tirreni: muore schiacciato da albero abbattuto dal vento

La vittima è un oculista, G.M., che era solito, al mattino, portare a spasso il suo cagnolino nei pressi della Villa Comunale

Scritto da (Redazione), giovedì 6 febbraio 2020 09:13:35

Ultimo aggiornamento giovedì 6 febbraio 2020 18:36:40

Tragedia questa mattina a Cava de' Tirreni, dove un uomo ha perso la vita schiacciato da un albero di grosse dimensioni. L'incidente si è verificato a viale Crispi, a pochi passi dal Municipio, intorno alle 8 e 20.

Stando a quanto appreso, l'albero, un pino secolare della Villa Comunale, abbattuto dalle forti raffiche di vento di questa mattina, ha sfondato la cancellata perimetrale dell'area verde pubblica, chiusa in via precauzionale a causa del vento forte. Il grosso fusto è finito sul marciapede esterno dove passeggiava un uomo col suo coagnolino al guinzaglio, rimasto schiacciato dal peso del grosso albero. Salvo l'animale la cui sofferenza si legge negli occhi (nella foto).

Immediati i soccorsi, ma per il malcapitato, un residente sulla sessantina (di cui non si conoscono le generalità), non c'è stato nulla da fare. Il personale del 118 non ha potuto far altro che costatarne il decesso. Al momento è ancora in corso il recupero della salma da parte dei Vigili del Fuoco. Sul posto i Carabinieri in attesa delle disposizioni dle magistrto di turno.

Danneggiata anche un'auto in sosta, una Fiat Multipla bianca di proprietà di un dirigente del Comune di Cava e un mezzo della Metellia.

 

 

AGGIORNAMENTI

ore 9:35 - La vittima è un oculista, Gioacchino Mollo, di 61 anni, oculista molto conosciuto di Torre Annunziata. Inizialmente si era pensato a un ex vigile urbano che era solito, al mattino, portare a spasso il suo cagnolino nei pressi della Villa Comunale. Molto complesse, nell'immediato, le operazioni di riconoscimento della vittima, letteralmente schiacciato dal fusto, tanto che gli inquirenti sono riisaliti alle sue generalità dal microchip del cane, salvo per miracolo.

Mollo era molto conosciuto sia a Torre Annunziata che a Torre del Greco, dove aveva anche il suo studio di oculistica.

Per ragioni di sicurezza l'area è stata opportunamente delimitata. I Vigili del Fuoco stanno provvedendo al taglio di rami e del grosso tronco con l'ausilio di motoseghe.

Il magistrato ha ordinato l'esame autoptico sulla salma dell'uomo.

 

LA NOTA DEL COMUNE DI CAVA DE' TIRRENI

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'Amministrazione Comunale esprimono il più sentito cordoglio alla famiglia per la tragica scomparsa di un concittadino avvenuta stamattina intorno alle ore 8.20, a causa della caduta di un albero dovuta alle eccezionali raffiche di vento.

In relazione a quanto accaduto si comunica che:

il patrimonio arboreo cittadino è soggetto a costante controllo;

il Pinus Pinea caduto è tra gli esemplari più antichi della città, sottoposto a tutela paesaggistica, ed è stato oggetto di una approfondita valutazione di stabilità consegnata il 17 gennaio 2019, con specifica valutazione del rischio di ribaltamento valutata dagli agronomi interessati, che è risultata di scarso pericolo;

successivamente, in data 4 dicembre 2019, l'esemplare in questione è stato sottoposto ulteriore verifica da altro agronomo incaricato, e dai risultati consegnati il 23 dicembre 2019, è risultato tra quelli da non abbattere e soggetto a usuale manutenzione con revisione prevista tra un anno.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Aggressione all'ospedale di Cava de' Tirreni: danneggiata vetrata del pronto soccorso

Aggressione al pronto soccorso dell'Ospedale di Cava de' Tirreni. Per cause ancora da accertare, ignoti hanno minacciato il personale sanitario, danneggiando una vetrata. Ferma condanna, da parte dei consiglieri comunali Raffaele Giordano e Filomena Avagliano: «Quando vedo queste foto mi fa male. - esordisce...

Sparatoria a Taranto in pieno giorno. Due poliziotti feriti

Due poliziotti sono stati feriti nel corso di una sparatoria a Taranto in viale Magna Grecia. Gli agenti erano impegnati in un controllo si sono lanciati all'inseguimento di un'auto con una persona sospetta al volante che, non riuscendo a seminare la volante, avrebbe iniziato ad esplodere colpi di arma...

Salerno, pazienti deceduti per Covid derubati al "Ruggi": la denuncia dei familiari

«Mentre mio padre moriva di Covid in ospedale gli hanno rubato la catenina d'oro con il crocefisso, il cellulare, l'orologio, la protesi dentaria e i ricordi». A denunciarlo è Cristina Scannapieco, a nome della sua famiglia, alla fine dell'inchiesta interna che ha bollato la vicenda come «furto commesso...

Salerno, madre perde figlio dopo parto: è grave in intensiva al "Ruggi"

Dramma all'ospedale "Ruggi" di Salerno, dove ieri sera, 19 gennaio, una giovane madre, al settimo mese di gravidanza, ha perso il figlio dopo un parto d'urgenza. Come riporta "Le Cronache" scaricabile online, la donna ha accusato un forte dolore alla pancia e, preoccupata, si è messa in contatto con...

Covid, a Cava de' Tirreni 2622 positivi totali

Rimane alto il numero dei positivi al Covid-19 a Cava de' Tirreni. Il bollettino del Dipartimento di Prevenzione, Unità Epidemiologica cavese e dell'Unità di Crisi Regione Campania conferma oggi, 18 gennaio, 2622 casi totali. Gli ospedalizzati rimangono 4, mentre i deceduti salgono a 53. In alto c'è...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.