Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleSurdolo, il tunnel della morte

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Surdolo, il tunnel della morte

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 27 agosto 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 agosto 2002 00:00:00

Una macchia di nafta, la moto che comincia a sbandare incontrollata, poi la curva e l'impatto con un'altra moto, finita fuori strada qualche istante prima: poteva finire in tragedia la mattinata di due giovani centauri, rimasti coinvolti in una terribile carambola all'imbocco dell'autostrada, all'altezza di Vietri sul Mare, dove una perdita di gasolio ha rallentato il traffico nelle prime ore della giornata.

Le vittime, Giovanni Bellofiore, 22enne di Pagani, e Francesco Galante, 19enne di Fuorigrotta, entrambi con il casco, se la sono cavata con una lieve commozione cerebrale e ferite su tutto il corpo. Torna, così, a macchiarsi di sangue l'uscita della galleria Surdolo, conosciuta come la galleria della morte per l'alto numero di incidenti registrati: ogni estate il copione si ripete. Anche ieri mattina gli agenti della Polstrada e le squadre di soccorso erano state allertate per seguire a distanza gli ultimi risultati del controesodo. Sono le 10.30 e la circolazione sulla Cava-Salerno procede senza grossi intoppi. Francesco Galante è alla guida della sua Yamaha, sta procedendo sulla corsia sud, in direzione di Vietri. Imbocca la galleria Surdolo, ma, all'uscita del piccolo tunnel, una macchia di nafta gli fa perdere il controllo della moto, che finisce fuori strada. Solo pochi istanti e da quell'uscita sfreccia un'altra moto: questa volta si tratta di una Honda ed alla guida c'è Giovanni Bellofiore. Anche lui non si accorge della pozza di gasolio e non riesce a controllare la moto, che si schianta contro la Yamaha, trascinandola per qualche metro e coinvolgendo anche il furgoncino del carro attrezzi. Viene lanciato subito l'sos per evitare il rischio di altri tamponamenti: per i mezzi che sbucano dalla galleria, infatti, è quasi impossibile accorgersi della macchia di nafta e delle due moto finite fuori strada. Sul posto giungono i soccorsi: il medico del 118 Salvatore Apicella (Servizio emergenza territoriale di Cava de' Tirreni) ed i volontari dell'Humanitas (Luigi Ciafrone e l'infermiere De Simone) prestano le prime cure. Le condizioni dei due giovani, per fortuna, non appaiono gravi. Il casco, per entrambi andato completamente distrutto, li ha salvati. I due centauri vengono trasportati all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo": i referti indicano politrauma e stato confusionale. Poteva andare decisamente peggio, ma la prudenza li ha salvati. Intanto, sul tratto di autostrada il traffico viene rallentato. Mentre un elicottero dei Vigili del Fuoco sorvola la zona, le squadre dei soccorsi liberano la corsia, rimuovendo le due moto e la macchia di gasolio lasciata sull'asfalto.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, pazienti deceduti per Covid derubati al "Ruggi": la denuncia dei familiari

«Mentre mio padre moriva di Covid in ospedale gli hanno rubato la catenina d'oro con il crocefisso, il cellulare, l'orologio, la protesi dentaria e i ricordi». A denunciarlo è Cristina Scannapieco, a nome della sua famiglia, alla fine dell'inchiesta interna che ha bollato la vicenda come «furto commesso...

Salerno, madre perde figlio dopo parto: è grave in intensiva al "Ruggi"

Dramma all'ospedale "Ruggi" di Salerno, dove ieri sera, 19 gennaio, una giovane madre, al settimo mese di gravidanza, ha perso il figlio dopo un parto d'urgenza. Come riporta "Le Cronache" scaricabile online, la donna ha accusato un forte dolore alla pancia e, preoccupata, si è messa in contatto con...

Covid, a Cava de' Tirreni 2622 positivi totali

Rimane alto il numero dei positivi al Covid-19 a Cava de' Tirreni. Il bollettino del Dipartimento di Prevenzione, Unità Epidemiologica cavese e dell'Unità di Crisi Regione Campania conferma oggi, 18 gennaio, 2622 casi totali. Gli ospedalizzati rimangono 4, mentre i deceduti salgono a 53. In alto c'è...

Picchia la compagna incinta di 8 mesi, pregiudicato in manette a Montecorvino Pugliano

Grave episodio di violenza a Montecorvino Pugliano, dove i carabinieri della stazione locale, coordinati dalla Compagnia di Battipaglia, hanno arrestato un pregiudicato del posto, il 32enne S.V., per maltrattamenti e lesioni nei confronti della compagna, incinta all'ottavo mese. L'uomo si trovava in...

Maxi operazione antidroga tra Napoli e Salerno, sgominata organizzazione camorrista egemone a Pagani

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Salerno, Napoli e Cosenza, militari del Comando Provinciale di Salerno, supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti, eseguiranno un provvedimento cautelare emesso dal GIP del locale Tribunale su richiesta della Direzione Distrettuale...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.