Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 45 minuti fa S. Cirillo d'Alessandria

Date rapide

Oggi: 27 giugno

Ieri: 26 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, Lifestyle«Mia figlia down chiamata "brutta e malata" in spiaggia», lo sfogo dell'assessore Trapanese di Napoli

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Napoli, assessore, down, insulti, offese, sfogo, social, politica

«Mia figlia down chiamata "brutta e malata" in spiaggia», lo sfogo dell'assessore Trapanese di Napoli

L'assessore ha affidato la sua testimonianza e il suo sfogo sui social: «Quel bimbo, grazie alla sua mamma, rappresenta una parte della società ostile alla diversità, indifferente al dolore, incentrato sul raggiungimento di una perfezione che non esiste»

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 25 maggio 2022 10:22:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 25 maggio 2022 10:22:30

«Qualche giorno fa ero al mare con Alba. Giocavamo alle giostre in spiaggia. Si è avvicinato un bimbo e mi ha detto che secondo la sua mamma Alba è malata e brutta. Sono rimasto di pietra, non sapevo cosa rispondere, perché mia figlia non è malata e la sua disabilità non la invalida dell'essere una bambina felice, oltre che bella». Sono le parole dell'assessore al Welfare di Napoli, Luca Trapanese, genitore adottivo di Alba, 5 anni, affetta da sindrome di down.

L'assessore ha affidato la sua testimonianza e il suo sfogo sui social: «Quel bimbo, grazie alla sua mamma, rappresenta una parte della società ostile alla diversità, indifferente al dolore, incentrato sul raggiungimento di una perfezione che non esiste. Poi lunedì pomeriggio mi arriva questa foto di Alba con Arturo, un suo compagno di classe con questo messaggio: Grazie a te e ad Alba...lei riesce a sfiorargli le mani...e il cuore».

Una storia che si tramuta in un messaggio di natura politica: «Bisognerebbe iniziare a costruire una società nella quale i figli non vengano visti come una proprietà o augurare che siano i primi ed i migliori. Bisognerebbe iniziare a ragionare sul bene comune, partire dall'idea che sono tutti figli nostri, nonostante le diversità, e che ognuno di loro ha diritto alla felicità e non al primato di "migliore. Bisognerebbe costruire una società incentrata sull'idea del "villaggio" dove le ricchezze, le gioie, i problemi, le difficoltà si condividono ed i figli diventano di un'intera Comunità. Certo è che posso rendere Alba la bambina più abile del mondo, le posso garantire le migliori terapiste, posso cercare per lei la scuola più preparata, ma se non sarà accolta dalla società come una persona e non come una handicappata il mio lavoro è stato del tutto inutile».

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Blackout in Costiera Amalfitana, ad Amalfi automobile investe una giovane donna

Improvviso blackout in Costiera Amalfitana ha interessato alcune zone di Ravello e Scala e la quasi totalità del territorio di Amalfi dove era in svolgimento la processione di Sant'Andrea, a riportarlo è Il Vescovado, il portale on line della Costa d'Amalfi. Secondo alcuni post social pubblicati dalle...

Vietri sul Mare, auto contro moto a Molina: centauro in ospedale

Auto contro moto nel tardo pomeriggio di oggi, 27 giugno, a Molina di Vietri sul Mare. Il sinistro si è verificato sulla Statale che collega Salerno a Cava de' Tirreni. Non si conosce la dinamica dell'incidente. Ad avere la peggio è stato il centauro che, dopo l'impatto, è finito rovinosamente sull'asfalto....

Perde controllo dell'auto e si schianta contro un palo, Eboli piange il giardiniere Vincenzo Taverniti

Dramma a Matinella di Albanella, dove ieri, 26 giugno, ha perso la vita il giardiniere Vincenzo Taverniti. Il 56enne di Santa Cecilia, frazione di Eboli, soprannominato "O' Calabres", era alla guida della sua auto, una Opel, quando, per cause ancora da accertare, è andato a sbattere contro un palo della...

Podista muore durante trail di Eboli, la vittima è il medico 47enne Francesco Gioviale

E' Francesco Gioviale il podista trovato senza vita ieri mattina, 26 giugno, nei pressi di un dirupo in località Ernice. Il 47enne medico salernitano aveva partecipato al Trail dei Monti Ebolitani, ma aveva fatto perdere le proprie tracce durante l'ultimo chilometro della gara. Il corpo dopo ore di ricerche...

Il trial di Eboli finisce in tragedia: trovato morto il podista scomparso, aveva 47 anni

Sono proseguite per tutta la notte le ricerche di F.G., che ha fatto perdere le proprie tracce durante il Trail dei Monti Ebolitani. L'uomo di anni 47, originario di Salerno era uno dei partecipanti alla manifestazione di ieri nel comprensorio del comune di Eboli. Durante le fasi finali dell'evento,...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.