Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCovid, la nuova stretta di Draghi: tutta Italia in zona rossa a Pasqua

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, Draghi, Dpcm, Governo, Pasqua

Covid, la nuova stretta di Draghi: tutta Italia in zona rossa a Pasqua

Queste misure, spiega il premier, «sono necessarie per evitare un peggioramento che renderebbe inevitabili provvedimenti ancora più stringenti»

Scritto da (redazioneip), venerdì 12 marzo 2021 19:08:51

Ultimo aggiornamento venerdì 12 marzo 2021 19:08:51

«A più di un anno dall'inizio dell'emergenza purtroppo c'è una nuova ondata di contagi: nell'ultima settimana più di 150mila infezioni contro le 131mila della settimana precedente, un incremento di ricoverati quasi di 5000 persone, della terapia intensiva di seicento unità». Sono le parole del presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante la visita al centro vaccinale di Fiumicino. Dichiarazioni forti quelle del premier, che chiede agli italiani di prestare la «massima cautela» per «limitare il numero di morti e impedire la saturazione delle strutture sanitarie».

A confermare il peggioramento dell'emergenza sanitaria è anche l'Istituto Superiore della Sanità: dal 17 febbraio al 2 marzo, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,16 (range 1,02- 1,24). Ciò sta a significare che la pandemia Covid è in espansione, così come il numero di positivi.

Alla luce di questa situazione, il Cdm ha dato il via libera al nuovo decreto legge con le nuove misure anti Covid. Innanzitutto cambia il modo di istituzione della zona rossa. Non si considererà più solo l'Rt (indice di trasmissibilità) superiore a 1,25 nell'ultima rilevazione, ma anche l'incidenza settimanale superiore: le Regioni che avranno un numero settimanale di casi superiore a 250 ogni 100.000 abitanti passeranno automaticamente in zona rossa. Le Regioni arancioni potranno individuare aree da portare in zona rossa, quando l'incidenza supera la soglia dei 250 casi per 100 mila abitanti nella settimana oppure quando si riscontra una presenza di varianti tale da dover prevedere misure più restrittive.

Le festività pasquali saranno in rosso: nei giorni di Pasqua e Pasquetta e il sabato precedente - ovvero 3, 4 e 5 aprile - tutta la nostra Penisola passerà in zona rossa (sono esclude le Regioni in zona bianca). In questi tre giorni sarà consentito fare una visita al giorno all'interno della regione, massimo in due adulti con minori di 14 anni o disabili o non autosufficienti conviventi, tra le 5 e le 22.

Nei restanti giorni, dal 15 marzo al 2 aprile e il 6 aprile, tutte le regioni in giallo passeranno all'arancione e sarà possibile una visita al giorno con le stesse limitazioni di Pasqua (solo all'interno del territorio comunale). In questi giorni lo spostamento non sarà invece permesso nelle zone rosse. Sarà come sempre possibile spostarsi per motivi di lavoro, salute o necessità.

Queste misure, spiega il premier, «sono necessarie per evitare un peggioramento che renderebbe inevitabili provvedimenti ancora più stringenti».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Esplosione in un parcheggio a San Valentino Torio: colonna di fumo nero visibile a decine di chilometri di distanza

Colona di fumo nera in un parcheggio di San Valentino Torio, dove un'esplosione ha provocato un vasto incendio che sta investendo camion e capannoni. Come riporta Telenuova, la colonna di fumo, visibile anche in Costa d'Amalfi e a Cava de' Tirreni, si è liberata invadendo tutto il territorio circostante....

Va in arresto cardiaco durante trasferimento al "Ruggi": 59enne di Cava de' Tirreni salvato dalla Croce Bianca

Momenti di apprensione per un 59enne di Cava de' Tirreni arrivato all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo" con esteso IMA infero-postero laterale. Dopo opportuna terapia, i medici hanno richiesto il trasferimento dell'uomo alla emodinamica del "Ruggi" ma durante il viaggio per l'ospedale salernitano qualcosa...

Salerno, espulso algerino: era accusato di lesioni, ricettazione e violenza sessuale

L'Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno, in collaborazione con la Direzione Centrale dell'Immigrazione di Roma ha eseguito un rimpatrio coattivo con riaccompagnamento in Algeria. Lo straniero era stato già destinatario di un Provvedimento di Espulsione, quindi trattenuto presso il Centro per...

Paura a Cava de' Tirreni, nonna e nipotina azzannate da rottweiler: entrambe finiscono in ospedale

Momenti di paura nella frazione San Cesareo, a Cava de' Tirreni, dove un cane di famiglia, razza rottweiler, ha azzannato una bimba di cinque anni nel giardino di casa. A riportare la notizia è Salerno Today. A rimanere ferita anche la nonna, intervenuta in soccorsa della piccola. Sul posto sono intervenuti...

Esce con il gregge e non fa ritorno, pastore trovato senza vita in un dirupo a Senerchie

Tragedia a Senerchie, in provincia di Avellino, dove ieri sera il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) della Campania ha trovato il cadavere di un disperso che era scomparso la sera prima. Si trattava di un pastore che non aveva fatto rientro dopo essere uscito per governare gli animali....

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.