Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Contardo Ferrini

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCommissione d'inchiesta sul ‘caso via Sala'

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Commissione d'inchiesta sul ‘caso via Sala'

Scritto da (admin), venerdì 16 maggio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 16 maggio 2003 00:00:00

Il Comune istituisce una commissione d'inchiesta per fare chiarezza sul presunto caso di falsificazione verificatosi negli uffici del Settore Urbanistica. I tre commissari nominati dal sindaco Alfredo Messina - si tratta del direttore generale, Enrico Violante, del dirigente dell'Ufficio Legale, l'avvocato Maurizio Avagliano, e dell'ingegnere capo, Luca Caselli - dovranno scoprire chi ha manomesso i progetti custoditi nelle stanze comunali relativi alla realizzazione di 9 box auto in via Sala, apponendovi delle modifiche a penna. Le correzioni avrebbero, di fatto, prodotto l'aumento dell'altezza dei solai e della volumetria degli spazi. Era stato proprio Messina, di ritorno da Udine, ad annunciare la trasmissione alla Procura della Repubblica di tutto l'incartamento e la richiesta di istruttoria su un caso segnalato dal dirigente del Settore Urbanistica e dal comandante della Polizia Municipale. Le due relazioni avrebbero indicato la presenza di difformità tra i progetti custoditi presso gli uffici comunali e le copie in dotazione al Comando di Polizia Municipale ed alla Soprintendenza. Adesso, quest'ipotesi viene chiarita ed ufficializzata con l'avvio di un'inchiesta interna: «Ormai è certo - spiega il sindaco Alfredo Messina - che questo fatto è successo. Ora, in attesa di una probabile inchiesta giudiziaria, abbiamo avviato un procedimento amministrativo interno. Bisognerà ricostruire l'intera vicenda, verificare il responsabile e, soprattutto, se c'è una colpa o se si è trattato di una sbadataggine. Con 569 dipendenti, l'errore può scappare. Al Sud, poi, siamo mal abituati: gli uffici pubblici sono aperti a tutti e c'è un via-vai continuo di persone esterne, che non è possibile controllare». Secondo il direttore generale Enrico Violante, per avere i primi risultati occorrerà attendere qualche giorno: «Dovremo ricostruire l'intera vicenda, accertando come si sono verificati i fatti, con quali modalità e, soprattutto, rintracciando il responsabile». A Palazzo di Città, intanto, si vivono ore di fibrillazione: il caso della presunta falsificazione delle tavole progettuali ha provocato una ridda di voci ed accuse trasversali. Per il consigliere Fortunato Palumbo, delegato all'Antiabusivismo, è opportuno non commentare: «Abbiamo diramato con puntualità, attraverso i comunicati stampa, i risultati dell'attività antiabusivismo. Per ora, non intendo entrare nel merito di questa vicenda». Più che commenti, dall'opposizione arriva la richiesta dell'avvio di una verifica interna e dell'immediato allontanamento del colpevole: «Chiediamo - precisa Adolfo Salsano, consigliere comunale dei Ds - che si faccia subito chiarezza. In attesa dell'avvio di un'inchiesta giudiziaria, l'Amministrazione deve individuare chi ha manomesso questi atti. Non si tratta della sparizione di un documento, ma di un fatto ben più grave. Bisogna accertare la ragione di questa manomissione e, soprattutto, allontanare il colpevole, per evitare che possa intervenire anche in altri settori». Non mancano i sospetti: «In queste ore - continua Salsano - stanno circolando anche dei nomi. Non vorrei che fossero stati messi ad arte per trovare un capro espiatorio, o peggio, per allontanare qualcuno. Per mesi abbiamo assistito a numerosi trasferimenti: la macchina comunale è stata rivoltata come un calzino. A detta del sindaco, doveva diventare un bolide. Eppure, siamo di fronte a fatti gravi, che possono creare un clima di sfiducia». Più cauto il consigliere Enzo Passa: «Ho appreso di questa notizia nel corso del Consiglio comunale. Credo non sia giusto pronunciarsi, visto che non si conoscono i fatti, né tanto meno gli atti. Dobbiamo aspettare con serenità gli accertamenti interni».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Dramma a Cava de' Tirreni: madre 37enne stroncata dal Covid in ospedale

Dramma a Cava de' Tirreni. Una 37enne, originaria di Scafati, non ancora vaccinata, ha perso la vita in ospedale dopo aver combattuto contro il Covid-19. Come scrive "La Città di Salerno", la donna era arrivata all'ospedale metelliano nella tarda serata di lunedì, con gravi problemi respiratori e febbre...

Atti vandalici in una scuola di Torre Annunziata: arrestato 28enne di Cava de' Tirreni

Nella serata di ieri, un 28enne di Cava de' Tirreni, insieme ad un complice, si è introdotto nella scuola di via Cavour, a Torre Annunziata, per danneggiare porte e mettere a soqquadro alcuni locali dell'istituto. I residenti della zona hanno quindi allertato gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata...

Appalti truccati: Savastano si difende e tira in ballo Adolfo Salsano di Cava de' Tirreni

Il consigliere regionale Nino Savastano, consigliere regionale ed ex assessore alle politiche sociali del Comune di Salerno, finito agli arresti domiciliari per lo scandalo su appalti, ha risposto alle domande del giudice per le indagini preliminari, Gerardina Romaniello, e dei pm Guglielmo Valenti ed...

Estorsioni su gite in barca nel Cilento: confermata condanna a 46enne di Cava de' Tirreni

Tentata estorsione e associazione di tipo mafioso. Condannati anche in appello i due armatori operanti nel Cilento, arrestati nel 2015 dai carabinieri di Vallo della Lucania. Si tratta di Davide Morinelli, 46enne originario di Cava de' Tirreni e residente a Casal Velino, e Gennaro Esposito, 60enne originario...

"Lucy" lanciata nello spazio, la sonda NASA indagherà sulle origini del sistema solare

Lucy è partita lo scorso 16 ottobre da Cape Canaveral. Il lancio della sonda spaziale della Nasa e del Southwest Research Institute (SwRI) è avvenuto regolarmente da Cape Canaveral alle 11.34 (ora italiana; le 5.34 ora locale). La sua missione ha come obiettivo l'esplorazione dei misteriosi asteroidi...