Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleApprovato decreto green pass. Governo replica ai governatori: «Non occorre un lockdown per i non vaccinati»

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Green pass, vaccino, no vax, decreto, lavoro, Ricciardi

Approvato decreto green pass. Governo replica ai governatori: «Non occorre un lockdown per i non vaccinati»

Via libera definitivo dell'Aula della Camera al decreto legge green pass, approvato a Montecitorio con 300 voti a favore e 33 contrari. Il provvedimento era stato già approvato al Senato e doveva essere convertito in legge entro il 20 novembre, cosa che è avvenuta ieri

Scritto da (Maria Abate), giovedì 18 novembre 2021 11:01:56

Ultimo aggiornamento giovedì 18 novembre 2021 11:46:48

Via libera definitivo dell'Aula della Camera al decreto legge green pass, approvato a Montecitorio con 300 voti a favore e 33 contrari. Il provvedimento era stato già approvato al Senato e doveva essere convertito in legge entro il 20 novembre, cosa che è avvenuta ieri.

Nell'articolo 1 del provvedimento si legge che «il personale [...] nel caso in cui comunichi di non essere in possesso della certificazione verde Covid 19 o qualora risulti privo della predetta certificazione al momento dell'accesso al luogo di lavoro, al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori nel luogo di lavoro, è considerato assente ingiustificato fino alla presentazione della predetta certificazione e, comunque, non oltre il 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro».

Cosa rischia il lavoratore che ne è sprovvisto? Con l'introduzione dell'obbligo vengono previste multe fino a 1.500 euro per chi viene trovato senza certificato e fino a 1000 per i datori di lavoro che non controllano.

Il decreto green pass prevede tamponi covid gratis per i soggetti fragili che non possono vaccinarsi. Prezzi dei tamponi calmierati per gli altri cittadini.

Oggi si riunirà il Consiglio dei ministri, ma per ora non sarebbe in programma l'ok al provvedimento - scritto dal ministero della Salute - sull'obbligo di terza dose per sanitari e personale delle Rsa.

E nel frattempo sono sempre più i governatori che condividono la proposta del presidente della Conferenza delle Regioni, Massimilano Fedriga (Friuli Venezia Giulia), sulle restrizioni valide solo per chi non si è vaccinato: ad essere d'accordo Giovanni Toti (Liguria), Luca Zaia (Veneto), Attilio Fontana (Lombardia), Giuseppe Occhiuto (Calabria), Vincenzo de Luca (Campania), Donato Toma (Molise), Nicola Zingaretti (Lazio). Ne parleranno oggi durante la Conferenza Stato-regioni convocata dal ministro Mariastella Gelmini.

Ma dal Governo già frenano: «Non abbiamo bisogno di un lockdown per i non vaccinati. L'Austria ha fatto questa scelta drammatica perché era in ritardo con le coperture vaccinali e ha tassi di incidenza dieci volte superiore ai nostri», ha detto Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, nella trasmissione 'The Breakfast Club' di Radio Capital. Allo stesso tempo, però, ha dichiarato: «Chi non completa con il richiamo il ciclo vaccinale dovrebbe ricevere dapprima un'ammonizione poi, se dopo due o tre mesi ancora non si dovesse mettere in regola con l'iniezione di rinforzo, la certificazione verde dovrebbe perdere di validità».

«Non è la strategia da attuare con i numeri odierni. C'è qualche area del Paese che rischia di finire in zona gialla, ma questa non prevede grosse restrizioni, quindi al momento non vi è motivo di fare restrizioni per i non vaccinati. Va tenuta sul tavolo, come tante altre opzioni, ma la situazione è sotto controllo», ha commentato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a Radio Cusano Campus.

«Il governo sta monitorando in modo rigoroso i numeri e al momento non ci sono nuove restrizioni in vista. Se la situazione dovesse peggiorare nelle prossime settimane o nei prossimi mesi, credo che dovremmo tenere in seria considerazione - come abbiamo sempre fatto - le istanze delle Regioni. Ma il fatto che quasi l'85% della popolazione abbia scelto responsabilmente il vaccino non potrà non incidere sulle eventuali decisioni da prendere». Così il ministro per gli Affari Regionali, interpellata dall'ANSA.

(Foto di copertina: governo.it)

(Foto nel testo: FB Roberto Speranza)

 

Leggi anche:

Nuove restrizioni a dicembre? L'appello dei governatori al Governo: «Lockdown solo per i no vax»

Covid, De Luca: «Lockdown per i non vaccinati? Sarebbe il minimo»

Contagi in crescita, l'Europa corre ai ripari: in Austria "lockdown duro" per i non vaccinati

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Aggressione all'ospedale di Cava de' Tirreni: danneggiata vetrata del pronto soccorso

Aggressione al pronto soccorso dell'Ospedale di Cava de' Tirreni. Per cause ancora da accertare, ignoti hanno minacciato il personale sanitario, danneggiando una vetrata. Ferma condanna, da parte dei consiglieri comunali Raffaele Giordano e Filomena Avagliano: «Quando vedo queste foto mi fa male. - esordisce...

Sparatoria a Taranto in pieno giorno. Due poliziotti feriti

Due poliziotti sono stati feriti nel corso di una sparatoria a Taranto in viale Magna Grecia. Gli agenti erano impegnati in un controllo si sono lanciati all'inseguimento di un'auto con una persona sospetta al volante che, non riuscendo a seminare la volante, avrebbe iniziato ad esplodere colpi di arma...

Salerno, pazienti deceduti per Covid derubati al "Ruggi": la denuncia dei familiari

«Mentre mio padre moriva di Covid in ospedale gli hanno rubato la catenina d'oro con il crocefisso, il cellulare, l'orologio, la protesi dentaria e i ricordi». A denunciarlo è Cristina Scannapieco, a nome della sua famiglia, alla fine dell'inchiesta interna che ha bollato la vicenda come «furto commesso...

Salerno, madre perde figlio dopo parto: è grave in intensiva al "Ruggi"

Dramma all'ospedale "Ruggi" di Salerno, dove ieri sera, 19 gennaio, una giovane madre, al settimo mese di gravidanza, ha perso il figlio dopo un parto d'urgenza. Come riporta "Le Cronache" scaricabile online, la donna ha accusato un forte dolore alla pancia e, preoccupata, si è messa in contatto con...

Covid, a Cava de' Tirreni 2622 positivi totali

Rimane alto il numero dei positivi al Covid-19 a Cava de' Tirreni. Il bollettino del Dipartimento di Prevenzione, Unità Epidemiologica cavese e dell'Unità di Crisi Regione Campania conferma oggi, 18 gennaio, 2622 casi totali. Gli ospedalizzati rimangono 4, mentre i deceduti salgono a 53. In alto c'è...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.