Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Pasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a MinoriMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a Maiori

Tu sei qui: CronacaSmantellata dalla Guardia di Finanza un'organizzazione dedita all'evasione dell'IVA

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

Notizie, Operazioni, GDF, Guardia di Finanza

Smantellata dalla Guardia di Finanza un'organizzazione dedita all'evasione dell'IVA

Il loro core business erano elettrodomestici e prodotti di elettronica di consumo

Inserito da (Admin), mercoledì 21 dicembre 2022 07:26:10

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Potenza hanno dato esecuzione a un provvedimento emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari di Lagonegro con cui è stata disposta una misura cautelare personale nei confronti di 5 persone e il sequestro preventivo di disponibilità economiche e finanziarie per un ammontare di oltre 57 milioni di euro.

Le attività d'indagine hanno permesso di neutralizzare un'organizzazione criminale dedita all'evasione dell'IVA sugli acquisti di elettrodomestici e prodotti hi-tech, effettuati in diversi Paesi europei. L'organizzazione si avvaleva di una vasta filiera di imprese "cartiere" dislocate prevalentemente in provincia di Salerno, che ometteva di versare l'IVA all'erario.

Le società erano prive di strutture aziendali e totalmente sconosciute agli indirizzi dichiarati quale sede legale o amministrativa. L'articolata frode è risultata coordinata dai cinque soggetti che si occupavano in una prima fase di reclutare i "prestanome", destinati a fare da paravento in caso di controlli e di assumersi le relative responsabilità in luogo degli organizzatori della frode.

In una seconda fase, l'organizzazione a delinquere si occupava della costituzione delle società e dell'amministrazione di fatto delle stesse, corrispondendo un compenso ai prestanome.

Il dominus dell'associazione a delinquere è stato individuato in un soggetto di Roma, destinatario della misura cautelare in carcere. Agli arresti domiciliari, invece, è finito un commercialista di Napoli, consulente di alcune società cartiere.

Oltre a tali soggetti, vi è, poi, l'intero sottobosco costituito da 22 amministratori, solo sulla carta, delle società, destinatari di una perquisizione finalizzata al sequestro di disponibilità economiche e finanziarie per tutelare l'Erario e soddisfare il debito di oltre 57 milioni di euro accumulato in poco più di cinque anni oggetto di indagine.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Investito e ucciso in Litoranea, Pontecagnano piange il signor Antonio: caccia al pirata della strada

Pontecagnano Faiano è ancora sotto choc per la tragica morte di Antonio Tolino, travolto ed ucciso da un'auto che non si è fermata a prestare soccorso, proseguendo la sua corsa nonostante quanto accaduto. L'incidente, come riporta Salerno Notizie, si è verificato domenica scorsa in Litoranea, all'altezza...

Angela muore per malore a 24 anni dopo essere stata dimessa dall’ospedale, dramma a Pozzuoli

Dolore a Pozzuoli per la scomparsa della giovane Angela Bradi. La 24enne ha perso la vita nella giornata di martedì 24 gennaio all'ospedale Santa Maria delle Grazie dopo aver accusato un malore improvviso. Come scrive Fanpage.it, Angela - residente a Licola, frazione del Comune di Giugliano ma molto...

Cagnolino e padrona aggrediti da pitbull senza guinzaglio, attimi di paura a Nocera Inferiore

Momenti di paura a Nocera Inferiore, in via Gelsi, dove un cagnolino e la sua padrona sono stati aggrediti da un pitbull lasciato senza museruola e senza guinzaglio. Come riporta Telenuova, la donna non è riuscita a far allentare il morso al cane, il quale ha provocato profonde ferite all'animale più...

Vietri sul Mare, nuovi furti a Dragonea: Comitato Civico chiede maggiore vigilanza

Attraverso una nota pubblicata sulla propria pagina Facebook, il Comitato Civico Dragonea torna a mettere in guardia la popolazione dell'omonima frazione di Vietri sul Mare sui furti in abitazione. "Purtroppo -si legge nella nota del Comitato - siamo a segnalarvi due nuovi episodi di furti in abitazione...

Scontri tra tifosi prima di Paganese-Casertana, arrestati 9 ultras

È stata sfiorata la strage durante i violenti scontri avvenuti domenica scorsa prima dell’incontro di calcio Paganese-Casertana, focoso derby campano della serie D, La domenica di ordinaria follia di Pagani (Salerno) ha fatto registrare scontri tra opposte tifoserie, sfociati in guerriglia urbana con...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.