Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Eligio vescovo

Date rapide

Oggi: 1 dicembre

Ieri: 30 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaSal De Riso Costa d'Amalfi. I miei dolci di Natale. Dal 1 novembre è possibile ordinare tutti i panettoni del Maestro pasticciere Salvatore De Riso Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAIl principe del Natale arriva ad Amalfi, con il panettone artigianale della Pasticceria PansaOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: CronacaPanettiere ucciso da moglie e figli a Giffoni a Valle Piana, spunta l'ombra delle violenze e una denuncia revocata

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

Giffoni Valle Piana, cronaca, omicidio, denuncia, maltrattamenti, indagini

Panettiere ucciso da moglie e figli a Giffoni a Valle Piana, spunta l'ombra delle violenze e una denuncia revocata

I familiari restano sottoposti a fermo per i reati di omicidio aggravato (anche dalla crudeltà dell’azione) e occultamento di cadavere. Da chiarire il movente.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 22 agosto 2022 09:30:01

Proseguono le indagini sull'omicidio di Ciro Palmieri, ucciso e fatto a pezzi da moglie e figli e del quale non si avevano notizie dallo scorso 29 luglio.

Dopo il recupero del cadavere in una zona impervia al di sotto strada provinciale 25 che collega Giffoni V.P. con Serino, avvenuto venerdì scorso, 19 agosto, l'autopsia sul corpo del panettiere di Giffoni Valle Piana è stata fissata, come riporta Telecolore, per mercoledì 24 agosto.

L'aggressione mortale dell'uomo, ripresa dalle telecamere di sorveglianza, sarebbe avvenuta per mano della famiglia. Le armi del delitto sono state ritrovate in un giardino vicino l'abitazione di via Marano.

I familiari restano sottoposti a fermo per i reati di omicidio aggravato (anche dalla crudeltà dell'azione) e occultamento di cadavere. Da chiarire il movente.

I carabinieri stanno scavando sul passato della famiglia. Ci sarebbe una denuncia per maltrattamenti presentata (e poi revocata) dalla donna sette anni fa. Inoltre, Palmieri aveva installato telecamere in ogni angolo della sua casa per proteggere i famigliari, ma secondo il parroco del paese aveva trasformato quell'abitazione in una prigione dalla quale sua moglie e i suoi figli uscivano raramente. Il figlio 15enne, interrogato dalle forze dell'ordine, avrebbe fatto riferimento al clima di «terrore» che si viveva in quella casa, alla rabbia che il padre spesso sfogava con violenza sulla moglie e sugli stessi figli. Il fratello di Palmieri, Luigi, non crede ai maltrattamenti: «Monica mi diceva: se n'è andato, non è tornato, sono venuti a prenderlo delle persone di un brutto giro... Penso che il mostro non sia mio fratello».

Leggi anche:

Ucciso e fatto a pezzi dalla famiglia, il corpo di Ciro trovato e recuperato in un dirupo a Giffoni

Scomparsa di Ciro Palmieri, svolta nelle indagini: l'uomo è stato ucciso da moglie e figli. Orrore a Giffoni Valle Piana

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Panettiere ucciso da moglie e figli a Giffoni a Valle Piana, spunta l'ombra delle violenze e una denuncia revocata
Panettiere ucciso da moglie e figli a Giffoni a Valle Piana, spunta l'ombra delle violenze e una denuncia revocata

rank:

Cronaca

Il Duomo di Amalfi si colora di rosso per dire basta alla Violenza sulle Donne /foto

In una giornata resa ancora più carica di singnificato dai fatti di cronaca recenti, la città di Amalfi ha ospitato un Flashmob in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, istituita dall'Assemblea delle Nazioni Unite. I gradini della scalinata monumentale...

Tragedia a Baronissi, 19enne si toglie la vita. Il Sindaco: «Sgomenti, ci stringiamo alla famiglia»

Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, ha espresso profondo dolore per la morte di una ragazza di 19 anni, Anna Pia, che si è tolta la vita nel quartiere Nuova Irno. La giovane si sarebbe lanciata dal balcone della sua abitazione ieri sera, 24 novembre, ma sono tuttora in corso accertamenti da...

Furti ai danni di tredici negozi nel Salernitano: arrestata banda di ladri

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di quattro persone, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura, per il reato di furto tentato, consumato e aggravato...

Vietri sul Mare, ancora una volta una volpe investita sulla SP75 "Avvocatella"

Nonostante i segnali di pericolo per presenza di animali selvatici che la Provincia di Salerno ha apposto l'anno scorso lungo la SP 75 "Avvocatella" che congiunge la frazione di Vietri sul Mare a San Cesareo di Cava de' Tirreni, ieri l'ennesima volpe è stata investita e uccisa. L'animale selvatico è...

Spacciavano droga tra Costiera Amalfitana e Cava de' Tirreni, Gup riduce pene a cinque pusher per “lieve entità” del reato

Lo scorso settembre, il Pubblico Ministero aveva richiesto una pene di carcere comprese tra 14 e 6 anni per i membri di un'organizzazione criminale specializzata nel traffico di sostanze stupefacenti tra Vietri sul Mare e Maiori, i quali avevano optato per il rito abbreviato. Tuttavia, ieri, 21 novembre,...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.