Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 21 ore fa S. Eugenio papa

Date rapide

Oggi: 2 giugno

Ieri: 1 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàEnergia di Primavera. EGEA, la casa delle buone energieSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni

Tu sei qui: CronacaFermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

Napoli Salerno, Persano, carri armati, Ucraina, Germania

Fermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»

I tre mezzi bellici sono stati bloccati dalla polizia al casello di Mercato San Severino della autostrada Salerno-Caserta perché i trattori e i semirimorchi delle ditte private incaricate del loro trasporto erano sprovvisti della carta di circolazione e la prevista revisione periodica era scaduta

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 29 giugno 2022 17:08:13

La polizia stradale di Napoli ha fermato tra domenica e lunedì scorsi tre carri armati Pzh 2000 provenienti dalla base militare di Persano (Salerno).

Come ripota il quotidiano "Il Mattino", i tre mezzi bellici sono stati bloccati dalla polizia al casello di Mercato San Severino della autostrada Salerno-Caserta perché i trattori e i semirimorchi delle ditte private incaricate del loro trasporto erano sprovvisti della carta di circolazione e la prevista revisione periodica era scaduta. Inoltre, uno dei conducenti non aveva l'autorizzazione per guidare mezzi di trasporto eccezionali.

I tre mezzi bellici sono stati spediti di nuovo alla base di Persano in attesa di essere ritrasportati su mezzi in regola con le carte: facevano parte di un convoglio di cinque. Gli altri due mezzi, che hanno passato i controlli, hanno proseguito il loro tragitto verso Bologna.

Si pensava, inizialmente, che i tre mezzi bellici fossero diretti in Ucraina ma poche ore fa lo Stato Maggiore della Difesa ha smentito questa destinazione confermando che i carri armati di fabbricazione tedesca erano diretti «in Germania per una esercitazione». Di seguito, la nota dello Stato Maggiore della Difesa:

«Per quanto riguarda la notizia riportata su Il Mattino edizione Napoli 'Stop a tre carrarmati diretti in Ucraina' si precisa - è detto nella nota - che i mezzi trasportati, Pzh2000, erano diretti in Germania per un'esercitazione. Il trasporto dei mezzi provenienti dalla base militare di Persano di Salerno era a carico di una ditta privata che da controlli effettuati non era in possesso di documentazione corretta».

(foto di repertorio)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Fermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»
Fermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»

rank:

Cronaca

Montecorvino Rovella: 81enne resta bloccato sul cornicione, aveva dimenticato le chiavi di casa e volveva scavalcare

Nella mattinata di ieri, alla località "Macchia" di Montecorvino Rovella (SA), i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti per soccorrere un 81enne in serio pericolo di vita. L'anziano, dopo aver dimenticato le chiavi di casa all'interno della propria abitazione, avrebbe deciso di entrare nell'appartamento...

Atti di vandalismo nella notte a Vietri sul Mare: distrutta anche statuina della Madonna

Nella notte a Vietri sul Mare qualcuno ha danneggiato vasi di fiori, tavolini, sedie dei bar e persino una statua di una Madonnina, causando sdegno e rabbia tra i residenti. Lo riporta Il Vescovado. Episodi simili si sono verificati nei giorni scorsi a Cetara, dove qualcuno ha divelto vasi, sfondato...

Pagani, ladri in azione al cimitero: rubato l’orologio del Napoli sulla tomba di un 15enne

Nella città di Pagani è stato commesso un furto al cimitero. E' stato infatti rubato l'orologio del Napoli Calcio, posto sulla tomba di un ragazzo di 15 anni. A segnalare l'accaduto, attraverso un post su Facebook, è stato Luca Abete, inviato di "Striscia la Notizia", il tg satirico di Canale 5. La vicenda...

Maiori, incidente a Capo d'Orso. Manovra azzardata di un automobilista straniero che taglia la strada a centauro

Un brutto incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, è avvenuto poco dopo le 18 sulla Strada Statale Amalfitana 163, in località Capo d'Orso, nel tratto di competenza del Comune di Maiori. Un'automobilista straniero alla guida di una Volkswagen e proveniente da Salerno ha tagliato la strada ad...

San Valentino Torio: una fiaccolata per ricordare Jemila, Rosario e Mourad e per pregare per Giusy

Si terrà questa sera, sabato 27 maggio, a San Valentino Torio, la fiaccolata per ricordare Jemila, Rosario e Mourad e per pregare per Giusy, coinvolti nell'incidente di domenica 14 maggio sulla carreggiata Nord dell'autostrada A30. La fiaccolata partirà dalle 19.30 da Largo Tringiale a Casatori. La comunità...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.