Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 29 minuti fa S. Francesco Saverio

Date rapide

Oggi: 3 dicembre

Ieri: 2 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a Minorihttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a Maiori

Tu sei qui: CronacaEsonda il Solofrana: allagamenti e disagi tra Roccapiemonte e Mercato San Severino. Chiesto stato di calamità naturale

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.it
SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia

Cronaca

Agro nocerino sarnese, Roccapiemonte, Mercato San Severino, maltempo, allagamenti, vigili del fuoco

Esonda il Solofrana: allagamenti e disagi tra Roccapiemonte e Mercato San Severino. Chiesto stato di calamità naturale

In poche ore i corsi d’acqua si sono ingrossati inondando fabbriche, strade, terreni agricoli.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 5 novembre 2022 07:56:12

La bomba d'acqua abbattutasi ieri sul Salernitano ha provocato diversi disagi nell'Agro nocerino sarnese. In poche ore i corsi d'acqua si sono ingrossati inondando fabbriche, strade, terreni agricoli.

A Roccapiemonte in via Fratellanza, zona San Potito al confine con Castel San Giorgio, il Solofrana ha rotto gli argini. Il sindaco Carmine Pagano chiederà lo stato di calamità naturale: "È finito il tempo del rimpallo delle responsabilità. Chi deve occuparsi della salvaguardia ambientale e degli interventi di messa in sicurezza nel nostro territorio è ben individuabile. Tutti sappiamo di chi si tratta. Sono anni, per quanto mi riguarda da quando ricopro con orgoglio la carica di Sindaco di Roccapiemonte, che chiedo che vengano effettuati lavori urgenti e indifferibili per rendere sicuri gli argini del torrente Solofrana. Ogni volta che il corso d'acqua si ingrossa, a causa delle piogge e per altri motivi, come la mancata pulizia del letto del torrente e dei canali collegati, etc., a subire i problemi è la mia comunità. Chiederò lo stato di calamità naturale, perché i danni sono enormi, al di là del pesante disagio morale subito dalle famiglie di Roccapiemonte coinvolte e in particolare gli anziani della casa di cura Domus de Maria".

Gli anziani, 32 nello specifico, sono stati portati in salvo dai vigili del fuoco, mentre l'area è completamente allagata a causa dell'arrivo di acqua dal canale di via della Fratellanza ingrossatosi dopo che si sono rotti gli argini del torrente Solofrana.

Le ingenti piogge cadute sul territorio della Valle dell'Irno hanno causato danni all'azienda poligrafica Grafica Metelliana SpA, nell'area industriale di via Sibelluccia a Mercato San Severino. Intorno alle ore 11.00 di ieri mattina, l'acqua precipitata iniziava a non defluire, cingendo gli esterni dell'azienda. In pochissimo tempo, la situazione è precipitata a causa dell'esondazione del canale Rio San Rocco, proveniente da Fisciano, che corre lungo il perimetro sud-est dell'azienda. L'esondazione, causata dall'ostruzione dovuta ai detriti e agli arbusti ammassati nel canale, ha provocato l'allagamento dell'intero piano terra dell'opificio, che ospita la produzione, gli uffici e il magazzino. Acqua, fango e detriti hanno raggiunto, nei punti più critici, l'altezza di 20 cm, causando danni ingenti alle materie prime, in prevalenza carta, a semilavorati e prodotti finiti, nonché il fermo della produzione e del reparto tecnico-commerciale. In corso la conta dei danni e le verifiche sulle macchine di produzione. Sul posto, i carabinieri della stazione di Mercato San Severino, il comando di Polizia locale e il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno per gli accertamenti del caso.

Dopo oltre sei ore di lavoro incessante, è stato possibile riprendere l'attività di produzione nei locali, in cui sono tutt'ora evidenti i segni dell'allagamento. "Non è la prima volta che una bomba d'acqua così violenta colpisce quest'area, provocando l'esondazione del fiume e l'allagamento della nostra azienda. Era già accaduto nel 2015 -dichiara l'AD di Grafica Metelliana Gerardo Di Agostino- e tutta la nostra squadra ha lavorato alacremente anche stavolta per ripristinare la situazione nel minor tempo possibile e a loro va il mio ringraziamento, unitamente agli uomini delle forze dell'ordine sopraggiunte. Abbiamo denunciato più volte lo stato di incuria del fiume a tutte le autorità competenti. L'ultima, in ordine di tempo, due settimane fa. È alta la mia preoccupazione per la serenità dei miei dipendenti, in un comparto fortemente segnato dall'aumento del costo della materia prima e dell'energia. Avvieremo tutte le azioni necessarie affinchè si possa fare chiarezza su quanto accaduto e si possa intervenire per evitare esiti ben più drammatici in futuro. Mi auguro che quest'ulteriore evento non lasci sorde le orecchie di chi deve tutelare noi e il territorio e ci si adoperi per arrivare a una soluzione definitiva e tempestiva per la messa in sicurezza dell'alveo."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Furti in abitazione a Cava de’ Tirreni, fermati in flagranza di reato due pregiudicati

Sono stati beccati nella flagranza del reato due uomini che, vestiti di scuro e calzanti dei cappellini tipo baseball che, il 30 novembre scorso, sono stati visti aggirarsi con fare sospetto a Cava de' Tirreni. Alla vista dell'auto della Polizia del locale Commissariato, i due hanno cercato di eludere...

Salerno, incendio nella notte al "Ruggi": 60 pazienti del pronto soccorso trasferiti per il fumo

Un incendio si è sviluppato, intorno alle 4 di questa mattina, 2 dicembre, all'Ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno. Le fiamme si sono generate nel vano caldaia di un locale attiguo al pronto soccorso, coinvolgendo le coibentazioni delle tubazioni di adduzione dei servizi vari. Il fumo ha raggiunto le...

Ischia, Giovanni Legnini commissario per l'emergenza. De Luca: «Una scelta di saggezza»

Giovanni Legnini è stato nominato commissario straordinario di Ischia. Toccherà a lui guidare la messa in sicurezza di Casamicciola e degli altri territori colpiti dall'alluvione abbattutosi sull'isola campana di Ischia la mattina del 26 novembre. La scelta, presa di comune accordo tra Governo e Regione...

Incidente mortale sull'A7, a Cava de' Tirreni l'ultimo saluto a Giacomo Picariello

Saranno celebrati questa mattina, mercoledì 30 novembre, alle 9.30, nel santuario di San Francesco e Sant'Antonio a Cava dei Tirreni, in provincia di Salerno, la città dove risiedeva con la sua famiglia ed era conosciuto e ben voluto da tutti, i funerali di Giacomo Picariello, il quarantasettenne che...

Vietri sul Mare, ennesimo incidente sul ponte di Molina: coinvolti camion e apecar

Un incidente si è verificato intorno alle 15,30 di oggi, 28 novembre, a Vietri sul Mare, all'altezza del distributore di carburanti della frazione Molina. Appena tre giorni fa, più o meno nella stessa zona, si erano scontrati un'automobile e un tir. Stavolta coinvolti un camioncino e un apecar. Tempestivo...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.