Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: CronacaCava de' Tirreni, super lavoro della Protezione Civile per il vento forte

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

Cava de' Tirreni, Cronaca, Territorio, Ambiente, Meteo, Vento

Cava de' Tirreni, super lavoro della Protezione Civile per il vento forte

Inserito da (admin), lunedì 10 dicembre 2012 00:00:00

Intensa attività domenicale della Polizia Locale e del Nucleo di Protezione Civile, per far fronte alle numerose emergenze dovute al forte vento che ha imperversato nella "valle metelliana" già dalla tarda serata di sabato.

Già dalle 7.30 del mattino di domenica 9 dicembre, la Centrale Operativa di via Ido Longo veniva tempestata da numerose richieste d'intervento, dovute a problematiche più o meno gravi cagionate dalle fortissime folate di vento. L'Ufficiale di servizio, il Ten. Giuseppe Senatore, responsabile dei servizi, ha avuto il suo bel da fare nel coordinare le pattuglie operanti sul territorio nei seguenti interventi:

- in corso Mazzini, Viale Garibaldi e via Matteo Della Corte, le transenne che delimitano il cantiere dei lavori di rifacimento della sede stradale e dei marciapiedi venivano divelte e proiettate sulla strada, creando seri pericoli al transito veicolare e pedonale. I tratti di strada interessati venivano provvisoriamente chiusi al traffico onde consentire un primo intervento dei volontari della Protezione Civile, coordinati dall'Assistente Capo della Polizia Locale, Matteo Senatore, teso a limitare i pericoli in attesa dell'intervento degli operai della ditta esecutrice dei citati lavori, responsabile della recinzione dell'area di cantiere;

- alla frazione Santa Lucia, nel corso della mattinata, l'intera recinzione del costruendo comparto di palazzine popolari era stata completamente distrutta, creando intralcio al passaggio veicolare. Anche in questo caso, assistiti da una pattuglia automontata dei caschi bianchi, un'altra squadra della Protezione Civile provvedeva all'immediato ripristino della viabilità;

- in Località Sparani, nel contempo, il forte vento distruggeva parte del tetto di un vecchio e fatiscente fabbricato, di cui una parte precipitava all'interno di una corte privata, causando seri danni alle auto in sosta. Altra parte del fabbricato cadeva sulla pubblica strada, sulla quale, fortunatamente, non transitava né pedone e né autoveicoli. Immediato l'intervento di un'altra pattuglia dei Polizia Locale, che provvedeva ad interdire il traffico nel tratto di strada prospiciente il fabbricato, in attesa dell'intervento dei Vigili del Fuoco. Alle 11.00 circa i caschi rossi provvedevano ad eliminare le parti pericolanti, mentre contestualmente gli agenti della Polizia Locale operanti in loco, tramite la Centrale Operativa, provvedevano ad identificare i proprietari dello stabile per diffidarli all'esecuzione dei lavori di messa in sicurezza, atto propedeutico all'emissione di Ordinanza "ad Horas";

- alle 11.30 circa, in via XXV Luglio, altezza Centro Commerciale Cavese, un contenitore adibito alla raccolta dell'umido veniva sospinto dal forte vento in mezzo alla carreggiata, proprio mentre transitava un'auto, urtandola e causando danni alla vettura; illesi gli occupanti. Anche in questo caso immediato l'intervento della pattuglia per i rilievi di prassi.

Numerosi, infine, gli interventi relativi a tabellonistica pubblicitaria divelta e caduta sulla pubblica strada, fortunatamente senza conseguenze per i passanti e le vetture in transito. Il personale reperibile dell'Ufficio Tecnico Comunale, allertato dalla Centrale Operativa della Polizia Locale, è prontamente intervenuto con l'ausilio delle pattuglie operanti su strada per eliminare ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità, in particolare sulla SS. 18 Tirreno Inferiore.

Livio Trapanese

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10115107

Cronaca

Fisciano, sequestrata industria di lavorazione gas: messi in sicurezza gli impianti di lavorazione

Nel rispetto della presunzione di innocenza e fermo restando che eventuali giudizi di responsabilità potranno conseguire solamente a pronunciamenti irrevocabili, si rende noto che i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Mercato San Severino, coadiuvati da personale del Nucleo CC Ispettorato Lavoro...

Rapine con narcotizzazione, furti di auto e truffe agli anziani: a Salerno smantellata associazione per delinquere

In data odierna, ufficiali di Polizia Giudiziaria in servizio presso la Stazione Salerno Duomo della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione delle misure cautelari della custodia in carcere, degli arresti domiciliari e del divieto di dimora emessa dal GIP...

Bracigliano, auto in fiamme all'interno di un garage

Intorno alle 8:15 alla Sala Operativa dei Vigili del Fuoco è giunta una richiesta d'intervento per un'auto in fiamme all'interno di un locale adibito a garage a Bracigliano. Sul posto i caschi rossi intervenuti da Sarno e Mercato San Severino, con l'ausilio di un'autobotte da Salerno, in quanto la struttura...

Ascea, nonna e nipotini salvati sul “Sentiero degli Innamorati”

Tre turisti, tra cui una nonna e due nipoti, sono stati salvati dai vigili del fuoco dopo essersi persi durante una passeggiata sul Sentiero degli Innamorati ad Ascea. Poco dopo le 13, la sala operativa dei vigili del fuoco è stata allertata per il gruppo disperso in una zona con vegetazione fitta e...

Contrasto al gioco d’azzardo: nel Cilento elevate sanzioni per 50mila euro e sequestrati 5 computer

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, nell'ambito dell'attività di contrasto al fenomeno del gioco d'azzardo e delle scommesse clandestine, ha effettuato, in concomitanza dei Campionati europei di calcio 2024, nuovi controlli in diversi centri scommesse del Cilento. In particolare,...