Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa SS. Valeriano Massimo e Tiburzio

Date rapide

Oggi: 14 aprile

Ieri: 13 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Chiesa«Siate lieti e forti nella speranza»: il messaggio di mons. Soricelli per la Pasqua 2024 alla diocesi Amalfi-Cava

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Chiesa

Pasqua, Costiera amalfitana, Orazio Soricelli, messaggio

«Siate lieti e forti nella speranza»: il messaggio di mons. Soricelli per la Pasqua 2024 alla diocesi Amalfi-Cava

"Il Risorto è presente nella nostra vita ogni volta che ripe­tiamo i suoi gesti, le sue parole, le sue azioni; ogni volta che vi­viamo gli atteggiamenti evangelici", spiega l'arcivescovo

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 22 marzo 2024 11:18:02

Riceviamo e pubblichiamo il messaggio pasquale di monsignor Orazio Soricelli, arcivescovo della Diocesi di Amalfi-Cava de' Tirreni, che chiede ai fedeli di vivere la vita all'insegna dell'amore e di leggere la Pasqua come una possibilità di riscatto. Di seguito il testo integrale.

 

«Ho tanto desiderato mangiare questa Pasqua con voi, prima della mia passione» (Lc 22,15). La vita di Gesù è orientata al dono totale di sé. Questa è infatti l'essenza profonda della rivelazione: l'autocomunicazione di Dio in Gesù Cristo per opera dello Spirito Santo. L'amore «fino alla fine» si concretizza nella sua forma suprema e totalizzante: «Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici» (Gv 15,13).

Il vangelo della passione in Marco comincia con una donna che spreca (Marco 14,3-9). Dell'amore appassionato e purificatore di questa donna, dice San Gregorio Magno: «Ha bruciato perfettamente la ruggine del peccato perché arde intensamente nel fuoco dell'amore».

Dinanzi a questo spreco umano, abbiamo un altro spreco, quello divino. È Cristo che si versa ai nostri piedi, sulle nostre chiusure, incarnando la folle speranza di Dio che non si trattiene in sé, ma, si versa in abbondanza, profumo che sa di amore eterno, l'unico che riempie il nostro cuore.

Carissimi, la Pasqua si può così racchiudere in questi due atteggiamenti: un amore donato e un amore che sembra sprecato. La Pasqua chiede a ognuno di percepire quanto amore non si è stati capaci di donare, quante azioni non compiute, quanti passi non mossi, quante attenzioni non date, quanto amore risparmiato e sciupato.

La Pasqua è anche però il momento in cui Dio, nel Figlio, offre a noi tutti la possibilità di riscatto e liberazione, di speranza e fiducia, di ottimismo e progettualità.

La risurrezione del Crocifisso è come un seme gettato nell'oscurità della terra, che misteriosamente cresce e dà frutto. Davvero il Risorto è l'orizzonte necessario di tutto ciò che siamo e facciamo, il cuore di ogni realtà, il segno a favore dell'uomo, che non deve fermarsi di fronte a nessun ostacolo.

Il Risorto è presente nella nostra vita ogni volta che ripe­tiamo i suoi gesti, le sue parole, le sue azioni; ogni volta che vi­viamo gli atteggiamenti evangelici. La nostra esistenza quotidiana ha già i segni della risurrezione.

La luce di questo giorno ci renda lieti e forti nella speranza, ardenti nella carità, certi nella fede e fiduciosi nel futuro.

Vi benedico di cuore!

+ Orazio Soricelli, Arcivescovo

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Monsignor Orazio Soricelli<br />&copy; Leopoldo De Luise Monsignor Orazio Soricelli © Leopoldo De Luise

rank: 104424102

Chiesa

Chiesa, l’arcivescovo di Amalfi-Cava de’ Tirreni in visita al Vaticano: giovedì l’incontro con Papa Francesco

Questa mattina, 9 aprile, i vescovi campani hanno incontrato la Segreteria Generale del Sinodo in Vaticano. Nella delegazione, guidata dal vescovo di Acerra, Monsignor Antonio Di Donna, presidente della Conferenza episcopale regionale, è presente anche Monsignor Orazio Soricelli, arcivescovo di Amalfi-Cava...

Cava de' Tirreni e Vico Equense ricordano Padre Nunzio a dieci anni dalla sua scomparsa

Questa sera, 6 aprile, presso il Convento Santi Francesco e Antonio di Cava de' Tirreni, nella Celebrazione Eucaristica delle 19.00, presieduta dal ministro provinciale Padre Antonio Ridolfi, verrà ricordato il decimo anniversario della morte di Padre Nunzio Infante, frate minore e figlio della terra...

Cava de' Tirreni, 20 marzo cerimonia di Pasqua per i caduti in guerra

Il Comitato per il Sacrario Militare di Cava de' Tirreni organizza una cerimonia in suffragio dei caduti di tutte le guerre in occasione della Santa Pasqua. La celebrazione si terrà mercoledì 20 marzo alle ore 18.00 presso la Chiesa di S. Maria Assunta in Cielo e delle Anime del Purgatorio al Corso Umberto...

Arcidiocesi Amalfi - Cava de' Tirreni: XXV Congresso Diocesano /foto

di Mafalda Bruno Si è svolto ieri, sabato 9 marzo, presso la Parrocchia Sant'Alfonso di Cava de' Tirreni, il XXV Convegno Diocesano avente ad oggetto "Dalla bellezza allo stupore del Mistero Celebrato". Alla presenza del Vescovo della Diocesi di Amalfi - Cava de' Tirreni, S.E. Mons. Orazio Soricelli...

Cava de' Tirreni, 10 marzo il terzo anniversario della salita al cielo di Dom Gennaro Lo Schiavo / PROGRAMMA

L'Abbazia Benedettina della S.S. Trinità di Cava de' Tirreni si prepara a commemorare il terzo anniversario della salita al cielo di Dom Gennaro Lo Schiavo. Monaco benedettino e Rettore del Santuario dell'Avvocatella di Cava de' Tirreni e dell'Avvocata di Maiori, Dom Gennaro si spense nella notte del...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.