Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: ChiesaPadre Gigi lascia l'Eremo di Sant'Erasmo: il saluto del sindaco e della comunità di Corbara

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Chiesa

Corbara, Eremo di Sant'Erasmo, chiesa, eremita, religione

Padre Gigi lascia l'Eremo di Sant'Erasmo: il saluto del sindaco e della comunità di Corbara

La notizia è stata confermata dal Sindaco di Corbara, Pietro Pentangelo, con un messaggio affidato ai social: 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 17 novembre 2023 08:40:05

Padre Luigi "Gigi" Lamberti, eremita della diocesi di Nocera Inferiore-Sarno, teologo e biblista, lascia l'Eremo diSant'Erasmo.

La notizia è stata confermata dal Sindaco di Corbara, Pietro Pentangelo, con un messaggio affidato ai social:

"Il nostro amato Padre Gigi lascia l'eremo di Sant'Erasmo che ha custodito e curato con la sua presenza per tanti anni della nostra comunità- dichiara il sindaco - L'affetto che mi lega a lui non è solo mio personale ma è il bagaglio di sincero sentimento che l'intera comunità ha avuto verso di lui in questi lunghi anni di presenza sul nostro territorio. E tante volte nel corso di questi anni, che sono stati anche drammatici il conforto della sua preghiera è stato un approdo sicuro per le giornate più tempestose.

Come ho avuto modo di scrivergli in queste ore, il distacco fisico e la sua destinazione presso la comunità di Nocera Inferiore non ci impedirà di continuare a volergli bene ed a seguire i principi fondamentali del suo esempio di vita : preghiera ed amore per il prossimo. Ti giunga il nostro fraterno abbraccio Padre Gigi.

Padre Gigi venne ordinato sacerdote nel 1998 nella sua parrocchia d'origine, San Biagio a San Marzano sul Sarno. Ha iniziato il suo servizio come vicario parrocchiale ad Episcopio di Sarno e successivamente a Nocera Superiore, nella comunità di Santa Maria Maggiore. A partire dal 2002, ha guidato la parrocchia di San Sisto II a Barbazzano di Pagani. Successivamente ha scelto la vita eremitica, una decisione che potrebbe sembrare radicale agli occhi dell'uomo contemporaneo, in contrasto con lo stile di vita moderno caratterizzato da frastuono, caos e frenesia quotidiana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Padre Luigi Gigi Lamberti Padre Luigi Gigi Lamberti

rank: 100535104

Chiesa

Nell’arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni arriva la “Via Pacis”: 17 maggio il primo incontro è sulla bellezza del creato

Venerdì 17 maggio, alle 18, nella Curia Arcivescovile di Cava de' Tirreni, si terrà l'evento "Dell'Amore di Dio è piena la Terra", la prima Stazione della "Via Pacis" organizzata nell'arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni. Si tratta di 14 incontri, equivalenti a 14 stazioni, sulla scorta delle tre virtù...

Una petizione popolare per la proclamazione di Sant'Anna a Patrona della Campania

Il Comitato Sant'Anna in Campania, con sede presso la Chiesa di Sant'Anna alle Paludi in Corso Arnaldo Lucci, 124 a Napoli, si rende ideatore e promotore della petizione popolare pro proclamazione di Sant'Anna a Patrona della regione Campania unitamente a San Gennaro Vescovo e Martire. Primi firmatari...

Salerno, Don Alfonso Raimo nominato Vescovo da Papa Francesco

Il Santo Padre, Papa Francesco, ha nominato l'attuale Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, Don Alfonso Raimo, Vescovo Ausiliare dell'Arcidiocesi Salerno - Campagna - Acerno. Ciò rappresenta un atto di squisita e grande attenzione del Santo Padre verso la Chiesa e il suo Pastore,...

Un anno senza Padre Candido Del Pizzo: 23 aprile una Santa Messa al Santuario di Cava de' Tirreni

La Provincia Religiosa Salernitano - Lucana dei Frati Minori, la fraternità dei Frati Minori del Santuario di San Francesco e Sant'Antonio di Cava de 'Tirreni, la famiglia di Padre Candido, invitano a rendere grazie a Dio per il dono di Padre Candido Del Pizzo con la celebrazione eucaristica nel 1° Anniversario...

A Scala oggi la Festa diocesana dei Ministranti di Amalfi-Cava de’ Tirreni

Nella cornice di Scala, il più antico comune della Costiera amalfitana, si terrà oggi pomeriggio, sabato 20 aprile, la Festa diocesana dei ministranti di Amalfi-Cava de' Tirreni. L'evento prevede un momento di accoglienza, una testimonianza, la celebrazione dell'Eucarestia nel Duomo di San Lorenzo presieduta...