Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: AttualitàL’Associazione Fortis a sostegno di "Differenza Donna": il 25 novembre 3000 Post-it per scrivere sui vetri dell'Hub il 1522

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Attualità

Salerno, Attualità, Donne, Centri Anti violenza

L’Associazione Fortis a sostegno di "Differenza Donna": il 25 novembre 3000 Post-it per scrivere sui vetri dell'Hub il 1522

Il 25 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, Fortis, l'associazione senza scopo di lucro costola di FMTS Group, lancia una campagna a sostegno di Differenza Donna APS/ONG

Inserito da (Admin), giovedì 24 novembre 2022 12:11:57

Abbattere il muro dell'indifferenza. Dire no alla violenza. Il 25 novembre, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, Fortis, l'associazione senza scopo di lucro costola di FMTS Group, lancia una campagna a sostegno di Differenza Donna APS/ONG: le vetrate dell'HUB di Pontecagnano Faiano saranno coperte da 3000 post-it sui quali saranno riportati i messaggi di dipendenti, allievi, docenti, collaboratori e partner contro la violenza; con un gioco di colore e trasparenze sarà reso ben visibile il 1522, il numero nazionale attivato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio del Ministri e gestito dal 2020 proprio da Differenza Donna. Il numero operativo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno, è accessibile gratuitamente dall'intero territorio nazionale, da rete fissa e mobile. La campagna sarà ribaltata anche sui canali social di Fortis. Differenza Donna è presente in Campania dal 2016 e dallo scorso ottobre è anche nel salernitano con il Centro Antiviolenza Leucosia presso la Procura della Repubblica di Salerno e il Centro Antiviolenza Anna Borsa a Pontecagnano.

"Le cronache di questi giorni richiamano ad un dovere di corresponsabilità sociale dal quale nessuno può sottrarsi - dice Roberto Sarrocco, presidente di FORTIS - Negli anni passati la nostra realtà ha sempre lavorato per sostenere i giovani e i loro percorsi di studio. Oggi è nostro dovere scendere in campo per sostenere quelle realtà che sono sentinelle essenziali sui singoli territori. Sensibilizzare, informare e agire sono i tre verbi che abbiamo deciso di fare nostri per ribadire il nostro NO alla violenza".

"La violenza maschile contro le donne è una grave violazione dei diritti umani che danneggia gravemente la vita di donne bambine e bambini. - dice Elisa Ercoli, presidente di Differenza Donna - Come Differenza Donna siamo impegnate da oltre 30 anni nei Centri antiviolenza e nelle Case Rifugio e nelle Case di Semi- autonomia per accompagnare donne bambine/i in uscita dalla violenza. Molti passi in avanti li abbiamo fatti ma più formali che sostanziali. Abbiamo bisogno di una grande evoluzione culturale che ci accompagni nel superamento di stereotipi e pregiudizi che ci ancorano ancora in una normalizzazione e banalizzazione della violenza se non in una responsabilizzazione di chi quella violenza la soffre invece di riconoscerne la responsabilità in chi quella violenza la agisce. Lo slancio in avanti che dobbiamo fare è un salto di civiltà e di democrazia che potrà realizzarsi solo se saremo tante e tanti. E' per questo che accogliamo con piacere e soddisfazione la collaborazione con Associazione Fortis in tutte le attività ideate per questi giorni di attivismo per la giornata internazionale della lotta alla violenza contro le donne del 25 novembre. In particolare la diffusione del 1522, numero nazionale antiviolenza e stalking della Presidenza del Consiglio dei Ministri e gestito da Differenza Donna ci aiuterà ad aumentare il numero delle donne che vivendo una situazione di violenza può contattarci per essere credute, sostenute, per avere una corretta valutazione del rischio, per ricevere le giuste informazioni, per orientarsi e per essere messe in contatto. Insomma, per salvarsi la vita e per salvare quella delle/dei propri figli/e. Insieme possiamo davvero fare la differenza e insieme possiamo sconfiggere la violenza maschile contro le donne."

Dal 25 novembre inizierà anche il countdown del concerto-evento del gruppo vocale Friends For Gospel, in programma il 16 dicembre 2022 alle ore 20.30 nell'auditorium di FMTS Group. L'obiettivo è raccogliere fondi da destinare ai centri di Differenza Donna e a sostegno del progetto RadiCare sul diritto allo studio dei giovani. Con un contributo di 15 euro si potrà assistere al concerto e a fine serata degustare le specialità preparate per l'occasione dagli allievi di In Cibum, la Scuola di Alta Formazione Gastronomica. Il laboratorio di In Pizzeria per l'occasione sarà trasformato in un insolito ed originale "spazio solidarietà" con i prodotti delle startup di In Cibum Lab. A sostenere il progetto c'è anche Coldiretti Salerno che curerà gli addobbi dell'auditorium e metterà in vendita le stelle di Natale, anche in questo caso con il ricavato si sosterranno entrambi i progetti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

L’Associazione Fortis a sostegno di "Differenza Donna": il 25 novembre 3000 Post-it per scrivere sui vetri dell'Hub il 1522

rank: 104620100

Attualità

Napoli, conclusa la seconda edizione della SMET Mobility Challenge all'Università Parthenope

Martedì 21 maggio si è conclusa l'ultima fase della seconda edizione della SMET Mobility Challenge, tenutasi all'Università Parthenope di Napoli con la premiazione dei vincitori. Promossa dalla facoltà di Ingegneria, la competizione ha visto gli studenti confrontarsi nella ricerca di soluzioni logistiche...

Cava de' Tirreni, buona partecipazione per il convegno “Disabilità e Lavoro, inclusione e solidarietà”

Si è tenuto il 15 maggio 2024, presso la Sala dell'Arciconfraternita della SS. Concezione di Cava de' Tirreni il convegno sulla disabilità, promossa dalla sig.ra Cinzia Bisogno Responsabile delle Politiche Sociali, dal Psicologo Antonio Paolillo e dal genitore dott. Paolo D'Arienzo operatori volontari...

“Disabilità e Lavoro, Inclusione e Solidarietà”: 15 maggio convegno a Cava de' Tirreni

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Cinzia Bisogno coordinatrice, responsabile delle politiche sociali. La città di Cava de'Tirreni si prepara a diventare un faro di inclusione e solidarietà, grazie a un innovativo progetto ideato dal dottor Antonio Paolillo, psicologo e analista del comportamento, insieme...

Cava de' Tirreni celebra la Giornata Mondiale della Croce Rossa

Esposta a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni la Bandiera della Croce Rossa, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa che fu fondata nel 1863 da Jean Henry Dunant, insieme ad altri quattro cittadini svizzeri (il giurista Gustave Moynier, il generale Guillaume-Henri Dufour e i medici Louis...

Open day di Arti Marziali storiche e moderne al Castello del Parco di Nocera Inferiore

Una giornata all'insegna delle arti marziali e della storia locale, è andato in scena ieri il primo open day di arti marziali antiche e moderne, organizzato grazie alla sinergia tra l'associazione Ridiamo Vita al Castello, ente gestore del sito, dal Team Selice, gruppo di giovani allievi guidati dal...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.