Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Apollonio martire

Date rapide

Oggi: 10 aprile

Ieri: 9 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Isoliamo il virus, le regole da seguire "Tutti insieme" per vincere la battaglia al COVID-19

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniStoria e StorieL'ultimo caffè: a Cava de’ Tirreni chiude lo storico Bar Fer, un luogo d’identità cittadina

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Storia e Storie

L'ultimo caffè: a Cava de’ Tirreni chiude lo storico Bar Fer, un luogo d’identità cittadina

Scritto da (Redazione), domenica 29 dicembre 2019 10:32:07

Ultimo aggiornamento domenica 29 dicembre 2019 22:10:34

di Antonio Di Giovanni

Il prossimo 2 gennaio, dopo 61 anni di attività ininterrotta, non si alzerà più la serranda del Bar Fer a Cava de' Tirreni.

 

Dopo una vita dedita al lavoro, il bar "operaio" di Isidoro Pecoraro chiuderà i battenti. Un pezzo di storia che sopravviveva all'inesorabile correre del tempo. Lo storico punto di ristoro era considerato il bar "operaio" perché al momento della sua apertura, al posto del Parco Beethoven, si trovava il Pastificio Ferro, vero e proprio "cuore operaio" di una Cava de' Tirreni, che usciva dalla crisi del dopoguerra e si stava avviando a diventare una nobile e ricca cittadina borghese, attraverso le sue fabbriche, dal pastificio, alla manifattura Tabacchi, che davano lavoro a migliaia di cavesi. Il Bar Fer, proprio accanto al Pastificio Ferro, ed il suo titolare Isidoro, mai ha fatto mancare un sorriso, un consiglio a chi arrivava a Cava de Tirreni in quegli anni e con le poche lire richieste nel secondo dopoguerra, rifocillava gli autisti ed i "cocchieri" che arrivavano al pastificio da tutto il sud Italia.

Chiude un istituzione, chiude l'essenza della "cavesità", chiude il posto "magico" in cui il bar era ancora ritrovarsi, confrontarsi, fermarsi, godere dei momenti liberi, il Bar Fer era tutto questo, corredato dal sorriso di Isidoro, un sorriso sornione e bonario, da chi nella vita ne ha viste tante e tanti ne ha conosciuti di uomini che portavano nel suo Bar Fer le loro storie, la loro vita, i loro drammi e le loro gioie. Tutto e tutti hanno lasciato ed hanno scritto un pezzo di storia in quel Bar Fer, tutto rimaneva lì, però, come un segreto da custodire ed il suo custode era Isidoro, ma anche come una favola in cui le cose belle dovevano essere condivise con chi era in quel banco a bere un Vermouth, o un caffè, rigorosamente con una punta d'anice. Ma come ogni favola, anche la più bella, ha il suo finale. Mancherà a tutti la cordialità di Isidoro, sempre impeccabile nell'abbigliamento, con la sua camicia. Il giornale quotidiano, che non mancava mai, ma che non serviva sfogliare, perché era lui stesso a dire «Avete sentito che...». Perché, in fondo, al Bar Fer un caffè non è mai stato banale.

Foto: Francesco Luciano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Strega annegata al Castello di Cava de' Tirreni: l'origine dietro alla leggenda

Il gruppo Cava storie, che ha lo scopo di far conoscere a grandi e piccini le bellezze di Cava de' Tirreni e dintorni, specie quelle di cui poco si parla, ha voluto raccontare una curiosa leggenda riguardante una strega annegata nel castello della città metelliana. Domenico Apicella, nella sua pubblicazione...

17 marzo. Oggi l'anniversario dell'Unità d'Italia

Ricorre oggi l'anniversario dell'Unità d'Italia. Il 17 marzo 1861 veniva proclamato a Torino il Regno d'Italia. In seguito alla Seconda guerra di indipendenza e alla spedizione dei Mille, guidata da Giuseppe Garibaldi, nel biennio 1859-60, l'obiettivo dell'unità d'Italia era stato in gran parte raggiunto,...

Dagli spaghetti western ai kolossal storici: la storia del regista cavese Ferdinando Baldi

Uno dei filoni di film western più apprezzati è il cosiddetto "spaghetti western", ossia lungometraggi ambientati nel vecchio West diretti o comunque prodotti da italiani. Tra i registi di spaghetti western più noti non si può non citare l'indimenticabile Ferdinando Baldi di Cava de' Tirreni. Nato nella...

C'era una volta il "Porky's", il locale cult di Cava de' Tirreni

Sono passati anni ormai dalla chiusura del Porky's, il locale cult di Cava de'Tirreni, che agli inizi degli anni '90 cambiò il modo di fare intrattenimento introducendo il piano show al posto del piano bar. Dopo 15 anni di attività, il locale metelliano chiuse i battenti nel 2008, dopo aver collezionato...

A Cava de’ Tirreni chiude la storica Sartoria Coccorullo

Domani, martedì 31 ottobre, dopo 65 anni di storia di attività ininterrotta, non si alzerà più la serranda della Sartoria Coccorullo, il negozio sito in via Sorrentino a Cava de' Tirreni. L'attività, nata nel 1954, cesserà non per una crisi economica, ma per pensionamento. Il suo proprietario, Carmine...