Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Roberto abate

Date rapide

Oggi: 7 giugno

Ieri: 6 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniSanitàSalute: l'Istat boccia Campania e Val D'Aosta

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Sanità

Campania, Istat, Salute

Salute: l'Istat boccia Campania e Val D'Aosta

Veneto e Trentino Alto Adige conquistano invece le posizioni più alte del podio

Scritto da (redazioneip), sabato 5 ottobre 2019 12:45:14

Ultimo aggiornamento sabato 5 ottobre 2019 12:45:14

La Campania, insieme alla Valle d'Aosta, spiccano in negativo sul recente rapporto dell'Istat (Istituto nazionale di statistica). Il giudizio impietoso viene dal rapporto "La salute nelle regioni italiane, bilancio di un decennio", che ha messo insieme 24 indicatori, dalla speranza di vita in buona salute all'ospedalizzazione, analizzati tra il 2005 e il 2015.

La mappa tratteggiata dall'istituto di Statistica divide in pratica l'Italia in cinque aree, di cui due formate da una sola regione, Campania e appunto Val D'Aosta, in fondo alla classifica. Al top ci sono, come spesso succede in questo tipo di valutazioni, due regioni del nord est, Veneto e Trentino Alto Adige.

«Le condizioni ottimali del Veneto e del Trentino Alto Adige - si legge nel rapporto - si contrappongono alle condizioni più critiche della Valle d'Aosta e della Campania, caratterizzate da comportamenti profondamente atipici rispetto al contesto generale».

Nel dettaglio, la Campania si distingue in negativo per 30,4 decessi negli adulti ogni 10 mila imputabili alle "maggiori cause» (tumori maligni, il diabete mellito, le malattie cardiovascolari e le malattie respiratorie croniche), cui si aggiunge la più alta propensione alla mortalità prematura, che supera i 315 anni di vita perduta ogni 10 mila nonché gli alti valori della mortalità e delle dimissioni per tumore.

Valori molto alti anche per la Valle d'Aosta, scrivono gli esperti, in cui «il quadro di vulnerabilità generale è confermato dai valori significativi della mortalità prematura, misurata in 292 anni di vita perduta (APVP) ogni 10 mila, che lo posiziona al secondo posto in ordine di gravità».

Le altre due macroaree individuate si situano al centro nord (Toscana, Umbria e Marche, Piemonte, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Emilia-Romagna), con condizioni di salute 'discrete', e al centro sud (Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Abruzzo e Lazio), con «condizioni di fragilità generale» e valori peggiori rispetto agli altri ad esempio nella mortalità prematura e nella mobilità ospedaliera.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Cava, continua l'iniziativa siero epidemiologica: lodevole lavoro della Croce Rossa

Si concluderà il prossimo 6 giugno l'iniziativa siero epidemiologica effettuata su un campione della popolazione di Cava de' Tirreni. Contributo importante è stato quello della Croce Rossa cavese che, per l'occasione, ha allestito, in piazza Amabile, un piccolo villaggio di Croce Rossa per lo svolgimento...

Covid, Ascierto al Tg3: «Lavoriamo al vaccino, ma ci spaventa possibile mutazione del virus»

«Quello che ci spaventa, in vista di un'eventuale seconda ondata, è che il virus possa mutare diventando più aggressivo». Sono le parole del professore Paolo Ascierto, oncologo e medico ricercatore dell'Istituto dei Tumori Pascale di Napoli, ai microfoni del Tg3 Regione Campania, nell'edizione delle...

A Cava partiti i test sierologici a campione: allestito villaggio di Croce Rossa in piazza Amabile

Sono in corso a partire da oggi, 1° giugno, a Cava de' Tirreni, i prelievi per l'indagine di sieroprevalenza dell'infezione da virus SARS-COV 2 promossa dal Ministero della Salute e dall'ISTAT. Per l'occasione è stato allestito, in piazza Amabile, un piccolo villaggio di Croce Rossa per lo svolgimento...

Test sierologici gratuiti snobbati in provincia di Salerno: uno su tre si è sottoposto all'esame

Nel salernitano i test sierologici gratuiti sono stati praticamente snobbati dalla popolazione: appena uno su tre - come scrive il quotidiano "Il Mattino" - si è sottoposto all'esame. Un vero e proprio fallimento per la campagna di screening di massa a campione e tutto ciò è da imputare alla diffidenza...

Cava de' Tirreni, a giugno al via test i sierologici a campione voluti dal Ministero

Partiranno il prossimo giugno a Cava de' Tirreni, a cura della Croce Rossa locale, i primi prelievi per l'indagine di sieroprevalenza dell'infezione da virus SARS-COV 2 promossa dal Ministero della Salute e dall'ISTAT. In Campania saranno 11mila le persone da contattare. «I test sierologici avranno inizio...