Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa SS. Vito e CC. mm.

Date rapide

Oggi: 15 giugno

Ieri: 14 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSanitàOspedale Nocera, rischio chiusura reparto Gastroenterologia: è l'unico in provincia

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Sanità

Nocera, ospedale, gastroenterologia

Ospedale Nocera, rischio chiusura reparto Gastroenterologia: è l'unico in provincia

Il motivo della chiusura è la mancanza di personale, in particolare di medici: prima erano 6, mentre ora solo 3 sono rimasti in servizio

Scritto da (redazioneip), giovedì 27 maggio 2021 14:55:56

Ultimo aggiornamento giovedì 27 maggio 2021 14:55:56

E' a rischio chiusura il reparto degenze di Gastroenterologia dell'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. «Il rischio è serio e concreto»,, riferiscono fonti interne al nosocomio nocerino. A riportare la notizia è "In Prima News".

Il motivo della chiusura è la mancanza di personale, in particolare di medici: prima erano 6, mentre ora solo 3 sono rimasti in servizio, svolgendo turni estenuanti tra degenze ed endoscopia digestiva.

Il reparto è unico in provincia di Salerno, non ne è dotato nemmeno l'ospedale di San Leonardo. Al reparto nocerino confluiscono tutti i pazienti acuti provenienti dal pronto soccorso che arrivano dall'agro nocerino sarnese e l'area vesuviana.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

AstraZeneca, Burioni commenta decisione di De Luca: «Siamo alla confusione più totale»

Attraverso un messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter, Roberto Burioni, virologo dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, commenta la decisione del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, di bloccare le somministrazioni con i vaccini AstraZeneca, almeno per le prime dosi, e Johnson&Johnson....

Ospedale di Cava de' Tirreni, Sindaco rassicura su Rianimazione e ribadisce fiducia a Lamberti

A Cava de' Tirreni non si placano i malumori per la prolungata chiusura del reparto di Rianimazione all'ospedale "Santa Maria dell'Olmo". Dopo il sit-in di protesta di sabato 5 giugno, il Comitato Civico Il Piccolo Antonio Civetta, insieme ai Comitati Uniti in difesa dell'Ospedale di Cava de' Tirreni,...

AstraZeneca solo sopra i 60 anni e richiamo con altri vaccini: la decisione del Cts

La preoccupazione sul vaccino AstraZeneca è tornata agli onori della cronaca dopo il decesso della 18enne Camilla, che ha ricevuto la prima dose dopo essersi recata, lo scorso 27 maggio, in un Open day organizzato per i giovani. Poche ore fa, come scrive ANSA, il ministero della Salute, dopo aver ascoltato...

AstraZeneca, Crisanti su 18enne morta: «Dov'era il Cts quando organizzavano gli Open Day?»

«Open Day con Astrazeneca ai giovani da repubblica delle banane». Sono le parole di Andrea Crisanti, professore di microbiologia dell'Università di Padova, che ha commentato a La Presse la tragica scomparsa di Camilla Canepa. La 18enne di Sestri Levante è deceduta ieri a seguito di una trombosi al seno...

Ospedale di Cava de' Tirreni, Lamberti rassicura su Rianimazione e replica ai Comitati: «Sto vivendo un incubo»

«Il diritto di manifestare è sacrosanto così come quello di dissentire. Vorrei sapere a quale sindaco o assessore farebbe piacere la chiusura del proprio ospedale. Se mi danno la risposta mi aiutano ad uscire da questo incubo in cui sono piombato con la notizia di questa petizione». Sono le parole dell'assessore...