Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Ignazio di Loyola

Date rapide

Oggi: 31 luglio

Ieri: 30 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSanitàOspedale Cava, la rabbia della Cgil: «Continuamente bistrattato e condannato al declino»

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Sanità

Cava de' Tirreni, ospedale, Cgil, sanità

Ospedale Cava, la rabbia della Cgil: «Continuamente bistrattato e condannato al declino»

Antonio Capezzuto, nuovo segretario generale della Cgil funzione pubblica di Salerno

Scritto da (redazioneip), lunedì 22 febbraio 2021 09:35:03

Ultimo aggiornamento lunedì 22 febbraio 2021 10:30:37

Ancora polemiche in merito alla situazione dell'Ospedale di Cava de' Tirreni, senza infermieri e depotenziato a seguito dell'emergenza Covid-19. Attraverso una nota stampa, Antonio Capezzuto, segretario generale della Cgil funzione pubblica di Salerno, interviene sullo stato del nosocomio cavese, che, «dopo essere stato inizialmente privato della Rianimazione, con tutte le conseguenze del caso, resta oggi puntualmente fuori da ogni nuovo arrivo di personale».

«I numerosi arrivi di infermieri negli ultimi due mesi hanno visto appunto l'esclusione del Presidio metelliano», tuona il segretario.

Capezzuto si interroga su quale sia il futuro dell'ospedale cavese, «continuamente bistrattato e condannato al declino», e chiede delucidazioni alla dirigenza del Ruggi: «Ci spieghi se c'è una chiara volontà politica di chiudere l'Ospedale o se la causa è da ricercare nella gestione da "bottega" del Servizio Infermieristico del Ruggi, dove si volta la faccia alle reali esigenze dei presidi periferici, abbandonati a loro stessi e senza una prospettiva chiara e certa.

Pensiamo che siano maturi i tempi di un revisione dell'attuale servizio, oggi nelle mani di pochi eletti, nelle quali si sta consumando il declino dei Presidi e della sanità del territorio. C'è bisogno di un intervento autorevole per il ripristino della normalità, per dare fine ad un modello organizzativo privo di una visione complessiva a tutela dei servizi che l'ospedale dovrebbe offrire. È arrivato il momento di pensare all'interesse dell'intera collettività e non a come concedere spazi e privilegi a seconda delle proprie preferenze.

Tutto questo vuol dire coltivare una visione lungimirante, vuol dire investire sul futuro dell'Azienda, vuol dire preoccuparsi della comunità, dei cittadini, vuol dire promuovere le eccellenze e il merito, vuol dire anteporre l’interesse di tutti a quello di pochi eletti».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Ottantenne respinta dall'Ospedale di Cava de' Tirreni, l'amarezza dei Comitati: «Ci vuole sensibilità e umanità»

Ancora disagi all'ospedale di Cava de' Tirreni, dove ieri, 29 luglio, una 83enne di Atrani non è stata visitata nel Reparto di Dermatologia. L'anziana, che già in passato era stata visitata nel nosocomio cavese, si trattava lì per una una visita di controllo. I Comitati Uniti per la difesa dell'ospedale...

Un milione di vaccini Pfizer in più per l'Italia, entro settembre campagna completa

«Grazie a una proficua interlocuzione fra il presidente del Consiglio Mario Draghi e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, l'Italia ha ottenuto la disponibilità di un ulteriore milione di vaccini Pfizer a partire dalla seconda settimana di Agosto". Ad ufficializzare la notizia...

AstraZeneca, dopo seconda dose crolla rischio di trombosi: lo rivela uno studio

«I tassi del disturbo della coagulazione molto rari, trombosi con sindrome da trombocitopenia (TTS), a seguito di una seconda dose di Vaxzevria sono paragonabili al tasso di fondo in una popolazione non vaccinata». Sono le parole, affidate ad una nota, della multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese...

Cava de' Tirreni, petizione per ginecologia e 118: raccolte oltre 1.000 firme

Venerdì scorso, 23 luglio, é partita ufficialmente la petizione popolare cartacea per il ripristino di un Ambulatorio H24 di Ginecologia e il non ridimensionamento del Servizio 118. I promotori dell'iniziativa, ovvero i Comitati Uniti per la difesa dell'ospedale di Cava de' Tirreni e il diritto alla...

All'ospedale di Cava de' Tirreni fratture "vietate" di notte, la rabbia dei Comitati: «Ora si è toccato il fondo»

All'ospedale di Cava de' Tirreni cominciano a vedersi gli effetti della carenza di personale medico e paramedico. Nei giorni scorsi, come scrive il quotidiano "La Città", è stato disposto il ridimensionamento dell'operatività del reparto di Orto-Traumatologia al solo turno diurno proprio per sopperire...