Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Contardo Ferrini

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàInnovazione tecnologica e Santità: Progetto sperimentale per la Costiera Amalfitana

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Sanità

Costa d'Amalfi, tecnologie, politica, sanità

Innovazione tecnologica e Santità: Progetto sperimentale per la Costiera Amalfitana

Scritto da Emiliano Amato (admin), sabato 16 gennaio 2010 19:41:58

Ultimo aggiornamento lunedì 31 dicembre 2018 12:16:25

Comunicare al mondo che il territorio della Costiera Amalfitana è sicuro dal punto di vista sanitario: è questo l'obbiettivo del Progetto sperimentale che questa mattina è stato presentato presso l'Ospedale di Ravello.

Il piano nasce dall'esigenza di promuovere il territorio della Divina Costiera, già sito Uneco, in una chiave diversa: quella sanitaria attraverso la comunicazione, la formazione ed importanti interventi strutturali. L'accordo fra Asl di Salerno, Provincia di Salerno e Ministero per la Pubblica Amministrazione ed Innovazione rientra nel Protocollo d'Intesa sull'Innovazione Tecnologica siglato, nel mese di novembre, tra il Presidente Edmondo Cirielli ed il Ministro Renato Brunetta.

Si tratta di una serie di interventi mirati al miglioramento dei servizi e alla razionalizzazione dei costi, avvalendosi delle moderne tecnologie di comunicazione, come la promozione su internet dell'offerta sanitaria del territorio, spot televisivi, etc.

La Provincia di Salerno ha il ruolo di coordinamento del progetto, e ne finanzierà anche i costi; mentre l'Asl di Salerno metterà a disposizione le strutture e le professionalità del personale medico e paramendico. La sperimentazione coinvolge tutti i Comuni della Costiera Amalfitana da Cetara a Postano e garantirà una più efficiente rete dei servizi sanitari ai turisti e ai residenti, offrendo all'utente la possibilità di accedere all'istante a tutti i servizi (Pronto Soccorso, palestra per le gestanti, etc).

All'incontro erano presenti: il Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli, l'Assessore provinciale alle Politiche Sociali e Sanitarie, Giovanni Baldi, il rappresentante del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, Secondo Amalfitano, il Commissario straordinario della Asl di Salerno, Nando De Angelis, il subcommissario Walter Di Nunzio e la direttrice del distretto ospedaliero di Ravello, Mariagrazia Gentile.

Il consigliere provinciale Matteo Bottone e i consiglieri comunali di Amalfi, Giovanni Torre e Antonio Colavolpe, esprimono piena soddisfazione per la presentazione del progetto sperimentale sulla Sanità che questa mattina ha preso il via presso l'ospedale di Ravello.

"La Provincia di Salerno - si legge nella nota congiunta - è sempre pronta ad accogliere le istanze degli abitanti della costiera amalfitana. Grazie all'impegno del Presidente Edmondo Cirielli e dell'Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Baldi il nostro territorio avrà la possibilità di proporsi all'estero, non solo per le sue eccellenze ambientali, artistiche e culturali, ma anche per quelle sanitarie, garantendo un soggiorno sicuro e sereno alle migliaia di turisti che ogni anno approdano sulle nostre coste.

La Provincia, infatti, si farà carico degli oneri finanziari dell'operazione e fungerà da ente coordinatore". I consiglieri sottolineano la ricaduta positiva che il progetto avrà sulla popolazione locale. "Grazie al potenziamento della rete e delle strutture sanitarie - concludono - gli abitanti della costiera potranno usufruire di servizi più efficienti e puntuali".

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Ospedale di Cava, inaugurata l'Unità "Test Provocativi": è la prima in Campania

Inaugurata ufficialmente stamattina, sabato 12 ottobre, presso il Reparto di Cardiologia dell'ospedale di Cava de'Tirreni, l'Unità Operativa Semplice Dipartimentale "Test Provocativi", unica in Campania, diretta dalla dottoressa Paola Chiariello. A portare i saluti del sindaco Vincenzo Servalli, la presidente...

Allarme obesità: i bimbi della Campania i più sovrappeso d’Europa

L'Italia, culla della dieta mediterranea, vanta un triste primato: è nel nostro Paese che si registra infatti il numero maggiore di bambini obesi e sovrappeso in Europa. Lo rivela il rapporto sulla malnutrizione infantile della Ong Helpcode (pubblicato in vista delle Giornate mondiali contro l'obesità...

Salute: l'Istat boccia Campania e Val D'Aosta

La Campania, insieme alla Valle d'Aosta, spiccano in negativo sul recente rapporto dell'Istat (Istituto nazionale di statistica). Il giudizio impietoso viene dal rapporto "La salute nelle regioni italiane, bilancio di un decennio", che ha messo insieme 24 indicatori, dalla speranza di vita in buona salute...

Ospedale di Cava de' Tirreni: in Pediatria si curano anche bambole e peluche

Vent'anni di costante impegno nel migliorare i servizi del reparto di Pediatria dell'Ospedale Santa Maria dell'Olmo, tanto da diventare una eccellenza e punto di riferimento nella cura dei piccoli pazienti ospedalizzati. Alla costante ricerca della umanizzazione del rapporto tra i bambini e l'ospedale,...

Cava de' Tirreni, infermieri protestano: «Incertezza sul nostro futuro»

Venerdì 19 aprile gli infermieri del Santa Maria dell'Olmo e del Ruggi D'Aragona manifesteranno davanti alla direzione dell'Azienda Universitaria ed Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona per ottenere nuove garanzie in vista dei prossimi concorsi. «L'Azienda ha bisogno di infermieri, viste...