Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSanitàCava, positiva al Covid partorisce in Basilicata. Il "Ruggi" si difende: «Seguito il protocollo»

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Sanità

Cava de' Tirreni, incinta, Covid, Basilicata, Salerno, Potenza

Cava, positiva al Covid partorisce in Basilicata. Il "Ruggi" si difende: «Seguito il protocollo»

Dopo lo sfogo social del marito della donna, la direzione del Ruggi ha deciso di rompere in silenzio, facendo alcune precisazioni sull'episodio

Scritto da (redazioneip), venerdì 16 ottobre 2020 09:56:35

Ultimo aggiornamento venerdì 16 ottobre 2020 09:56:35

Ha alimentato non poche polemiche la vicenda della donna di Cava de' Tirreni che, incinta e positiva al Covid-19, è stata costretta a partorire al San Carlo di Potenza, in Basilicata, dopo il rifiuto dell'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno. La cavese, infatti, si era rivolta in un primo momento al nosocomio salernitano, che però non l'ha accettata per mancanza di posti letto.

Dopo lo sfogo social del marito della donna, che ha anche accusato il presidente De Luca di goliardia e di non potenziare la sanità campana (CLICCA QUI PER APPROFONDIRE), la direzione del Ruggi ha deciso di rompere in silenzio, facendo alcune precisazioni sull'episodio: «La direzione strategica dell'AOU Salerno precisa che, come da disposizione regionale, l'AOU Ruggi non e' individuata come sede idonea per il parto di donna gravida covid positiva. In caso di paziente che giunga in pronto soccorso con parto imminente questo avviene al Ruggi e la puerpera viene poi trasferita con il neonato alla Federico 2. In caso di parto non imminente viene attivato lo STAM (servizio trasporto assistito materno) covid».

Alla nota della direzione del Ruggi si aggiunge anche il messaggio pubblicato dal responsabile del reparto "Gravidanza a rischio" dell'azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona Mario Polichetti: «E' stato fatto tutto secondo protocollo e sono state rispettate tutte le procedure. La signora non è stata trasferita a Napoli in quanto nel reparto Covid mancavano i posti letto. La delocalizzazione a Potenza è stata decisa dal 118 regionale in base ai posti disponibili nelle regioni limitrofe. Dobbiamo tenere distinti i due momenti: il protocollo, che è stato rispettato correttamente, e i modi che probabilmente potrebbero essere migliorati dal personale sanitario di turno, senza voler però mai generalizzare, altrimenti si rischia di far cadere discredito su chi lavora con abnegazione e sacrificio per i pazienti».

Leggi anche:

Cava, partorisce col Covid in Basilicata. Il marito a De Luca: «Anziché fare il goliardico rafforzi la sanità campana»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Ospedale di Cava de' Tirreni, Biondino (Cisl): «Si lavora alla ripresa di tutte le attività del presidio»

«Finalmente riparte la messa a regime delle attività del Presidio Ospedaliero di Cava de' Tirreni, anche se con ogni probabilità bisognerà attendere qualche giorno per la ripresa delle attività ordinarie al massimo del suo potenziale». Queste le parole di Gaetano Biondino, delegato della Cisl Fp della...

«Quando l'Ospedale di Cava era fiore all'occhiello della sanità», su Facebook diventa virale foto del vecchio personale medico

Tra due giorni, 22 gennaio, la Commissione di Sanità si riunirà per discutere del futuro dell'ospedale "Santa Maria Incoronata dell'Olmo", depotenziato a causa dell'emergenza Covid-19. In attesa di conoscere quale destino verrà riservato al nosocomio metelliano, i cittadini di Cava de' Tirreni guardano...

Covid, l'appello del virologo Galli: «Possibili nuove varianti se non vacciniamo in fretta»

La variante brasiliana del Covid-19 sta generando molta preoccupazione tra i virologi. Tra quest' c'è anche Massimo Galli che, intervistato dal quotidiano "Il Mattino", Massimo Galli, ha lanciato un messaggio chiaro e univoco agli italiani: bisogna vaccinarsi per scongiurare la nascita di nuove varianti...

Caos e disagi all'Ospedale di Cava, Biondino (Cisl): «Politici e amministratori non possono più ignorare la realtà»

«Nonostante i tanti appelli fatti si continua ad ignorare una realtà esistente all'ospedale di Cava: purtroppo non possono esistere reparti chirurgici d'urgenza e ancor di più accorpati senza una Rianimazione». Sono le parole di Gaetano Biondino, delegato della Cisl Fp della struttura ospedaliera metelliana....

Tutela dell'Ospedale di Cava de' Tirreni: convocata la Commissione di Sanità

La Presidente della VII Commissione consiliare "Sanità e Servizi Sociali", Paola Landi, martedì 12 gennaio, facendo seguito agli esiti del Consiglio Comunale del 7 gennaio scorso, ha convocato la Commissione per venerdì 22 gennaio, alle 16, presso l'Aula "Sabato Martelli Castaldi" di Palazzo di Città....