Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Alfonso Maria de' Liguori

Date rapide

Oggi: 1 agosto

Ieri: 31 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSanitàCarenza di personale all'Ospedale di Cava: la denuncia dei delegati Cisl Fp di Salerno

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Sanità

Cava de' Tirreni, ospedale, personale, sanità

Carenza di personale all'Ospedale di Cava: la denuncia dei delegati Cisl Fp di Salerno

I delegati Cisl Fp di Salerno sottolineano le diverse emergenze che la struttura ospedaliere sta affrontando

Scritto da (redazioneip), lunedì 27 gennaio 2020 14:44:15

Ultimo aggiornamento lunedì 27 gennaio 2020 14:44:15

L'Ospedale di Cava de' Tirreni e le sue problematiche tornano sotto i riflettori dopo la denuncia di Gaetano Biondino, Giovanni Lopez e Gaetano Tortora. In una nota, i delegati Cisl Fp di Salerno sottolineano le diverse emergenze che la struttura ospedaliere sta affrontando, in particolare la carenza di personale.

«Che l'ospedale di Cava sembrerebbe non far parte dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Salerno oramai è cosa risaputa. - esordisce la nota - Ma che tra gli obiettivi dell'ente è stata programmata la sua imminente chiusura per consunzione è un aspetto inquietante. La situazione creatasi da mesi al Pronto Soccorso, rimasto con soli 3 medici chirurghi i quali non possono garantire la turnistica sulle 24 ore e che vengono coadiuvati da dirigenti provenienti dal reparto di Chirurgia Generale, anch'essi in numero ridotto, alcuni dei quali prescritti e quindi impossibilitati ad espletare turni notturni con aggravio di lavoro oltre ogni limite umano e in difformità ad ogni vincolo di legge sulla materia. Il personale infermieristico è sotto organico in ogni reparto, costretto a turni estenuanti e quotidianamente dequalificato per assenza di personale di supporto. Inoltre ad aggravare la situazione, oltre al numero ordinario di posti letto si aggiungono barelle, come ad esempio accaduto per il reparto di chirurgia che oltre ai 15 posti letto previsti sono state aggiunti altri 4 posti in barella con solo 2 unità infermieristiche in turno e senza OSS».

«Il servizio trasporto infermi - continua la nota - si sta dissolvendo grazie alla totale inefficienza dell'ente nell'affrontare i processi di riqualificazione aziendali: gli autisti sono 4 e a giugno si riducono a 3 unità poiché un operatore andrà in quiescenza, i quali garantiscono turni sulle 24 ore per l'ambulanza di tipo B, il servizio ambulanza di tipo A con turni esclusivi turni di reperibilità e il servizio navetta sulle 6 ore giornaliere in orario straordinario e reperibilità continue».

I delegati Cisl Fp di Salerno hanno poi posto l'attenzione sui mezzi di trasporto all'Ospedale di Castiglione, in Costiera Amalfitana: «Nonostante varie disposizioni da parte del responsabile del settore, i dirigenti medici della struttura della Costiera Amalfitana si ostinano a richiedere la contestuale attivazione della seconda autoambulanza, anche se non necessaria, che crea enormi disagi al personale preposto a tale servizio. Gli operatori attualmente in forza sono sole 5 unità effettive (un operatore in malattia lunga), le quali oltre a dover garantire la turnistica sulle 24 ore senza la sesta unità a copertura di ferie e festività ovvero assenze giustificate, sono costrette a dover espletare anche reperibilità, oltre ogni limite consentito, per garantire la seconda autoambulanza. Tale stato di fatto -concludono i delegati di Cisl Fp Salerno -determina che il personale oltre a dover ancora usufruire di ferie per gli anni 2018,2019 effettuano un servizio di pronta disponibilità che varia tra le 16, 17 e anche 18 turni, in spregio a tutte le norme contrattuali e legislative vigenti e regolamentanti l'istituto. Siamo alla confusione elevata a sistema di gestione».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Comitati si mobilitano per anziana respinta dall'Ospedale di Cava: «Sarà visitata e noi la accompagneremo»

Nei giorni scorsi, una 83enne di Atrani non è stata visitata nel Reparto di Dermatologia dell'Ospedale "Santa Maria dell'Olmo" di Cava de' Tirreni. L'episodio non è passato inosservato ai Comitati Uniti per la difesa dell'ospedale di Cava de' Tirreni e il diritto alla salute e alla vita, i quali si sono...

Ottantenne respinta dall'Ospedale di Cava de' Tirreni, l'amarezza dei Comitati: «Ci vuole sensibilità e umanità»

Ancora disagi all'ospedale di Cava de' Tirreni, dove ieri, 29 luglio, una 83enne di Atrani non è stata visitata nel Reparto di Dermatologia. L'anziana, che già in passato era stata visitata nel nosocomio cavese, si trattava lì per una una visita di controllo. I Comitati Uniti per la difesa dell'ospedale...

Un milione di vaccini Pfizer in più per l'Italia, entro settembre campagna completa

«Grazie a una proficua interlocuzione fra il presidente del Consiglio Mario Draghi e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, l'Italia ha ottenuto la disponibilità di un ulteriore milione di vaccini Pfizer a partire dalla seconda settimana di Agosto". Ad ufficializzare la notizia...

AstraZeneca, dopo seconda dose crolla rischio di trombosi: lo rivela uno studio

«I tassi del disturbo della coagulazione molto rari, trombosi con sindrome da trombocitopenia (TTS), a seguito di una seconda dose di Vaxzevria sono paragonabili al tasso di fondo in una popolazione non vaccinata». Sono le parole, affidate ad una nota, della multinazionale biofarmaceutica anglo-svedese...

Cava de' Tirreni, petizione per ginecologia e 118: raccolte oltre 1.000 firme

Venerdì scorso, 23 luglio, é partita ufficialmente la petizione popolare cartacea per il ripristino di un Ambulatorio H24 di Ginecologia e il non ridimensionamento del Servizio 118. I promotori dell'iniziativa, ovvero i Comitati Uniti per la difesa dell'ospedale di Cava de' Tirreni e il diritto alla...