Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaVoragine nell'asfalto tir "inghiottito" dalla strada

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua. Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Salerno e Provincia

Voragine nell'asfalto, tir "inghiottito" dalla strada

Scritto da (Redazione), mercoledì 6 dicembre 2017 18:02:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 dicembre 2017 18:09:29

In tanti avevano pensato alla solita bufala divenuta virale sul web: in realtà è tutto vero quanto accaduto stamani a Scafati. In via Pertini un articolato è sprofondato in una grossa voragine apertasi nell'asfalto, come mostrato in queste foto da un cittadino di Scafati nel gruppo facebook ‘Sei di Scafati se...'.

Le ruote del rimorchio sono state letteralmente ‘inghiottite' dalla strada e per rimuovere il camion non è stato affatto facile. Non è la prima volta che si verificano cedimenti del manto stradale non solo in via Pertini ma anche in tante altre zone della città. Le foto del camion incastrato e accasciato sono diventate virali, scatenando le reazioni preoccupate dei residenti.

Christian scrive:«Questa Mattina mentre mi recavo a casa mi sono ritrovato di fronte questa scena veramente agghiacciante xké poteva capitare a qualsiasi nostro cittadino!..
Scafati era il fiore all'occhiello di un intera società ed oggi invece sta cadendo sempre più in basso.. Addirittura non si può nemmeno più camminare tranquilli per strada che si rischia di sprofondare ?? Ma stiamo scherzando?..

Spero che queste mie parole arrivino a chi si vanta di aver gestito la Nostra città in maniera esemplare e altrettanto a chi ad oggi ricopre la carica dello Stato !..
Se al posto del Camion ci fosse stata una macchina di dimensioni minori???».

Sulla questione Angelo Matrone, ex consigliere di Scafati ha dichiarato:«L'asfalto in città sta cedendo come le convinzioni di chi, per anni, ha pensato di amministrare bene Scafati. Il risultato, invece, è quanto accaduto stamattina in via Pertini. E' venuto meno proprio il sistema dei lavori della manutenzione stradale, interventi che da oltre due anni sono oggetto d'indagini dettagliate della magistratura. Che vergogna per la nostra comunità".

Matrone commenta l'incidente che ha visto coinvolto un tir, letteralmente sprofondato mentre percorreva una delle arterie della popolosa frazione di San Pietro. "Ora voglio sapere chi chiederà scusa a quell'imprenditore che ha visto il suo tir inghiottito da un asfalto di cartapesta"continua Matrone. Infine, l'appello alla Commissione straordinaria: "Il prefetto Gerardina Basilicata faccia tutto ciò che è in suo potere. Soprattutto eviti che le aziende che hanno fatto quei lavori possano tornare a lavorare a Scafati. Dobbiamo cancellare tutto ciò che ha fatto del male alla nostra Scafati».

PAOLINO: "PRIMA CHE CI SCAPPI IL MORTO, CHIEDO L'INTERVENTO DELLA PROCURA"

"Nonostante le mie ripetute segnalazioni agli organi preposti al controllo dei lavori per la realizzazione della rete fognaria nel comune di Scafati - opera resa possibile dal governo Caldoro nel corso della scorsa legislatura - ad oggi non mi è pervenuta alcuna risposta. Dopo l'incidente di questa mattina, già preceduto da un altro in via Aquino, sento ingigantirsi il pericolo a cui sono sottoposti migliaia di cittadini.

Dopo mesi dal termine dei lavori non vi è stato alcun controllo da parte delle istituzioni, affinchè un'opera così importante venisse portata a termine nel migliore dei modi, ovvero attraverso un ripristino a regola d'arte del manto stradale.

Da mamma, da cittadina di Scafati e da consigliere regionale di opposizione ho ritenuto opportuno denunciare la situazione drammatica che sta prendendo piede nel mio territorio al Procuratore capo del tribunale di Nocera inferiore, affichè si proceda con la verifica delle responsabilità tecniche e delle procedure, oltre alla regolarità con cui i lavori sono stati eseguiti. Tutto questo, prima che ci scappi il morto".

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Salerno e Provincia

Salerno: Viadotto Gatto sarà chiuso per prove di carico

Si svolgeranno questo fine settimana le prove di carico del Viadotto Gatto. Prevista la chiusura negli orari notturni. Ad annunciare lo svolgimento delle prove di carico, il sindaco Vincenzo Napoli: «Terremo nel fine settimana le prove di carico del viadotto Gatto e lo faremo di notte». Prevista dunque,...

Paestum, in 40 in ospedale per intossicazione dopo banchetto nuziale

La cena di nozze di una coppia di sposi di Ascea è finita per molti ospiti con una intossicazione alimentare. Una quarantina le persone intossicate e finite in ospedale. Al pronto soccorso si sono presentate intere famiglie. Tutti invitati dello stesso matrimonio che il giorno prima si era concluso con...

Muore nella notte accanto alla moglie, tragedia nel salernitano

Stroncato da un infarto nel cuore della notte, nel letto, accanto alla moglie. Sarno a lutto per la morte del 38enne Aniello Squitieri dipendente di una nota attività commerciale di telefonia al Prolungamento Matteotti. È accaduto intorno alle 2, quando la moglie di Nello si è accorta che respirava a...

Muore soffocata da un chicco d’uva: tragedia nel salernitano

Una donna di 49 anni, Italia Caruso di Roccagloriosa nel Cilento è morta soffocata da un chicco d'uva. E' successo domenica pomeriggio. La donna ha perso la vita per soffocamento. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Al momento del drammatico incidente si trovava a casa con la madre,...

Salerno: cala il sipario su FantaExpo 2018

Oltre 40mila visite al Parco dell'Irno nei quattro giorni di FantaExpo: numeri in crescita per il festival del fumetto, dell'animazione e della fantasia, che chiude questa VII edizione con un bilancio decisamente positivo. Ragazzi provenienti da diverse regioni italiane, in particolare dalla Puglia e...