Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaVoragine nell'asfalto tir "inghiottito" dalla strada

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Salerno e Provincia

Voragine nell'asfalto, tir "inghiottito" dalla strada

Scritto da (Redazione), mercoledì 6 dicembre 2017 18:02:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 dicembre 2017 18:09:29

In tanti avevano pensato alla solita bufala divenuta virale sul web: in realtà è tutto vero quanto accaduto stamani a Scafati. In via Pertini un articolato è sprofondato in una grossa voragine apertasi nell'asfalto, come mostrato in queste foto da un cittadino di Scafati nel gruppo facebook ‘Sei di Scafati se...'.

Le ruote del rimorchio sono state letteralmente ‘inghiottite' dalla strada e per rimuovere il camion non è stato affatto facile. Non è la prima volta che si verificano cedimenti del manto stradale non solo in via Pertini ma anche in tante altre zone della città. Le foto del camion incastrato e accasciato sono diventate virali, scatenando le reazioni preoccupate dei residenti.

Christian scrive:«Questa Mattina mentre mi recavo a casa mi sono ritrovato di fronte questa scena veramente agghiacciante xké poteva capitare a qualsiasi nostro cittadino!..
Scafati era il fiore all'occhiello di un intera società ed oggi invece sta cadendo sempre più in basso.. Addirittura non si può nemmeno più camminare tranquilli per strada che si rischia di sprofondare ?? Ma stiamo scherzando?..

Spero che queste mie parole arrivino a chi si vanta di aver gestito la Nostra città in maniera esemplare e altrettanto a chi ad oggi ricopre la carica dello Stato !..
Se al posto del Camion ci fosse stata una macchina di dimensioni minori???».

Sulla questione Angelo Matrone, ex consigliere di Scafati ha dichiarato:«L'asfalto in città sta cedendo come le convinzioni di chi, per anni, ha pensato di amministrare bene Scafati. Il risultato, invece, è quanto accaduto stamattina in via Pertini. E' venuto meno proprio il sistema dei lavori della manutenzione stradale, interventi che da oltre due anni sono oggetto d'indagini dettagliate della magistratura. Che vergogna per la nostra comunità".

Matrone commenta l'incidente che ha visto coinvolto un tir, letteralmente sprofondato mentre percorreva una delle arterie della popolosa frazione di San Pietro. "Ora voglio sapere chi chiederà scusa a quell'imprenditore che ha visto il suo tir inghiottito da un asfalto di cartapesta"continua Matrone. Infine, l'appello alla Commissione straordinaria: "Il prefetto Gerardina Basilicata faccia tutto ciò che è in suo potere. Soprattutto eviti che le aziende che hanno fatto quei lavori possano tornare a lavorare a Scafati. Dobbiamo cancellare tutto ciò che ha fatto del male alla nostra Scafati».

PAOLINO: "PRIMA CHE CI SCAPPI IL MORTO, CHIEDO L'INTERVENTO DELLA PROCURA"

"Nonostante le mie ripetute segnalazioni agli organi preposti al controllo dei lavori per la realizzazione della rete fognaria nel comune di Scafati - opera resa possibile dal governo Caldoro nel corso della scorsa legislatura - ad oggi non mi è pervenuta alcuna risposta. Dopo l'incidente di questa mattina, già preceduto da un altro in via Aquino, sento ingigantirsi il pericolo a cui sono sottoposti migliaia di cittadini.

Dopo mesi dal termine dei lavori non vi è stato alcun controllo da parte delle istituzioni, affinchè un'opera così importante venisse portata a termine nel migliore dei modi, ovvero attraverso un ripristino a regola d'arte del manto stradale.

Da mamma, da cittadina di Scafati e da consigliere regionale di opposizione ho ritenuto opportuno denunciare la situazione drammatica che sta prendendo piede nel mio territorio al Procuratore capo del tribunale di Nocera inferiore, affichè si proceda con la verifica delle responsabilità tecniche e delle procedure, oltre alla regolarità con cui i lavori sono stati eseguiti. Tutto questo, prima che ci scappi il morto".

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Salerno e Provincia

«Ayoub mi amava, non era un violento» parla la fidanzata del giovane suicida all'Università

«È stata la persona più importante della mia vita e vorrei che venisse ricordato come la persona meravigliosa che era». Ad affermarlo in una nota è Francesca Marotta, la fidanzata di Ayoub Namiri, il 21enne che si è suicidato giovedì scorso lanciandosi dal parcheggio multipiano dell'Ateneo di Salerno....

Picchia la fidanzata e si lancia nel vuoto: Namiri ucciso dal senso di colpa

Namiri Ayoub, 21 anni, originario di Casablanca e residente a Lacedonia, iscritto alla facoltà di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno is è lanciato dal quinto livello del parcheggio multipiano dell'Ateneo. La tragedia dopo che il giovane aveva litigato violentemente con la fidanzata lanciandola...

Choc all'Università di Salerno: giovane perde la vita lanciandosi nel vuoto [FOTO]

Tragedia al Campus universitario di Fisciano: un giovane marocchino di 21 anni si è tolto la vita, con ogni probabilità lanciandosi nel vuoto dal parcheggio multipiano dell'Università di Salerno. Il fatto è accaduto poco dopo le 14: per il ragazzo non c'è stato nulla da fare nonostante il tempestivo...

Pagani ricorda il sindaco Marcello Torre: 10-11 dicembre 35esimo Premio in suo onore

Torna l'appuntamento con il Premio Nazionale per l'Impegno Civile "Marcello Torre", dedicato al sindaco di Pagani assassinato dalla camorra la mattina dell'11 dicembre 1980. Un'edizione resa ancor più significativa dalla ricorrenza del trentacinquesimo anniversario della nascita dell'Associazione Marcello...

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Originario di Vietri sul Mare, Michele Siani, specialista in Otorinolaringoiatria, è scomparso troppo presto, lasciando un vuoto incolmabile in quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. A lui il Gruppo Campano ORL, di cui era socio fondatore, ha intitolato un premio che sarà conferito ai giovani otorinolaringoiatri...