Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Romano martire

Date rapide

Oggi: 9 agosto

Ieri: 8 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaUnisaOrienta 2020, l'attore Filippo Nigro: «Campus bellissimo, altro che fuga dal Sud»

Ravello Festival 2020 - Musica e spettacolo Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Salerno e Provincia

UnisaOrienta 2020, l'attore Filippo Nigro: «Campus bellissimo, altro che fuga dal Sud»

Scritto da (redazioneip), venerdì 7 febbraio 2020 12:40:00

Ultimo aggiornamento venerdì 7 febbraio 2020 12:40:00

«Nei tempi in cui frequentavo io l'università c'era un fuggi-fuggi dal Sud Italia. A Roma venivano migliaia di ragazzi dalla Campania, dalla Calabria, dalla Sicilia. Ora non è più così. Anzi, sono un po' invidioso nel vedere qui, all'Università di Salerno, un bellissimo campus americano. Magari fosse stato così l'Ateneo in cui ho studiato io...». Parole di Filippo Nigro, testimonial nella sessione plenaria della quinta giornata di UnisaOrienta 2020, l'evento - giunto alla 16esima edizione - che apre le porte dell'Università degli Studi di Salerno a 18mila studenti provenienti da 130 istituti superiori del Sud Italia.

L'attore, impegnato nelle riprese della terza serie di "Suburra", ha ricevuto un'autenticastanding ovationdalle future matricole presenti in Aula Magna, concedendosi alle loro domande. «Non abbiate paura- ha detto Filippo Nigro ai ragazzi -.Se dovete provare a fare qualcosa, fatela sino in fondo, con determinazione, con convinzione, con coraggio, senza seguire i monologhi interiori che rimbombano nella vostra testa. Guardate fuori, non restate chiusi né bloccati: fate le vostre scelte, saranno quelle giuste. "Roll the dice", diceva Bukowski. Sì, "buttate i dati". La cultura è davvero il lavoro della vostra vita».

Nigro ha poi raccontato il suo percorso: «Fare l'attore fu un'idea quasi inconsapevole. Andai con il mio motorino al Centro Sperimentale, feci domanda e cominciai pian piano a superare tutte le selezioni. Mentre lo facevo, con coraggio e forse un po' d'incoscienza, non sapevo ancora se quella era la mia vera strada. Studiavo Storia Medievale quando entrai al Centro Sperimentale. Tutti mi sconsigliarono di fare l'attore, che è il lavoro precario per eccellenza, capace di portare ansia e preoccupazione anche ai più grandi, perché è un continuo viaggio avventuroso che può esser fatto d'interruzioni e ripartenze. Mi è andata bene, ora mi sento fortunato perché vivo del lavoro che mi piace. Certo, serve sempre un po' di fortuna, però quella devi trovarla, devi inseguirla. Mi dava fastidio sentir dire cosa pensare e come pensare, dunque mi fermerò qui con i consigli. Siete in un'Università non solo prestigiosa ma incredibilmente bella, dunque se siete qui vuol dire che avete già un vostro pensiero».

Anche nelday-5ad accogliere in Aula Magna di Ateneo gli studenti, provenienti da scuole di tutte le cinque province della Campania, è stata la professoressa Rosalba Normando, delegata UnisaOrienta 2020, che ha illustrato l'intenso programma proposto ai ragazzi, ricordando loro: «Siete nel primo Ateneo d'Italia che ha introdotto la politica del merito, con il rimborso integrale delle tasse per gli studenti in regola con gli esami».

A rappresentare il rettore Vincenzo Loia è stata la professoressa Ornella Malandrino, delegata all'Orientamento dell'Università degli Studi di Salerno: «Siete il futuro che ci apre la mente- ha detto ai ragazzi -.Il mito di andare a studiare lontano appartiene al passato. Cercate di capire le prospettive che il nostro Ateneo, attraverso la propria offerta formativa, può darvi. Le opportunità sono tante, compresa la possibilità di seguire corsi interamente in lingua inglese, ma non solo. Fatelo coniugando tutto con i vostri obiettivi».

La professoressa Loredana Caso ha presentato alcune delle attività del Dipartimento di Matematica da lei diretto: «Unisa dà grandi opportunità non solo dal punto di vista formativo ma anche per l'ingresso nel mondo del lavoro. In tal senso un laureato in Matematica potrà inserirsi ovunque, perché ha capacità di "problem solving" che rappresentano risorse preziose in tutti i settori della società».

L'edizione 2020 di UnisaOrienta, arricchita dall'allestimento presso il campus di Fisciano della mostra "Trash People" di Ha Schult, l'artista tedesco che ha fatto del riutilizzo dei rifiuti la "materia" della propria produzione culturale, chiude così la prima settimana di attività e riprenderà lunedì 10 febbraio, quando gli studenti incontreranno il compositore eco-acustico David Monacchi, docente presso il Conservatorio di Pesaro.

Martedì 11 toccherà a Marco Onnembo, responsabile della Cassa Depositi e Prestiti, mentre mercoledì sarà la volta dell'attrice, scrittrice e conduttrice tv Chiara Francini. Doppio appuntamento per giovedì 13: al mattino con Iside Russo, presidente della Corte d'Appello di Salerno, nel pomeriggio con le Startup Unisa. Venerdì 14 l'ultima giornata dell'evento vedrà nel ruolo di testimonial Manuela Di Centa, olimpionica pluridecorata nello sci di fondo e ora membro della Giunta esecutiva del Coni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Tasse tagliate all'Università di Salerno: tetto di esonero sale a 23 mila euro

Anche per l'anno accademico 2020/21 l'Università di Salerno ha approvato, con i suoi organi di governo, una serie di ulteriori agevolazioni sulla contribuzione studentesca. In primo luogo, il tetto di esonero dalle tasse (cd. NO TAX AREA) passerà dal valore di 20mila euro dal vaore di 23mila euro. Non...

Fiume Sarno ancora inquinato, ministro Costa promette: «Nessuno resterà impunito»

«Stiamo portando avanti la promessa fatta ai cittadini e ai comitati sul territorio di mantenere alta l'attenzione sul Sarno e che nessuno degli inquinatori resterà impunito. Così il ministro dell'Ambiente Sergio Costa tracciando un bilancio sui controlli finalizzate al contrasto delle potenziali fonti...

In vacanza col carro funebre nella pineta di Eboli: multati due turisti francesi

Si sono appartati, all'interno del loro carro funebre, a bordo del quale sono arrivati dalla Francia, all’interno della fascia litoranea, nella pineta di Eboli, grosso modo all’altezza di Campolongo. A svegliare la coppia transaplina sono stati, ieri mattina, gli uomini della polizia municipale di Eboli,...

Università di Salerno: oggi le prime sedute di laurea in presenza

Da oggi, lunedì 20 luglio, sono ritornate in Ateneo le prime sedute di Laurea in presenza all'Università degli Studi di Salerno. Ad aprire il calendario le sedute dei Dipartimenti DIIN (Dip. Ingegneria Industriale) e DISUFF (Dipartimento di Scienze umane, Filosofiche e della Formazione), che hanno ospitato...

Università di Salerno, dal 20 luglio sedute di laurea in presenza

A partire dal 20 luglio, gli appelli di Laurea magistrale e Laurea magistrale a ciclo unico all'Università degli Studi di Salerno ritorneranno a svolgersi in presenza, grazie al lavoro sinergico di tutta la comunità di docenti, personale tecnico-amministrativo e studenti dell'Ateneo. Le sedute dovranno...