Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Dionigi vescovo

Date rapide

Oggi: 8 aprile

Ieri: 7 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Isoliamo il virus, le regole da seguire "Tutti insieme" per vincere la battaglia al COVID-19

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaCoronavirus, 76enne di Bellizzi prima vittima del Salernitano

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Salerno e Provincia

Coronavirus, Bellizzi, Battipaglia

Coronavirus, 76enne di Bellizzi prima vittima del Salernitano

L'uomo era stato ricoverato con febbre e difficoltà respiratoria

Scritto da (Redazione), giovedì 12 marzo 2020 10:02:02

Ultimo aggiornamento giovedì 12 marzo 2020 10:03:38

C'è la prima vittima del Coronavirus in Provincia di Salerno. Si tratta di un 76enne residente a Bellizzi, deceduto martedì all'ospedale di Battipaglia.

L'uomo era stato ricoverato con febbre e difficoltà respiratoria. Sottoposto al tampone aveva scoperto di essere positivo al Coronavirus. A comunicare la notizia del decesso del 76enne è stato il sindaco di Bellizzi, Mimmo Volpe:

«Per la lealtà e la serietà che ci ha sempre contraddistinto devo comunicarvi, con rammarico, che la prima verifica del tampone effettuata al nostro concittadino, deceduto il 10 marzo, risulta positivo da coronavirus. Ora si aspetta per prassi una seconda verifica dall'Ospedale Cotugno di Napoli. L'appello che rivolgo a tutti gli amici che hanno avuto rapporti con lui di mettersi in quarantena e comunicare ai propri medici di base un eventuale stato febbrile. Ancora un abbraccio alla famiglia e suoi cari. Insieme supereremo questo momento difficile».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Cilento, Terra tradita

di Francesco Romanelli Tempo pasquale. Tempo di pandemia da coronavirus-19, tempo di dolore per le numerose vittime, tempo anche di amare riflessioni. Ma il Cilento quante volte è stato tradito? Tante volte, forse, troppe volte. Partiamo da un'analisi della Camera di Commercio di Salerno del 1953 continuiamo,...

Salerno: vendeva cornetti e zeppole, nei guai titolare di una panetteria del centro

Nell'ambito dei servizi di controllo predisposti dalla Polizia, finalizzati a garantire il rispetto dei pertinenti Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, personale della Divisione Amministrativa della Questura di Salerno ha effettuato, nella mattinata, un accertamento a carico di un negozio...

Chirurgo e inferimieri positivi all'ospedale di Nocera: chiuso il reparto

Il Chirurgo risulta positivo al tampone e il reparto di Chirurgia d’urgenza dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore viene chiuso, con relativo trasferimento di pazienti contagiati a Eboli. Che non sarebbero gli unici. All’appello infatti ci sarebbero anche infermieri (tra cui la donna di Cetara risultata...

Covid, nel Salernitano già 25 morti: funerali in solitudine, familiari in quarantena

Con i tre decessi di ieri salgono a 25 le vittime da Covid-19 nel Salernitano. Un dolore che accomuna quasi l'intera provincia, dall'Agro Nocerino fino al Cilento, senza risparmiare quasi nessun centro. E al dramma per le perdite di familiari e amici si aggiunge anche l'impossibilità di rendere loro...

Covid-19: il contributo dell'Università di Salerno per fronteggiare l'emergenza

Nell'attuale momento di crisi sanitaria legato alla pandemia Covid-19, l'azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni Di Dio e Ruggi d'Aragona" esprime l'importante grado di integrazione tra personale ospedaliero e personale universitario nella definizione di procedure gestionali ed organizzative...