Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaA Castel San Giorgio “Festival Città Noir - Premio Jean Claude Izzo”: presentato il programma

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Salerno e Provincia

A Castel San Giorgio “Festival Città Noir - Premio Jean Claude Izzo”: presentato il programma

Scritto da (Redazione), martedì 17 settembre 2019 18:33:55

Ultimo aggiornamento martedì 17 settembre 2019 18:37:07

Tutto pronto per la seconda edizione del "Festival Città Noir - Premio Jean Claude Izzo", patrocinato della Regione Campania ed organizzato dal Comune di Castel San Giorgio. Il format, dedicato al noir, quest'anno intende ampliare il suo raggio d'azione. Difatti, il ricco programma della due giorni di festival, che si terrà sabato 28 e domenica 29 settembre negli splendidi scenari di Villa Calvanese, promette di soddisfare le esigenze di grandi e piccini attraverso un unico grande evento incentrato sulla cultura, ma che tocca anche le corde dell'arte, della musica e della gastronomia. Svelati, questa mattina, presso l'aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio, durante la conferenza stampa moderata dal giornalista Rai, Giuseppe De Caro, tutti gli ospiti e i momenti che daranno vita all'edizione 2019. Ad aprire le danze, sabato 28 settembre, alle 10:30, la mostra "Fumetto Noir" a cura dell'artista Valeria Burzo, a seguire la visione del documentario "Noir Mediterraneo" - produzione Sky. Alle 18:30 grande attesa per il "Premio Jean Claude Izzo" che vedrà la partecipazione di due grandi ospiti: Giancarlo De Cataldo e Piera Carlomagno. Prevista per le 20:00 la cerimonia di intitolazione della sala polifunzionale a Jean Claude Izzo. Si chiude in chiave gastronomica la prima delle due giornate di festival, con "Il Giallo in cucina", una degustazione di piatti e prelibatezze realizzate con prodotti tipici. Il tutto sulle note della Margot Live Band in concerto.

Il Festival Città Noir 2019, tra le sue finalità, si pone anche l'obiettivo di creare momenti di aggregazione e di condivisione della cultura anche con i più giovani. Dedicato ai più piccoli, l'evento "Bimbi in Villa" che alle 10:30 sancirà l'inizio della seconda giornata della rassegna. Alle 18:30 spazio agli illustri ospiti Gaetano Di Vaio e Nicola Oddati che con Marcello Ravveduto e Giorgio Mottola discuteranno del "Noir Metropolitano". A seguire l'assegnazione del Premio Città Noir. Il buon cibo, grazie alla degustazione "Profondo Rosso" e le sonorità della musica live di Enzo Moretto e la sua "A Toys Orchestra" concluderanno la rassegna.

A presentare il ricco e variegato programma della due giorni di festival il sindaco Paola Lanzara, l'assessore alla Cultura Antonia Alfano e il direttore artistico della rassegna Massimiliano Amato.

«Valorizzare un Comune - ha dichiarato il sindaco Lanzara - significa, a mio avviso, valorizzarne la storia, le tradizioni, i talenti. Possiamo dire che Castel San Giorgio, da questo punto di vista, è una città rinata, viva ed ambiziosa. Città Noir è diventato non solo un appuntamento culturale, ma anche un tratto identitario della nostra comunità, capace di mantenere viva l'opera di uno scrittore figlio della nostra terra quale Jean Claude Izzo, creando un vero laboratorio culturale, dove sperimentare, confrontarsi e condividere una passione. L'edizione 2019 ci riserva ospiti d'eccezione, senza perdere di vista la valorizzazione dei giovani e della loro creatività. Il mio personale ringraziamento va per questo a tutti coloro che stanno sostenendo questo progetto ed in particolare alla Regione Campania ed all'Università di Salerno che stanno costruendo una sinergia significativa con l'ente su tanti fronti ed anche di questo siamo orgogliosi».

«Immaginare un format, multidisciplinare, interamente dedicato al noir era sicuramente un progetto ambizioso, ma oggi possiamo dire che la scommessa è vinta - ha esordito l'assessore Alfano. - Città Noir sta diventando un appuntamento riconoscibile e riconosciuto nell'ambito di un filone culturale, sempre più apprezzato. In occasione del Festival rilanceremo anche il concorso letterario "Premio Jean Claude Izzo", in omaggio al padre del Noir Mediterraneo, alle sue opere ed alla sua eredità. Quest'anno sia la Regione Campania che l'Università Degli Studi di Salerno hanno sposato il progetto, riconoscendone originalità e valore».

«Quest'anno il festival cerca di investigare il rapporto tra la pagina, la parola scritta e l'immaginario cinematografico - ha concluso il direttore artistico Amato. - Da qui, la decisione di assegnare il Premio "Jean Claude Izzo" ad alcuni tra i più meritevoli autori di best-seller di fama internazionale, da cui sono stati tratti successivamente film e serie televisive. Su tutto domina il tema del noir metropolitano, che ha avuto i Jean Claude Izzo un interprete straordinario».

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Tragedia a Salerno: donna trovata morta in casa con la gola tagliata

Choc a Salerno, dove questa mattina, in via San Leonardo, una donna, di circa 40 anni, è stata trovata priva di vita e con la gola tagliata all'interno della sua abitazione. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso della 40enne. Al momento...

Incidente tra auto e moto nel salernitano: muore giovane padre 24enne

Tragedia nel salernitano, dove un giovane padre di 24 anni (F.S. le sue iniziali) ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto in via Parrella, tra Scafati e Boscoreale. Per cause ancora da accertare, la moto guidata dal 24enne si è scontrata frontalmente con un'auto che procedeva nel senso opposto...

Rocco Hunt all'Università di Salerno per eventi culturali e incontri di orientamento

Sarà il rapper salernitano Rocco Hunt, vincitore del festival di Sanremo 2014 nella sezione Nuove proposte ed autore di"Libertà", l'ultimo album pubblicato con Sony Music Italy, ad aprire il ciclo di eventi culturali e incontri di orientamento"POLICOM meets..." promossi dal Dipartimento di Scienze Politiche...

Tragedia sfiorata a Pastena: ambulanza sbanda e finisce contro il marciapiede

Incidente stradale questa mattina in piazza Caduti di Brescia a Pastena, dove un'ambulanza della Croce Rossa, impegnata in una operazione di soccorso, ha sbandato, finendo prima sul marciapiede e fermandosi in seguito di traverso in strada. Paura per i passanti che si trovavano in quel momento in zona...

Piovono pietre sulla Salerno-Vietri, restringimento strada provoca rallentamenti e disagi

Il distacco di pietre dal costone roccioso sovrastante Via Benedetto Croce, al confine tra Salerno e Vietri sul Mare, ha determinato, questo pomeriggio, il restringimento della carreggiata. Dopo la rimozione delle pietre dall'asfalto (per fortuna nessun veicolo o persona coinvolti) gli agenti della Polizia...