Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniRegioneScuole, sindaci si oppongono a De Luca: «Non ci sono le condizioni per una riapertura»

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Regione

Campania, De Luca, scuole, Casertano, Salernitano

Scuole, sindaci si oppongono a De Luca: «Non ci sono le condizioni per una riapertura»

Sindaci campani contro la decisione del del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, di riaprire le scuole per gli alunni dell'infanzia e per le prime classi delle elementari

Scritto da (redazione), giovedì 19 novembre 2020 12:32:02

Ultimo aggiornamento giovedì 19 novembre 2020 13:04:00

Alcuni sindaci della Campania si oppongono alla decisione del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, di riaprire le scuole per gli alunni dell'infanzia e per le prime classi delle elementari.

«Lo screening su tutti gli operatori della scuola, i bambini e le loro famiglie, per quanto apprezzabile, appare inverosimile da realizzare con gli attuali livelli di efficienza della sanità territoriale», scrivono 7 sindaci dell'agro aversano, in provincia di Caserta, in una lettera indirizzata al governatore.

I sindaci hanno anche denunciato la «completa inadeguatezza del sistema di medicina territoriale che mostra di essere in palese affanno», puntando il dito contro le inefficienze dei team anticovid e delle Usca (unità speciali di continuità assistenziale) che non fanno altro che rendere difficoltoso il tracciamento dei positivi.

«Lo stato di emergenza che stiamo vivendo unito agli attuali livelli di efficienza del sistema della medicina territoriale ci portano ad affermare che non ci sono le condizioni per una riapertura».

Intanto è slittato il rientro a scuola in diversi comuni del Salernitano. Dopo il sindaco di Fisciano che ha deciso di posticipare il rientro a scuola al prossimo 7 dicembre, è toccato ad Eboli, Roccapiemonte e Castel San Giorgio che, con apposita ordinanza, hanno chiuso le scuole fino al 3 dicembre. A Mercato San Severino, invece, gli alunni torneranno in classe il 30 novembre. San ValentinoTorio e Scafati, invece, valutano il da farsi.

Nessuna notizia, invece, per quanto riguarda Cava de' Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli rimane, almeno per il momento, in silenzio. Nella città metelliana, alla luce dei molti contagi, c'è grande apprensione e molti insegnanti, attraverso ai social, hanno inviato il primo cittadino ad esprimere la sua opinione.

Leggi anche:

Ritorno in classe, professoressa scrive al Sindaco di Cava: «Non credo sia opportuno riaprire le nostre scuole»

Covid, 430 positivi a Scafati: Sindaco Salvati valuta proroga chiusura scuole

Troppi contagi a Roccapiemonte, sindaco firma ordinanza per chiusura scuole fino al 3 dicembre

Covid, troppi contagi ad Eboli: chiuse scuole fino al 3 dicembre

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Covid in Campania, oggi 2.385 positivi su circa 23mila tamponi (10%). Il bollettino del 25 febbraio

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania registra oggi 2.385, di cui 148 sintomatici, su 23.649 test processati. L'incidenza è del 10,08%, sostanzialmente stabile rispetto al 10,22 di ieri. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 2.385 (di cui 278 casi identificati da test...

Vaccini Campania, De Luca fa punto della situazione e denuncia: «Sperequazione con altre regioni»

«Il piano vaccinale va avanti in modo spedito, ma permane la sperequazione nella distribuzione dei vaccini tra le Regioni». Sono le parole del presidente della Campania Vincenzo De Luca che ha fatto il punto della situazione sulla campagna vaccinale. Nella nostra Regione sono stati raggiunti questi risultati:...

Covid in Campania, oggi 2.185 positivi su circa 21mila tamponi (10,2 %). Il bollettino del 24 febbraio

Torna a salire la curva dei contagi da Covid in Campania: oggi il virus registra 2.185 positivi su 21.366 tamponi effettuati. In percentuale, significa che è positivo il 10,22% dei test, un punto percentuale in più di ieri quando l'indice di contagio era al 9,53%. Di tutti questi nuovi contagiati, 119...

Covid, de Magistris contro De Luca: «Basta colpevolizzare la gente, io aprirei tutto h24»

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris torna a bacchettare il presidente Vincenzo De Luca, Intervistato a Tagadà, programma di La7, il primo cittadino partenopeo ha commentato le dichiarazioni del presidente, il quale era intervenuto sui recenti assembramenti sul lungomare di Napoli. «De Luca sbaglia...

Covid, in Campania rapporto tamponi/positivi al 9,5%. Il bollettino del 23 febbraio

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania registra oggi 1.436 positivi su 15.061 tamponi effettuati. In percentuale, significa che è positivo il 9,53% dei test, due punti percentuali più di ieri quando l'indice di contagio era al 10.8%. Di tutti questi nuovi contagiati, 100 sintomatici....