Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Marta vergine

Date rapide

Oggi: 29 luglio

Ieri: 28 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniRegioneDal Covid alla vicenda AstraZeneca, De Luca: «In Campania stiamo reggendo, vaccinatevi con serenità!»

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Regione

Covid, Campania, vaccino, De Luca, AstraZeneca

Dal Covid alla vicenda AstraZeneca, De Luca: «In Campania stiamo reggendo, vaccinatevi con serenità!»

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha fatto il punto dell'emergenza Covid-19

Scritto da (redazioneip), venerdì 19 marzo 2021 15:17:32

Ultimo aggiornamento venerdì 19 marzo 2021 15:17:32

«In Campania abbiamo avuto cose inevitabili. Siamo stati la prima regione d'Europa ad essere investita dal contagio, ma tante cose si potevano evitare, come quello che è accaduto nelle residenze sanitarie assistite con scelte più responsabili, con qualche decisione da prendere con un po' di coraggio e con zone rosse da istituire subito». Esordisce così il presidente della Campania Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì, intervenendo sulla giornata di ieri dedicata alle vittime del Covid.

Il presidente campano ha poi fatto il punto sulla situazione sull'epidemia Covid, sulle misure in campo per fermare i contagi e sul piano vaccinale, anche alla luce degli ultimi sviluppi che hanno riguardato la vicenda AstraZeneca.

«Quando siamo in guerra dobbiamo correre e non preoccuparci dei formalismi. - prosegue De Luca - Oggi chiudiamo la vicenda di AstraZeneca. L'Ema ha certificato che AstraZeneca è un vaccino sicuro. Riprendiamo da oggi alle 15:00 la campagna di vaccinazione di AstraZeneca in Campania. Nella nostra Regione abbiamo già vaccinato, con questo vaccino, 140.000 persone. C'è un elemento di preoccupazione ma dobbiamo procedere usando la ragione. Vacciniamoci con grande serenità, in Campania tutto assolutamente tranquillo. Vi invito a vaccinarvi».

«E' una situazione delicata ad oggi. - continua - Siamo in zona rossa, abbiamo ancora piccole aree di irresponsabilità. Dal 1 al 7 marzo, l'indice RT era 1.5 %, ma nella settimana dall'8 al 14 marzo è dell'1.65%. Cioè un paziente contagia un cittadino e mezzo. Dobbiamo stare attenti, perché siamo la regione più a rischio perché abbiamo la maggiore densità abitativa d'Europa. Abbiamo anche oggi un numero alto di sintomatici, il 15% richiede le terapie intensive. Ad oggi stiamo reggendo nelle terapie intensive, abbiamo 160 posti occupati. Stiamo reggendo con le degenze in area medica, diversamente dal Piemonte non abbiamo chiuso altri reparti per accogliere pazienti Covid. Stiamo reggendo fino all'ultimo per non chiudere altri reparti. Vogliamo dare assistenza a chi ha altre patologie. Per le terapie intensive siamo al 27% di occupazione dei posti letto, se andiamo oltre il 33%-35% dovremo chiudere altri reparti».

De Luca interviene sulla campagna di vaccinazione in Campania: «Abbiamo completato con la seconda dose tutto il personale ospedaliero, risultato strategico per avere ospedali sicuri. Per gli over 80 abbiamo dato la prima dose al 73%. Quasi tutto il personale scolastico ha avuto la prima dose, se non ci fosse stato lo stop di AstraZeneca avremo completato la seconda dose anche per il 50% del personale scolastico. Abbiamo pensato alla possibilità di vaccinare i ragazzi sopra i 16 anni per riaprire le scuole. L'unico vaccino per i minori di 16 è Pfizer, ma ci sono poche dose ed è destinato ai pazienti più fragili. Noi daremo priorità ai ragazzi quando avremo un vaccino per loro. Le scuole chiuse sono un problema. Faremo di tutto per riaprire le scuole, ma in condizioni di sicurezza. Abbiamo ragazzi in terapia intensiva, 16-18 anni. Parliamo di situazioni delicate, ma abbiamo il dovere di garantire la vita per chi lavora, per i ragazzi, per chi insegna».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Depuratore Cetara, De Luca: «Recuperare l'economia del mare significa creare lavoro per nuove generazioni»

«E' una giornata memorabile per il nostro territorio e per il nostro ambiente». Ha esordito così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso dell'inaugurazione del nuovo impianto di depurazione. Il progetto di Cetara, il primo realizzato in Costiera Amalfitana, prevede il ripristino degli...

A Cetara inaugurato il depuratore, Strianese ringrazia il Sindaco di Cava: «Anche grazie a lui otteniamo risultati così importanti»

Questa mattina si è svolta a Cetara l'inaugurazione del nuovo impianto di depurazione, alla presenza del Governatore Regione Campania, Vincenzo De Luca, del Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese e del sindaco di Cetara, Fortunato della Monica. Il progetto di Cetara, il primo realizzato...

De Luca: «Senza vaccini le scuole restano chiuse e si prosegue con la Dad»

«Non c'è nessun obbligo a vaccinarsi ma neanche a tenere le scuole aperte. Se abbiamo in un istituto solo il 10% di ragazzi vaccinati è chiaro che si fa la dad, non c'è niente da fare, non è che possiamo creare focolai con le nostre mani». Queste le parole del governatore della Regione Campania, Vincenzo...

De Luca invita ad ignorare i No Vax: «Non ascoltateli». E sulle mascherine: «Pronto a fare altre dieci ordinanze»

«Abbiamo perso un mese e mezzo per responsabilità nazionali perché la comunicazione fatta da Roma è stata sconcertante e ha creato dubbi, incertezze e preoccupazioni. Le scemenze dette a Roma hanno creato un clima che ha rallentato la vaccinazione, adesso si sta riprendendo con grande impegno e i giovani...

Campania, nuova ondata di calore fino al 29 luglio: temperature al di sopra delle medie stagionali

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità per rischio meteo da ondate di calore. A partire dalle 8.00 di domani mattina, martedì 27 luglio e fino alle 20.00 di giovedì 29 luglio nei comuni del territorio regionale classificati a rischio moderato ed elevato (come da...