Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Benedetto abate

Date rapide

Oggi: 11 luglio

Ieri: 10 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniRegioneCovid, i dati della sera: in Campania resta sotto controllo il trend dei contagi

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Regione

Covid, i dati della sera: in Campania resta sotto controllo il trend dei contagi

Scritto da (Redazione), lunedì 20 aprile 2020 22:29:28

Ultimo aggiornamento martedì 21 aprile 2020 23:21:48

L'Unità di Crisi della Regione Campania ha comunicato le stime dei test effettuati nei diversi ospedali della regione nella giornata odierna, lunedì 20 aprile.

 

È di 2454 il numero dei tamponi analizzati (un migliaio in meno di ieri, giornata record dall'inizio dell'epidemia), di cui 61 (16 in più di ieri) sono risultati positivi (il 2,48%), buona parte dei quali asintomatici.

 

All'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno esaminati 484 tamponi di cui 12 risultati positivi (il 2,47%).

 

In Campania il totale complessivo dei tamponi effettuati da un mese e mezzo a questa parte è di 53.548 per un totale di 4135 positivi (il 7,72%). 309 i deceduti (il 7,47%), mentre i guariti sono in aumento: 746 (il 17,25%).

 

Rispetto a ieri 5 le nuove vittime e 43 guarigioni in più.

 

Ricordiamo che è comunque indispensabile continuare a osservarle scrupolosamente le misure di contenimento del virus finché sarà necessario.

 

Nel dettaglio i dati di oggi, 20 aprile:

- Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 767 tamponi di cui 17 risultati positivi;
- Ospedale Ruggi di Salerno: sono stati esaminati 484 tamponi di cui 12 positivi;
- Ospedale Sant'Anna di Caserta: sono stati esaminati 70 tamponi, di cui 2 positivi;
- Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 108 tamponi di cui nessuno positivo;
- Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 64 tamponi di cui nessuno positivo;
- Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 94 tamponi di cui 2 positivi;
- Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 186 tamponi di cui 6 positivi;
- Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 427 tamponi di cui 18 positivi;
- Ospedale di Nola: sono stati esaminati 60 tamponi, di cui 2 positivi;
- Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 80 tamponi, nessuno positivo;
- Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 118 tamponi, di cui 2 positivi.

Positivi di oggi: 61
Tamponi di oggi: 2.458

Totale complessivo positivi Campania: 4.135
Totale complessivo tamponi Campania: 53.548

 

Il riparto per provincia al termine della giornata di ieri, 19 aprile:

Provincia di Napoli: 2.181 (di cui 833 Napoli Città e 1348 Napoli provincia)
Provincia di Salerno: 622
Provincia di Avellino: 427
Provincia di Caserta: 400
Provincia di Benevento: 170
Altri in fase di verifica Asl: 274

Totale deceduti: 309

5 in più rispetto al giorno precedente


Totale guariti: 746

(di cui 631 totalmente guariti e 115 clinicamente guariti)

43 in più rispetto al giorno precedente

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Regione

De Luca sul futuro della Campania: «Realizzeremo un boom economico»

«Dobbiamo determinare le condizioni per una forte crescita, per un boom economico in Campania. La proposta che io rilancio è quella di attuare la defiscalizzazione totale per le imprese che fanno nuovi investimenti nella nostra regione e la detassazione totale degli utili». Sono le parole del Governatore...

De Luca: «91 milioni di euro per le imprese, nessuna Regione ha fatto quanto la Campania»

«La Regione Campania stanzia altri 91 milioni di euro a sostegno delle imprese nei settori dell'Aerospazio, Automotive e Cantieristica, Agroalimentare, Abbigliamento, Moda, Biotecnologie e ICT, Energia, Ambiente e Turismo per la realizzazione di investimenti produttivi compresi tra 500 mila euro e 3...

Covid-19, oggi 7 nuovi positivi in Campania: 2 i guariti

Su 1.508 tamponi effettuati, sono 7 i nuovi positivi al Covid-19 in Campania. A confermare il dato, sulla sua pagina Facebook, è stato il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Aumentano così a 4.762 i totali contagiati nella nostra Regione. I Guariti del giorno sono 2. Il numero totale...

Dietrofront De Luca: «Riaprire le scuole il 14 settembre. No ad aule pollaio, sì a tamponi di massa»

Probabilmente in Campania la scuola in Campania inizierà il 14 settembre. Lo ha detto in diretta Facebook, nel suo consueto appuntamento del venerdì pomeriggio, il governatore della Campania Vincenzo De Luca, parlando di «screening di massa tra il personale docente, 180 mila tamponi, e mascherine per...

De Luca: «I Covid Center rimangono, la Campania è la regione che ha retto meglio l'emergenza» [VIDEO]

«I Covid Center devono rimanere, perché nessuno è in grado di dire quello che accadrà ad ottobre. Incrementeremo i posti-letto di terapia intensiva fino ad 800 unità, che ovviamente ci auguriamo non servano. Ma oggi noi programmiamo rispetto all'ipotesi peggiore, per avere maggiore tranquillità e poter...