Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaValio a capo dei Vigili

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Valio a capo dei Vigili

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 22 agosto 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 22 agosto 2003 00:00:00

Il maggiore Saverio Valio sarà il nuovo comandante del Corpo metelliano dei Vigili Urbani. Lo ha deciso il sindaco Alfredo Messina, di comune accordo con l'assessore alla Pubblica Sicurezza, Alfonso Laudato. Non sono ancora ufficiali i termini dell'accordo. È probabile che l'incarico sia a tempo determinato, ma è ipotizzabile anche che Valio possa detenere le redini della Polizia Municipale cavese per più tempo. Assumendo tale incarico, Saverio Valio rinuncerà al posto di comandante, come vincitore di concorso, presso i "caschi bianchi" di S. Egidio del Monte Albino. Questa la scelta di "Messina e soci" per sottrarre il locale Comando dei Vigili Urbani alla totale incertezza sul suo futuro condottiero. Infatti, da quando l'ormai ex comandante Geppino Bruno era stato formalmente mandato in ferie forzate (praticamente con le valigie già pronte), l'assessore Laudato aveva solamente rinnovato il contratto per altri tre mesi, con l'incarico di vice comandante, al maggiore Saverio Valio. Un atto dovuto, quindi, per togliere subito ogni dubbio su chi avrebbe condotto i "caschi bianchi" metelliani. Tale scelta è stata fatta seguendo un criterio molto semplice e logico: Valio, ormai da tre mesi in loco, aveva iniziato a conoscere bene il territorio, i suoi problemi e le sue necessità, oltre che i suoi subalterni. Una persona giusta ed esperta, quindi, a detta dell'assessore Laudato, per dirigere il locale Comando. Valio ha fatto le scarpe, così, a Geppino Bruno, ora destinato alla riorganizzazione degli uffici del Difensore civico. Una soluzione nata, forse, da un'eccessiva intromissione dello stesso Bruno in affari che non gli competevano. Le ferie forzate per l'ormai ex comandante sono state decise direttamente dal sindaco Messina dopo la vicenda relativa ai box di via Sala, forse per un eccessivo interessamento verso un caso in cui egli avrebbe dovuto espletare solo una funzione preventiva, sequestrando il cantiere oggetto dell'abuso edilizio e di manomissione progettuale all'interno degli uffici comunali. Messina e Laudato, nominando Valio, hanno deciso di voltare subito pagina. Una pagina nuova già inficiata dai primi veleni. I sindacati, infatti, congiuntamente ai Vigili Urbani, hanno cominciato ad alzare la voce, poiché ritengono che, essendo stato indagato per peculato, denunciato dagli stessi Vigili nocerini, l'Amministrazione non avrebbe dovuto affidare a Valio le mansioni di comandante con un procedimento penale in corso. Un atteggiamento, quello di sindacati e Vigili, che sicuramente non farà piacere al sindaco Messina.

rank:

Politica

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...

Cava de' Tirreni, slitta la convocazione del Consiglio comunale

Slitta la seduta del Consiglio comunale. Non più questa settimana (molti ipotizzavano tra mercoledì e venerdì) ma la prossima. La data ancora non è certa ma il presidente del Consiglio, Lorena Iuliano, ha fatto sapere che convocherà, nei prossimi giorni, tutti i capigruppo consiliari per fissarla. Lo...

Cava de' Tirreni, Servalli al lavoro per la nuova Giunta: Polichetti resterà fuori

Clima teso a Palazzo di Città dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo metelliano. Mentre le forze di opposizione invocano le sue dimissioni, il sindaco cavese Vincenzo Servalli continua il suo lavoro. Ieri il primo cittadino, come annunciato, ha chiesto un incontro...

Anche Cava5stelle Libro Bianco contro Servalli: «Città allo sbando, deve dimettersi»

Anche l'associazione Cava5stelle Libro Bianco, insieme ai tre partiti politici Fratelli d'Italia, Forza Italia e Responsabili per Cava (clicca qui per approfondire) chiede le dimissioni del primo cittadino di Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo...

Cava, Servalli risponde all'opposizione: «Miserabili e pagliacci, non mi dimetterò».

«Alla stregua delle dichiarazioni del Procuratore Corrado Lembo, il sindaco Vincenzo Servalli non ha alternativa alle dimissioni». Queste le dichiarazioni delle forze di opposizione al primo cittadino di Cava de' Tirreni (clicca qui per approfondire) dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la...