Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPolitica"Un anno nel segno della legalità"

Vietri sul Mare ricorda Pietro Dohrn, sabato 22 conferimento cittadinanza onoraria

La Ceramica Francesco De Maio protagonista al Cersaie con la nuova Collezione Puntini disegnata da Alessandro Mendini

Cassazione assolve Benincasa che torna sindaco di Vietri sul Mare

Anche un cavese tra gli sbandieratori della Federazione Italiana Sbandieratori a Kolkata in India

Dieta antinfiammatoria è l'elisir di lunga vita: riduce del 18% la mortalità

Partorisce e abbandona il feto in un secchio: choc nel salernitano

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Consorzio Cava - Centro Commerciale Naturale, 21 settembre la presentazione [PROGRAMMA]

Festa di San Pio a Cava: 23 settembre riposizionamento e benedizione della statua a via G. Vitale

I Cantori di Posillipo presentano "La Canzone Napoletana": 22 settembre a Cava

"Giochi della gentilezza": venerdì 21 appuntamento alla biblioteca “Canonico Avallone”

San Gennaro: si è ripetuto a Napoli miracolo del sangue

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Cava, in scena “Amore”: iniziativa per dire basta alla violenza di genere

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Podista di Salerno stroncato da infarto a Vietri: aveva 68 anni

Cava, Premio Com&Te: 21 settembre cerimonia di premiazione

Cava, Sant'Anna diventa frazione: 22 settembre la cerimonia

Salerno: Viadotto Gatto sarà chiuso per prove di carico

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua. Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

"Un anno nel segno della legalità"

Scritto da (admin), lunedì 14 luglio 2008 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 14 luglio 2008 00:00:00

Gravagnuolo con i suoi assessori e consiglieri comunali ha incontrato la città. Lo ha fatto venerdì sera in un'Aula Consiliare gremitissima. Accanto alle autorità religiose, militari ed alle istituzioni nazionali, regionali e provinciali (il parterre era particolarmente ricco: Mons. Orazio Soricelli, l'Abate Benedetto Chianetta, gli on. Edmondo Cirielli ed Antonio Cuomo, il vice-presidente della Giunta regionale, Antonio Valiante, i consiglieri regionali Arena, Mucciolo, Gianfranco Valiante, l'assessore provinciale Franco Alfieri ed il consigliere provinciale Pasquale D'Acunzi) tantissima gente. Quella stessa che due anni fa, con il suo ampio consenso, diede fiducia a Gravagnuolo. Moltissimi di questi erano fissi davanti ai maxischermi ed al sito internet del Comune. In tutte le case è risuonata la voce del sindaco, che via etere ha dialogato con i suoi cittadini, esprimendo speranze, delusioni, soprattutto la volontà di mantenere fede agli impegni assunti.

Gravagnuolo ha ripercorso i vari momenti dell'attività del 2° anno attraverso le 10 qualità per le quali i singoli assessori hanno messo a punto una serie di attività e di progetti. Un cammino tra ombre e luci, ma nel segno di un impegno continuo e rispondente alle esigenze della città. Il sindaco ha sottolineato il suo dialogare con il Governo nazionale, regionale e provinciale: «Siamo profondamente rispettosi delle istituzioni, ma anche difensori della nostra autonomia e del patrimonio di idee e di risorse umane e sociali». Poi la panoramica sulle iniziative, alcune delle quali con nodi forti da sciogliere. Liberalizzazione del commercio, esternalizzazione del servizio cimiteriale, della Tosap e della pubblicità, recupero del turismo, difesa dell'Azienda di Soggiorno a rischio cancellazione, la raccolta differenziata, il rafforzamento delle attrezzature sportive, la difesa del posto di lavoro per gli operai della Cartiera Tirreno (presenti all'incontro): sono i momenti snodanti di un cammino che l'Amministrazione Gravagnuolo ha affrontato.

«Lavoreremo per migliorare, per cogliere il vero senso dei problemi ed insieme con tutti troveremo le soluzioni idonee», annuncia il sindaco. Ma è sul problema degli abbattimenti che Gravagnuolo non indietreggia, non viene meno a quanto lo ha guidato in questi mesi e riafferma il principio della legalità. «Abbiamo il dovere come istituzione di garantire il rispetto del diritto, di recuperare la legalità - sostiene - Stanno tentando di fermarci, ma noi non arretreremo. Stiamo lavorando per comprendere fino in fondo le voci che abbiamo colto in alcune proteste, le collusioni interne. Noi non ci lasceremo intimidire, certamente non permetteremo che a Cava trionfino l'antistato e l'illegalità. Né le bombe, né le minacce ci fermeranno. Abbiamo fatto il nostro dovere, a differenza di quanti minacciano di adire la Procura. Come sindaco ho già informato la Procura sulle voci ed ho denunciato il clima che potrebbe crearsi in città».

Il tono è stato chiaro, la gente lo ha compreso ed un lungo applauso ha sottolineato la fermezza del sindaco e la volontà della riaffermazione dello Stato e della legalità. Gravagnuolo, prima di concludere, ha voluto sottolineare come il secondo anno di governo dell'Amministrazione, oltre alla visione strategica, partecipazione, trasparenza, concretezza, solidarietà, rigore morale, è stato l'anno delle legalità. Non solo sul piano degli abusi edilizi, ma sulla sicurezza. «Ha costituito il fiore all'occhiello della nostra Amministrazione - continua il sindaco, che sottolinea la presenza dell'ex assessore Senatore al suo fianco - anche se per motivi giornalistici sui temi della sicurezza si è stati interessati da notizie più sensazionali. La lotta al bullismo, il potenziamento dei servizi serali, l'istituzione del poliziotto di quartiere, interventi per combattere i fenomeni dello spaccio e consumo della droga, hanno rappresentato la nostra costante azione in un lavoro sinergico con le Forze dell'Ordine». Un lungo applauso ha concluso la fatica di Gravagnuolo. Abbracci, strette di mano e da domani già al lavoro.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...

Cava de' Tirreni, slitta la convocazione del Consiglio comunale

Slitta la seduta del Consiglio comunale. Non più questa settimana (molti ipotizzavano tra mercoledì e venerdì) ma la prossima. La data ancora non è certa ma il presidente del Consiglio, Lorena Iuliano, ha fatto sapere che convocherà, nei prossimi giorni, tutti i capigruppo consiliari per fissarla. Lo...

Cava de' Tirreni, Servalli al lavoro per la nuova Giunta: Polichetti resterà fuori

Clima teso a Palazzo di Città dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo metelliano. Mentre le forze di opposizione invocano le sue dimissioni, il sindaco cavese Vincenzo Servalli continua il suo lavoro. Ieri il primo cittadino, come annunciato, ha chiesto un incontro...

Anche Cava5stelle Libro Bianco contro Servalli: «Città allo sbando, deve dimettersi»

Anche l'associazione Cava5stelle Libro Bianco, insieme ai tre partiti politici Fratelli d'Italia, Forza Italia e Responsabili per Cava (clicca qui per approfondire) chiede le dimissioni del primo cittadino di Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo...

Cava, Servalli risponde all'opposizione: «Miserabili e pagliacci, non mi dimetterò».

«Alla stregua delle dichiarazioni del Procuratore Corrado Lembo, il sindaco Vincenzo Servalli non ha alternativa alle dimissioni». Queste le dichiarazioni delle forze di opposizione al primo cittadino di Cava de' Tirreni (clicca qui per approfondire) dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la...