Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Matteo apostolo

Date rapide

Oggi: 21 settembre

Ieri: 20 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaTassa sui rifiuti arriva la stangata

Cava, furto al 3° circolo didattico dell'Annunziata: sottratti 17 computer

Escape from planet zero: il trailer ufficiale dell'ultimo cortometraggio con Guido Apicella

A Cava de' Tirreni il primo studio di tatuaggi di Fabrizio Corona

Salerno: 22 settembre prove di carico sul Viadotto Gatto

A Cava de' Tirreni interventi di pulizia caditoie fino al 10 ottobre [PROGRAMMA]

Cavese, Servalli incontra Santoriello: «Teniamoci stretti la serie C»

“Io non rischio”: a Cava la campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia domenica la stagione romantica

Non gli dà figli maschi e picchia la moglie, caccia all’algerino violento

Vietri sul Mare ricorda Pietro Dohrn, sabato 22 conferimento cittadinanza onoraria

La Ceramica Francesco De Maio protagonista al Cersaie con la nuova Collezione Puntini disegnata da Alessandro Mendini

Cassazione assolve Benincasa che torna sindaco di Vietri sul Mare

Anche un cavese tra gli sbandieratori della Federazione Italiana Sbandieratori a Kolkata in India

Dieta antinfiammatoria è l'elisir di lunga vita: riduce del 18% la mortalità

Partorisce e abbandona il feto in un secchio: choc nel salernitano

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Consorzio Cava - Centro Commerciale Naturale, 21 settembre la presentazione [PROGRAMMA]

Festa di San Pio a Cava: 23 settembre riposizionamento e benedizione della statua a via G. Vitale

I Cantori di Posillipo presentano "La Canzone Napoletana": 22 settembre a Cava

"Giochi della gentilezza": venerdì 21 appuntamento alla biblioteca “Canonico Avallone”

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua. Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Tassa sui rifiuti, arriva la stangata

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 21 novembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 novembre 2001 00:00:00

Aumenti in vista per la tassa sui rifiuti solidi urbani (Tarsu) e caos nelle cartelle esattoriali per gli avvisi di liquidazioni Ici del 1998: sono le ultime novità in tema di tributi. Che la gestione dei rifiuti fosse destinata ad avere una ricaduta sulle tasche dei cittadini per l'aumento dei costi di smaltimento era risaputo, ma ad aggravare la situazione potrebbe essere la decisione del Comune di avviare già dal 2002 la riduzione dalle cartelle esattoriali dal 15 al 5 per cento della detrazione per la pulizia delle strade.

Gli scontri

In pratica, fino ad oggi, i cittadini pagavano l'85% dei costi per lo smaltimento dei rifiuti; il restante 15 era a carico del bilancio comunale, a fronte degli oneri per la pulizia delle strade. Entro il 2005 questo beneficio dovrà essere sostanzialmente ridotto, fino ad arrivare all'azzeramento. Nell'ultima Commissione Bilancio è stata formalizzata la richiesta di abbassare al minimo questa aliquota a partire dal 2002. Così le casse comunali potranno beneficiare del maggior gettito derivante dall'aumento della tassa di circa un miliardo e 100 milioni di lire.Inevitabile lo scontro tra i consiglieri di maggioranza ed opposizione in Commissione. Il presidente, Giovanni Campanile, appoggiato da Antonio Ventrello e Umberto Ferrigno, tutti di Forza Italia, si è dichiarato d'accordo con l'auspicio che aumenti la raccolta differenziata e contestualmente la lotta all'evasione. «È una decisione che deriva dal fatto che, per legge, il costo di gestione dei rifiuti dovrà essere a totale carico dei contribuenti - spiega Campanile - Per evitare un brusco impatto, si è deciso, quindi, di dilazionare, dal prossimo anno prima al 10, poi al 5 per cento, per arrivare gradatamente all'azzeramento». Dello stesso parere anche il capogruppo del Cdu, Alfonso Laudato (nella foto al centro), perché la raccolta differenziata ha subito, negli ultimi mesi un crollo verticale. Si sono astenuti, invece, Luigi Napoli di An e Lucio Bisogno del Ccd, per avere modo di approfondire la problematica e relazionare, poi, in Consiglio comunale. Contraria l'opposizione di centrosinistra. «Se questo è un obbligo dal 2005 - contesta Enzo Passa (foto in basso) dello Sdi - perché tartassare i cittadini già dal 2002? La Giunta Messina, invece di chiedere ancora sacrifici, farebbe meglio a pensare come aumentare la raccolta differenziata, che, dal cambio di amministrazione, è stata completamente trascurata, tanto da essere diminuita del 50%». L'altra questione riguarda gli avvisi di liquidazione Ici per il '98. Nelle case dei cavesi stanno arrivando richieste di verifica di pagamento dell'imposta comunale sugli immobili, con aliquote che non corrispondono a quelle effettivamente da pagare. E rinfocolano le polemiche. Non solo, denunciano i contribuenti, vengono contestate cartelle con aliquote sbagliate, ma a tutto ciò si aggiunge il disagio di fare la solita fila davanti agli sportelli comunali per documentare non solo il pagamento, ma anche la corretta aliquota applicata.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...

Cava de' Tirreni, slitta la convocazione del Consiglio comunale

Slitta la seduta del Consiglio comunale. Non più questa settimana (molti ipotizzavano tra mercoledì e venerdì) ma la prossima. La data ancora non è certa ma il presidente del Consiglio, Lorena Iuliano, ha fatto sapere che convocherà, nei prossimi giorni, tutti i capigruppo consiliari per fissarla. Lo...

Cava de' Tirreni, Servalli al lavoro per la nuova Giunta: Polichetti resterà fuori

Clima teso a Palazzo di Città dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo metelliano. Mentre le forze di opposizione invocano le sue dimissioni, il sindaco cavese Vincenzo Servalli continua il suo lavoro. Ieri il primo cittadino, come annunciato, ha chiesto un incontro...

Anche Cava5stelle Libro Bianco contro Servalli: «Città allo sbando, deve dimettersi»

Anche l'associazione Cava5stelle Libro Bianco, insieme ai tre partiti politici Fratelli d'Italia, Forza Italia e Responsabili per Cava (clicca qui per approfondire) chiede le dimissioni del primo cittadino di Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo...

Cava, Servalli risponde all'opposizione: «Miserabili e pagliacci, non mi dimetterò».

«Alla stregua delle dichiarazioni del Procuratore Corrado Lembo, il sindaco Vincenzo Servalli non ha alternativa alle dimissioni». Queste le dichiarazioni delle forze di opposizione al primo cittadino di Cava de' Tirreni (clicca qui per approfondire) dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la...