Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaSito Petraro alta tensione politica

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Politica

Sito Petraro, alta tensione politica

Scritto da (admin), mercoledì 8 novembre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 novembre 2006 00:00:00

Emergenza rifiuti, sott'accusa il sindaco e la Giunta per la scelta del sito di trasferenza in località Petraro Santo Stefano. L'area era sottoposta a sequestro preventivo e non era nella disponibilità materiale e giuridica del proprietario. Nessun intervento, dunque, poteva essere operato dall'Amministrazione, né assunto alcun atto deliberativo. Il problema è stato sollevato dal gruppo di An, portavoce il consigliere Fabio Siani, durante la seduta del Consiglio comunale nel corso della discussione e ratifica della delibera concernente le spese sostenute per l'approntamento del sito di trasferenza.

Chiesto il rinvio degli atti alla Procura della Repubblica ed annunciata da parte di An un'interrogazione parlamentare. Quello che è stato un atto di responsabilità, spinto dalla necessità di liberare la città dai rifiuti, diventa un caso. «Le preoccupazioni manifestate dal direttivo cittadino di An - afferma Giovanni Del Vecchio, dirigente organizzativo - circa l'incapacità della nuova Amministrazione a risolvere con soluzioni soddisfacenti per l'intera cittadinanza il fenomeno dell'emergenza rifiuti, ha trovato pieno riscontro nella nostra interpellanza consiliare, che ha messo a nudo gli errori compiuti nella gestione del problema».

I fatti. Durante l'emergenza che aveva attanagliato la città, il Comune, alla ricerca di suoli per realizzare siti di trasferenza temporanei, scelse il suolo di Petraro S. Stefano. Di qui l'ordinanza del sindaco e l'acquisizione dell'area: nel giro di due settimane furono operati i lavori necessari per renderla idonea. Città di nuovo pulita e lentamente il ritorno alla normalità, anche se resta una situazione complessiva a rischio in qualsiasi momento. Ieri, infine, è scoppiato il caso dell'illegittimità dell'Amministrazione a poter usufruire dell'area sottoposta a sequestro. «Il Comune, in tempi non sospetti, aveva acquistato una montagna - spiega Messina - ed aveva indicato anche dove poter realizzare all'occorrenza un sito di trasferenza. Ma si è scelta una strada diversa ed illegittima».

Dagli atti prodotti da An ed esibiti in Consiglio comunale, è emerso che l'area di circa 14mila metri quadri è stata oggetto di procedimento penale in relazione ad abusi edilizi ivi realizzati e sottoposta a sequestro preventivo il 3 agosto del 2000. La sentenza che ha definito il procedimento penale è passata in giudicato e non ha disposto il dissequestro, per cui l'area è a tutt'oggi sottratta alla disponibilità materiale e giuridica del proprietario. Di qui l'illegittimità di tutti gli atti assunti.

A Palazzo di Città si è sereni. «Abbiamo agito in piena emergenza - dice il sindaco Gravagnuolo - non avevamo altre scelte a disposizione, era un nostro dovere la salute dei cittadini. La firma dell'ordinanza è stata un atto di responsabilità». Intanto, An ha chiesto al presidente del Consiglio di rimettere gli atti alla Procura, «nell'interesse della stessa Amministrazione, che ha operato nella massima buona fede e nella convinzione della legalità degli atti degli interventi operati». Seguirà nei prossimi giorni l'interpellanza parlamentare di Edmondo Cirielli.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava de' Tirreni, presentato il bilancio sociale 2017

Presentato questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, il Bilancio delle attività effettuate dall'Assessorato alle Politiche Sociali, nell'anno che sta per terminare. Alla conferenza stampa erano presenti l'Assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla e il Consigliere Enrico Farano. L'Assessore al ramo...

Cava de' Tirreni, all'assessore Senatore la delega all'ambiente

Questa mattina, il Sindaco Vincenzo Servalli, ha assegnato la delega all'ambiente all'Assessore Nunzio Senatore che si aggiunge alle precedenti deleghe ai Lavori Pubblici e Manutenzione.

Cava, 2,5 milioni dalla Regione: ecco gli interventi in programma

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, e l'assessore al bilancio, Adolfo Salsano, hanno presentato gli interventi in programma a Cava de' Tirreni. Secondo quanto riportato da "Il Mattino", gli interventi saranno possibili grazie al finanziamento dalla Regione pari a circa 2,5 milioni di euro....

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Dopo due anni conti finalmente in ordine»

La conferenza stampa di ieri, 1° dicembre, si è trasformata in una sorta di bilancio di fine anno sull'operato dell'Amministrazione Servalli a Cava de' Tirreni. Il primo cittadino, ai microfoni di laredazione.eu, si è detto soddisfatto di questo 2017, spiegando che, dopo due anni, finalmente i conti...

Cava de' Tirreni, annullata la conferenza stampa sull'abusivismo edilizio

La conferenza stampa incentrata sull'abusivismo edilizio, che doveva tenersi ieri mattina a Cava de' Tirreni, è stata annullata. Una decisione presa a seguito delle richieste dei consiglieri di opposizione - l'ex sindaco Marco Galdi, Antonio Barbuti, Vincenzo Lamberti, Renato Aliberti, Pasquale Senatore...