Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPolitica‘Serietà: siamo cavesi!'

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

‘Serietà: siamo cavesi!'

Scritto da Mariarosaria Della Monica (admin), venerdì 3 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 3 settembre 2004 00:00:00

A colloquio con il dott. Enzo Gallo, leader di "Polis". Nelle sue interviste recenti lei ha analiticamente descritto la grave crisi che attanaglia l'Amministrazione comunale e nel suo ultimo intervento ha invitato tutti a dimettersi, candidando "Polis" alla guida della città. Quali le sue considerazioni sullo stato attuale della crisi? «Prima di addentrarmi in un'analisi di quella che era, e che permane, purtroppo peggiorata, la crisi dell'Amministrazione Comunale, vorrei innanzitutto chiarire ai cittadini, come sempre faccio, il distinguo tra politica, amministrare una città e l'alto ruolo di Consigliere Comunale, che la mia nobile terra ha assegnato a questi improvvisati della politica, probabilmente non consci e responsabili dell'alto incarico dal popolo a loro conferito, in nome e per conto della città di Cava de'Tirreni. In questi giorni agostiani ho ripetuto più volte a questi signori di andare a casa, perché è inaudito che una città possa essere mortificata fino a questo punto. Parlavo di distinguo tra politica ed amministrare perché, purtroppo, gli stessi hanno dato prova di non saper fare né l'una né l'altra cosa. La politica è un'arte sottile, che necessita di requisiti di preparazione della stessa, di scuola di partito, che faccia riferimento ad ideologie ben precise, da perseguire nell'ambito nazionale nonché locale per i partiti di riferimento. Amministrare una città è un qualcosa di più difficile, perché per essere un buon amministratore ci vuole, innanzitutto, un'ottima preparazione personale, nonché politica. Ma l'elemento necessario è quello di essere al servizio della propria città, a volte andando anche contro quelli che sono gli interessi del proprio partito. Noi, dalla costituzione di "Polis", abbiamo detto e confermato che la nostra Associazione voleva essere formata da elementi trasversali ai partiti, nel bene supremo e nell'interesse comune che è Cava de'Tirreni. Senza però trascurare quelli che potevano essere i punti di riferimento nazionali. E lo abbiamo fatto individuandoli in Clemente Mastella e nell'Udeur. E mi sembra che la nostra scelta sia attualissima in questi giorni, tant'è che si parla, in riferimento a Mastella, ad un federalismo del Sud, distaccato, poi, da quelle che sono le posizioni da assumere a livello nazionale. E, pare, se ne siano accorti anche gli altri. Noi non parliamo più di federalismo, perché lo abbiamo fatto a suo tempo, ma parliamo addirittura di "municipalismo" ed amore per la città. Fatta questa premessa, in riferimento allo stato attuale della crisi, non posso che registrare il peggioramento della stessa. Io avevo definito questa Amministrazione "...una Giunta che si reggeva sul potere distribuendo lo stesso", Messina e il suo Capo Staff ritenevano di poter tenere buoni questi aggregati al suo partito, che partito non è, o non ha dimostrato di esserlo, e non vi riesce. Una Giunta priva di progettualità, in ogni settore, con alleati pronti a chiedere aumenti di incarichi, con verifiche da farsi (vero Cirielli?) sui numeri e non sui fatti, con partiti che, invece di affrontare la crisi latente che ha già ammazzato questa città, si preoccupano di indicare candidati regionali, vedi Baldi e vedi lo stesso Galdi, che il suo capo Cirielli aveva indicato quale prossimo Vice-Sindaco e che, per sua ammissione, lui rifiuta non condividendo la linea Messina. Ed io mi chiedo cosa ci faccia Alleanza Nazionale ancora in Giunta. E mi fermo qui solo per spazi giornalistici, ma non posso non sottacere sulle dichiarazioni rese alla stampa dall'ex Capo Staff Pasquale Petrillo, il quale dichiara di non poter coordinare un partito che partito non è, ammettendo le nostre teorie e cercando di prendere le distanze da un fallimento di cui lui è il primo responsabile. E sempre dalla stampa apprendo le sue ultime dichiarazioni, che parlano di riscrivere le regole della politica e di un suo ritorno tra la gente (mi risulta che lui ha allontanato la gente dall'Amministrazione). Ma vorrei essere spiegato dallo stesso, considerata la mia ingenuità, che cosa significa la frase "...c'è discrepanza con Messina, che quando opera lavora tenendo conto solo del giusto. Credo che a volte il giusto sia nemico del meglio". Dell'opposizione non parlo, perché non esiste!».

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, sindaco Servalli: «Il mondo del lavoro va difeso tutto»

«Sono meravigliato per la presa di posizione del Segretario generale Angelo De Angelis, del Dirigente provinciale Erasmo Venosi della CGIL e del Rappresentante della Rsu dello STIR di Battipaglia, Sandro Caporaso - afferma il sindaco Vincenzo Servalli - conoscendo la sensibilità di questa grande organizzazione...

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...