Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaSalvini contestato a Cava, continua la polemica: le parole dei candidati sindaco e di Cirielli

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Politica

Salvini, Cava de' Tirreni, politica, contestazione, polizia

Salvini contestato a Cava, continua la polemica: le parole dei candidati sindaco e di Cirielli

Il grave episodio ha avuto immediatamente eco tra diverse personalità politiche, sia cavesi che non

Scritto da (redazioneip), venerdì 28 agosto 2020 10:25:39

Ultimo aggiornamento venerdì 28 agosto 2020 15:09:25

Non si placano le polemiche a Cava de' Tirreni dopo le proteste contro Matteo Salvini. Lo scorso 26 agosto, mentre il leader della Lega faceva il suo discorso in piazza Duomo, alcuni contestatori lanciarono bottiglie e sedie contro le forze dell'ordine.

Il grave episodio ha avuto immediatamente eco tra diverse personalità politiche, sia cavesi che non. Salvini, in primis, è intervenuto sulla vicenda sui social ed ha definito i contestatori come dei «criminali».

Il Questore della Camera e parlamentare salernitano Edmondo Cirielli (FdI) ha annunciato la presentazione di un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese: «La legge n.361 (art.99 e 100) del 1957 prevede che, a seguito degli episodi di violenza che si sono verificati ieri in occasione del comizio del Senatore Matteo Salvini a Cava de' Tirreni, si configurino gravi reati.Sono convinto che i responsabili delle sicurezza, ossia le Forze dell'ordine e in testa il Questore di Salerno, sapranno identificare e perseguire i delinquenti che volevano impedire una manifestazione elettorale. Quello che sta accadendo in Italia mette in serio pericolo la nostra democrazia. In un clima di intimidazione e violenza si vuole impedire all'opposizione di fare la propria campagna elettorale. Pretendiamo che il Governo, i responsabili della Sicurezza Pubblica Nazionale e locale creino un contesto favorevole a preservare la nostra democrazia con libere elezioni, il cui presupposto sono libere campagne elettorali . Colgo l'occasione - conclude Cirielli - per ringraziare, per l'ottimo servizio di ordine pubblico svolto dalle Forze dell'Ordine, oggetto di violenze e lancio perfino di bottiglie, che sono riuscite con grande professionalità a contenere, senza usare la forza, il vergognoso e illegale tentativo di impedire il comizio elettorale».

Ovviamente, non potevano mancare i commenti dei candidati a Sindaco e al Consiglio comunale di Cava de' Tirreni.

Marcello Murolo, candidato sindaco del centrodestra, si è detto rammaricato per l'accaduto, puntando il dito contro l'amministrazione comunale cavese per non aver garantito la dovuta sicurezza in Piazza Duomo.

Enrico Bastolla, candidato sindaco sostenuto dal Movimento civico "Liberi di..." e dalla lista civica "Cava per Cava", ha condannato con forza l'incivile e violenta contestazione contro Salvini ed ha espresso piena solidarietà e vicinanza alle Forze dell'ordine ed a tutti quei cittadini che hanno subito inammissibili limitazioni alla personale libertà di partecipazione democratica.

«Salvini e suoi pochi seguaci hanno militarizzato un'intera città. È necessario prendere parola contro questo Stato di Polizia! I "contestatori" di cui parla Salvini, sono solo i figli di una terra che è stanca di subire inutili passerelle, sciacallaggi, devastazioni di ogni tipo. È una terra che rivendica dignità, salute, lavoro, che non odia gli uomini per la nazionalità che hanno, ma gli speculatori di ogni risma». Questo è il commento di Potere al Popolo - Cava de' Tirreni, il cui candidato è il 28enne Davide Trezza.

Sulla vicenda è intervenuto anche Umberto Ferrigno. Dopo essersi messo in contatto con la nostra redazione, il candidato sindaco con la lista "Identità e Tradizione" ha commentato: «Come da intese telefoniche circa il comizio tenutosi a Cava de Tirreni dall' On. Matteo Salvini e i gli accadimenti verificatosi, sono profondamente amareggiato e mortificato quale rappresentante candidato sindaco di una città che vanta cultura e rispetto dimostrato ovunque. Pertanto questi fatti gravi contro le forze dell'ordine da parte di facinorosi hanno alimentato ferite profonde nel tessuto socio-culturale. La democrazia e' contestare ma allo stesso tempo essere liberi di esercitare il proprio pensiero da qualsivoglia appartenenza politica culturale ect. in una società civile come la nostra realtà cavese fatti del genere vanno stigmatizzati e condannati».

Nessun commento da parte dei candidati Giuseppe Benenvento e Luigi Petrone. L'ex frate, in occasione dell'arrivo di Salvini a Cava, aveva ribadito che la sua lista civica "La Fratellanza" non sarebbe scesa a compromessi con nessun partito o movimento.

All'appello, invece, non poteva mancare il sindaco uscente, Vincenzo Servalli: «Alla fine il comizio di Salvini si è tenuto, nessuno si è fatto male e ci siamo tolti il pensiero». Poi, il primo cittadino ha lanciato una frecciatina al candidato sindaco del centrodestra: «Non sarei salito su quel palco, in quel modo così poco decoroso per un aspirante sindaco di Cava de'Tirreni, senza che si dicesse neppure il nome, neanche per tutto l'oro del mondo».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

"Siamo Cavesi" su riordino incarichi al Comune di Cava: «Scegliere funzionari esterni sarebbe umiliazione per i nostri impiegati»

Attraverso un comunicato stampa, il gruppo consiliare "Siamo Cavesi" esprime la sua contrarietà alla modifica delle regole che disciplinano l'attribuzione degli incarichi di posizione organizzativa ai dipendenti comunali. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione:...

Riordino incarichi al Comune di Cava, "La Fratellanza": «Sindaco scelga nostri funzionari, non dipendenti esterni»

«E' ferma intenzione dell'Amministrazione Servalli procedere alla modifica del vigente Regolamento che disciplina le Posizioni Organizzative al Comune di Cava de' Tirreni. L'Amministrazione Comunale intende così procedere al riordino degli incarichi delle posizioni organizzative (da assegnare ai più...

Si spaccia per Petrone e scrive lettere contro il Comune: mistero a Cava de' Tirreni

Hanno fatto discutere, e non poco, tredici lettere recapitate nello ultime settimane al procuratore capo di Salerno Giuseppe Borrelli, al suo omologo di Nocera Inferiore Antonio Cantore, al gip del tribunale di Salerno Felice Scermino, alla Corte dai Conti, all'Anso, al Prefetto e al giornalista de "Il...

Cava, frazione di Croce in stato di abbandono: la denuncia de "La Fratellanza" di Petrone

Torna al centro dell'attenzione la situazione in cui versa la frazione di Croce. Sull'argomento è intervenuta "La Fratellanza", l'organizzazione politica guidata dal consigliere comunale Luigi Petrone, che denuncia la «mancata manutenzione alla strada con i lampioni posti sulla carreggiata spenti da...

De Magistris si candida a presidente della Calabria, Salvini: «Mancanza di rispetto per napoletani»

«Mi candido per amore della Calabria e ringrazio le calabresi e i calabresi che in questi giorni mi hanno mostrato affetto e stima esortandomi ad affrontare una sfida tanto difficile quanto straordinariamente affascinante. Sono indissolubilmente legato a questa Terra sin da bambino». Sono le parole del...