Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giacomo martire

Date rapide

Oggi: 22 aprile

Ieri: 21 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Tutto il gusto di un panino d'Autore con la possibilità di abbinare un grande vino italiano. Divin Baguette apre prossimamente a Maiori in Costiera Amalfitana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaQuestione abitativa e Piano Casa l'impegno di Galdi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Questione abitativa e Piano Casa, l'impegno di Galdi

Scritto da (admin), lunedì 8 marzo 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 8 marzo 2010 00:00:00

Nel suo programma, Gravagnuolo parla sempre della eliminazione delle baracche, delle cooperative e dei nuovi alloggi di edilizia popolare previsti del PUC (pag. 5). In quattro anni, però, non si è concretizzata una sola cooperativa e non si è ultimato nessuno dei fabbricati previsti per accogliere le famiglie che occupano i prefabbricati, nonostante i progetti siano stati predisposti e finanziati dalla precedente Amministrazione di centro-destra.

Nel programma non si affronta il problema delle case abusive, come se non esistesse.
Inoltre è fuorviante affermare (pag. 6) “Daremo concreta attuazione al piano casa” quando poi le sue dimissioni non hanno permesso al Comune di Cava de’ Tirreni di attivare le opportunità del Piano Casa.

In particolare, le dimissioni hanno delegato al Commissario Straordinario del Comune di Cava de’ Tirreni scelte “politiche”, assunte con delibere n. 33 e 34 del 26/02/2010, nelle quali l’Ente ha individuato come aree nelle quali non è possibile applicare il Piano Casa quelle già soggette ai vincoli del Piano Urbanistico Territoriale.

Noi contestiamo questa scelta: non è assolutamente opportuno apporre ulteriori vincoli su aree già “ingessate” da circa 25 anni, atteso, peraltro, che a breve dovrà essere redatta la nuova strumentazione sostitutiva della Legge regionale 35/87 (P.U.T.). E’ infatti nostra ferma intenzione, dopo l’elezione a Sindaco, di attivarci per la riduzione dei vincoli gravanti sul territorio, ferma la tutela dell’ambiente, come illustrato nel programma elettorale.

Sarà pertanto cura della nostra Amministrazione chiedere alla rinnovata Amministrazione Regionale di centro-destra di riaprire i termini previsti dal “Piano Casa”, almeno per i sindaci nuovi eletti, per poter utilizzare la norma regionale come strumento di sviluppo e di recupero del territorio. Anche in questo porremo rimedio alle inefficienze di Gravagnuolo.

Marco Galdi

Amianto a S. Lucia, l’impegno di Galdi

Il prof. Galdi, candidato sindaco del centrodestra cavese, ha incontrato ieri sera a Santa Lucia i proprietari dei prefabbricati pesanti costruiti dopo il terremoto, il cui tetto è stato realizzato in amianto. Considerato che essi hanno ricevuto l’intimazione a bonificare i tetti in “amianto” da parte del Comune, ma si tratta spesso di pensionati, ovvero famiglie a basso reddito, il prof. Galdi si è impegnato, una volta eletto, ad operare una variazione del bilancio approvato dal precedente Consiglio comunale per destinare almeno 100mila euro alla costituzione di un fondo per il sostegno alle famiglie a basso reddito, che dovranno accollarsi, in quanto proprietari, gli interventi di risanamento ambientale. Detto fondo servirà in parte per coprire gli interessi dei mutui, che potranno essere contratti da queste famiglie, in parte per erogare un contributo a fondo perduto.

“Benvenuto clistere”, una sortita di cattivo gusto

Il prof. Marco Galdi prende le distanze dalla “campagna di informazione” che questa mattina ha fatto la sua apparizione in ogni angolo della città, con scritte colorate riportanti le frasi: “Evviva il clistere”, “Benvenuto al clistere”, “E’ arrivato il clistere”.

«Le strisce che, mi è stato riferito, sono comparse questa mattina sui tabelloni elettorali cittadini, non le condivido - dichiara il prof. Galdi - Ed escludo fermamente siano state partorite da persone a me vicine. Spero che non siano il frutto della solita tecnica di autoflagellazione del centrosinistra, che poi di fronte all’opinione pubblica piange dando dell’incivile all’avversario di turno. Se in passato ho ironizzato su “perette e lassativi”, era solo in risposta ad una provocazione di Gravagnuolo».

Ufficio Stampa Comitato Elettorale Marco Galdi Sindaco

rank:

Ultimi articoli in Politica

Potere al Popolo a Cava, in programma importanti manifestazioni

Giovedì 19 aprile si è tenuta l'assemblea di Potere al Popolo a Cava de' Tirreni. Dopo il buon risultato ottenuto alle ultime elezioni politiche a Cava si apre un percorso, in linea con il movimento in crescita in tutto il paese, che metterà gli interessi delle classi popolari della città al centro di...

Cava, 13 aprile incontro pubblico con gli eletti del Movimento 5 Stelle

Venerdì 13 aprile, alle 18.30, presso la sala consiliare del comune di Cava de' Tirreni, si terrà l'incontro pubblico con gli eletti del Movimento 5 Stelle. A Cava de' Tirreni è ben nota la situazione di confusione che ruota attorno al Movimento 5 Stelle, ma molti attivisti si sono organizzati in un...

Ex assessore Bastolla contro PD cavese: «Con UDC è alleanza di poltrone, priva di coerenza politica»

All'indomani del conferimento della nomina assessoriale alla Sicurezza, Polizia Locale e Mobilità al consigliere Giovanni Del Vecchio, non si è fatta attendere la replica dell'ex assessore Enrico Bastolla, il quale, dopo aver polemicamente rinunciato al suo incarico un paio di mesi orsono, è divenuto...

Cava, Matteo Monetta torna in Consiglio Comunale: «Il mio impegno continua per il dramma degli abbattimenti»

Come vi avevano anticipato (clicca qui per approfondire) è Matteo Monetta (Amiamo Cava) il sostituto del dimissionario Consigliere Comunale Massimiliano Di Matteo. Nel corso del Consiglio Comunale di ieri pomeriggio, Monetta ha speso alcune parole sulla sua nuova carica ed ha voluto ricordare l'ex assessore...

Cava, Circolo PD "25 aprile": «Siamo la seconda forza politica sul territorio»

Il tracollo del Pd nella città metelliana è stata una delle sorprese alle elezioni politiche 2018. Dopo i risultati, il sindaco Vincenzo Servalli, considerando l'ottima performance dei penta stellati a Cava de' Tirreni, che in consiglio comunale non hanno alcun rappresentante, ha aperto ad una collaborazione...