Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPolitica"Punto Pdl" chiama a raccolta le forze del centrodestra

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

"Punto Pdl" chiama a raccolta le forze del centrodestra

Scritto da (admin), venerdì 27 novembre 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 27 novembre 2009 00:00:00

Lettera aperta dell’Associazione “Punto Pdl - Progetto per Cava” al Ministro On. Mara Carfagna, al Presidente della Provincia, On. Edmondo Cirielli, al Coordinatore provinciale, Dott. Antonio Mauro Russo, all’Assessore provinciale, Dott. Giovanni Baldi, ai Consiglieri provinciali del Pdl, Luigi Napoli e Dott. Alessandro Schillaci, ai Consiglieri comunali del Pdl del Comune di Cava de’Tirreni. Leggiamo insieme:

L’Associazione “Punto Pdl - Progetto per Cava” invita tutte le forze del centrodestra, ciascuna per la propria parte e nell’ambito del proprio ruolo politico ed istituzionale, ad avviare una nuova stagione politica, condivisa da tutti, che abbia come finalità principe la costruzione di un progetto politico alternativo, serio e credibile rispetto all’assoluta mancanza di progettualità di quello che resta dell’Amministrazione Gravagnuolo. Non si può ignorare o far passare sotto silenzio l’attuale fallimento di una classe politica di centrosinistra che trascura le elementari esigenze dei cittadini cavesi, perché troppo impegnata a far quadrare gli equilibri interni di una maggioranza politica ormai allo sbando e che continua inesorabilmente a perdere pezzi.

L’Associazione “Punto Pdl - Progetto per Cava”, nata proprio con le finalità di un cambiamento del modo di fare politica, non può non prendere, nell’interesse della città intera, una posizione netta e di distanza da chiunque remi contro la realizzazione del bene comune, non facendo proprie le legittime istanze dei cittadini cavesi, che hanno perso fiducia e, pertanto, chiedono a noi una rapida inversione di rotta.

E’ allora nostro preciso dovere, sia morale che politico, unitamente ai rappresentanti istituzionali del Popolo della Libertà e di tutto il centrodestra cavese, dare alla città di Cava de’Tirreni, con i fatti e non con la demagogia, la speranza di questo cambiamento. Per realizzare tutto ciò è, però, necessario che ciascuno, sia esso consigliere comunale, consigliere provinciale, assessore provinciale o dirigente, nell’ambito del proprio ruolo, dia prova di coerenza ed attaccamento ai valori del partito di appartenenza e fornisca il suo prezioso e fondamentale contributo.

Naturalmente, l’invito dell’Associazione è esteso, a maggior ragione, ai nostri massimi esponenti istituzionali, l’On. Mara Carfagna e l’On. Edmondo Cirielli, affinché gli stessi, compatibilmente ai già numerosi impegni istituzionali di cui sono gravati e di cui rendiamo loro merito, possano guidare l’intera classe dirigente del centrodestra cavese a ritrovare le ragioni dello stare insieme, pur nel rispetto delle legittime aspettative di ognuno.

L’elettorato di centrodestra è ormai provato e stanco, ha voglia di politica, quella vera con la “P” maiuscola, ed è per questo che è necessario che inizi in tempi brevi la fase di organizzazione del partito sul territorio con la designazione del coordinatore cittadino del Popolo della Libertà. Al riguardo, la nostra Associazione sarà sempre disponibile ad aprire un ragionamento politico al fine di giungere ad una scelta che sia espressione del territorio e soprattutto condivisa da tutti.

Tale modo di operare è auspicabile che sia seguito anche per le scelte future, ivi compresa l’individuazione del candidato alla Regione, qualora il coordinamento provinciale del Pdl riconosca alla città di Cava de’Tirreni un rappresentante che alle prossime competizioni elettorali possa rappresentare degnamente le nostre istanze e sia espressione del nostro territorio. E se così sarà, noi assicureremo, fin dalla scelta comune e concorde, la nostra piena e fattiva collaborazione a chi avrà il gravoso compito di coordinare il Popolo della Libertà cittadino ed a chi dovrà rappresentare la nostra città a livello regionale.

Infine, nell’ottica del cambiamento e dell’unità, è indispensabile che anche i consiglieri comunali diano un ulteriore contributo di responsabilità politica. Non è una novità che gli elettori di centrodestra, i dirigenti, i militanti da tempo avvertono la necessità di avere un punto di incontro, una sede dove vedersi, confrontarsi e dare luogo ad un dibattito interno, sale essenziale di ogni democrazia. Auspichiamo, quindi, che al più presto i nostri rappresentanti istituzionali possano trovare una sede adeguata, quale luogo di democratico incontro per fare sviluppare la dialettica interna e soprattutto come luogo per raccogliere le istanze dei cittadini cavesi. Una sede che sia la sede di tutti e quindi anche la nostra, che non sia però pulsante e funzionante solo nelle immediate vicinanze delle competizioni elettorali, ma possa, invece, essere reale punto d’incontro permanente per tutto il Popolo della Libertà.

Popolo della Libertà che oggi deve dare anche l’ulteriore dimostrazione di coesione ed unità, procedendo alla costituzione del gruppo unico in Consiglio comunale nella prossima seduta consiliare di lunedì 30 novembre, passaggio questo fondamentale ed imprescindibile, ma soprattutto degno di un partito che si propone alla città come una alternativa seria e credibile rispetto alla attuale e fallimentare classe politica di centrosinistra.

Associazione “Punto Pdl - Progetto per Cava” - Consiglio Direttivo

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Cava, nuova Giunta: Senatore e Lamberti smentiscono coinvolgimento

Si avvicina sempre di più la nascita della nuova Giunta comunale, dopo che la precedente era stata azzerata dal sindaco Vincenzo Servalli in seguito agli episodi di camorra che avevano coinvolto la politica di Cava de' Tirreni. Stando alle ultime indiscrezioni sembra che il nuovo assetto politico non...

Cava de' Tirreni: CasaPound mette i sigilli al Comune

Continua a fare notizia la situazione comunale a Cava de' Tirreni dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto sia la politica e che l'intero capoluogo metelliano. Per contrastare l'infangante vicenda dei presunti rapporti tra membri della giunta comunale e clan malavitosi, questa notte i militanti...

Cava, Servalli incontra il Prefetto: «Illustrata la situazione, a breve la nuova Giunta»

Come già annunciato (clicca qui per approfondire), questa mattina, martedì 18 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli, ha incontrato S. E. il Prefetto Francesco Russo, alla presenza del vicario, Giuseppe Forlenza e del Comandante della Polizia Locale di Cava de' Tirreni, Saverio Valio. «Avevo chiesto...

Cava de' Tirreni, slitta la convocazione del Consiglio comunale

Slitta la seduta del Consiglio comunale. Non più questa settimana (molti ipotizzavano tra mercoledì e venerdì) ma la prossima. La data ancora non è certa ma il presidente del Consiglio, Lorena Iuliano, ha fatto sapere che convocherà, nei prossimi giorni, tutti i capigruppo consiliari per fissarla. Lo...

Cava de' Tirreni, Servalli al lavoro per la nuova Giunta: Polichetti resterà fuori

Clima teso a Palazzo di Città dopo gli episodi di camorra che hanno coinvolto la politica e il capoluogo metelliano. Mentre le forze di opposizione invocano le sue dimissioni, il sindaco cavese Vincenzo Servalli continua il suo lavoro. Ieri il primo cittadino, come annunciato, ha chiesto un incontro...