Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giuliana Falc.

Date rapide

Oggi: 19 giugno

Ieri: 18 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaPolis: "Un voto decisivo per il futuro dei propri figli"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Polis: "Un voto decisivo per il futuro dei propri figli"

Scritto da Ida Amabile (admin), martedì 15 novembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 15 novembre 2005 00:00:00

Dopo il toto-sindaco, che ancora continua, ora a Cava è iniziata la caccia al candidato. Cosa ne pensa il leader di "Polis", il dott. Enzo Gallo? «Penso sia quanto meno risibile quanto è accaduto e sta accadendo, purtroppo, nella mia amata città. Ho avuto ragione sulla candidatura di Baldi, che avevo largamente anticipato, ma di candidati a sindaco ne verranno fuori anche altri. Per quanto attiene, invece, questo show giornaliero di primi nomi di candidati di partito, con le motivazioni che essi danno alla propria candidatura, fatta eccezione per qualche giusta considerazione espressa da qualcuno che merita rispetto, le lascio al giudizio della gente. Il problema reale è che questa caccia al candidato dimostra quanto in questi ultimi anni i partiti, attraverso le loro vecchie classi dirigenti, ristrette a clan, non hanno saputo aggregare i cittadini alla politica e non hanno voluto la crescita di una nuova classe dirigente. Ed oggi gli stessi predicano per la priorità ai partiti nel fare politica e vanno a caccia di nuovi adepti, ma che non devono, però, essere elemento di disturbo per loro, ma devono accontentarsi di una candidatura che a molti degli stessi non sarebbe mai stata offerta e da poter usare e gettare in seguito». Tutti aspettano di capire se "Polis" va o meno in coalizione e con chi. «Prima di rispondere, consentitemi alcune considerazioni importantissime per i cittadini e per la nostra scelta. Dal primo giorno della costituzione di "Polis", e sono trascorsi circa 3 anni, abbiamo presentato alla città un programma specifico, settore per settore, che i cittadini conoscono e che mi va di sottolineare nei suoi punti più importanti. Al primo punto vi è una forza, come quella di "Polis", trasversale ai partiti, ma che ha come obiettivo l'interesse supremo di Cava de'Tirreni. Questo lo abbiamo fatto ed oggi i nostri associati, che sono per lo più giovani, hanno, anche avendo estrazioni politiche diverse, una scuola di partito ed un unico comune denominatore. Altro punto importante del programma è l'individuazione dell'identità della città, che noi, dal primo giorno, abbiamo indicato quale turistica, come unico volano che potesse portare benessere ed indotto lavorativo per i giovani. Per fare questo, però, bisognava creare opere pubbliche di supporto, che in parte sono state realizzate, e dovevano arrivare i giusti fondi per nuove attività imprenditoriali (agriturismo, etc...), nonché il rilancio del commercio e dell'artigianato. Tutto questo prevede un esborso anche quantitativamente importante, ma di riscontro qualitativo a livello promozionale, serio dell'immagine della città. Il terzo punto del programma è il recupero ed il ritorno dei cavesi non residenti, attraverso operazioni urbanistiche che abbiamo indicato e che vedano coinvolti il Comune ed i privati per calmierare il costo della casa. Per non parlare di quanto da noi programmato su sanità, ambiente, sport. Tutto quanto espresso nel nostro programma, settore per settore, è concatenato. Ma per attuare questo programma, oltre ad una classe dirigente di qualità e priva di interessi che vada a realizzarlo, e quindi anche ad una riqualificazione della politica, bisogna non fare come Don Chisciotte, ma restare con i piedi per terra e condizionare gli altri per ottenere quanto citato. Mai come in queste elezioni Cava, che è priva di rappresentanti, sia alla Regione (qualcuno c'è alla Provincia, ma non ha potere decisionale) che a livello nazionale, deve far sentire il proprio peso elettorale per avere un'autonomia gestionale, che alla luce degli ultimi avvenimenti diventa sempre più reale. Per questo vorrei che i cittadini capiscano che il ruolo più importante in queste elezioni amministrative e politiche è loro, perché il non voto o il distinguere le amministrative dalle politiche, dando il voto alle comunali al familiare di turno e lasciando, poi, le politiche in balia degli avventori di turno, porterebbero Cava alla distruzione. Quindi essi, con il loro voto, che dovrà essere preciso e determinato per quanto sin qui rappresentato, decideranno il loro futuro e, soprattutto, quello dei loro figli. Noi siamo pronti a correre da soli, ma, in caso di una coalizione, faremo pesare le amministrative per le politiche e viceversa. Questo per il bene di Cava de'Tirreni».

rank:

Ultimi articoli in Politica

Nasce il “Movimento Cava Attiva”, cittadini in campo per la città

di Patrizia Reso Cava è molto dinamica secondo un'ottica associativa. Sono centinaia le associazioni presenti sul territorio, molte hanno avuto un'esistenza effimera, molte altre invece si sono consolidate nel tempo e radicate nel tessuto sociale e culturale della città. Oggi si è presentata ai media...

Cava de’ Tirreni: Biagio Manzo è il coordinatore cittadino della Lega

Di Antonio Di Giovanni Il segretario provinciale della LEGA Salerno Mariano Falcone ha provveduto a nominare il coordinatore cittadino di Cava De' Tirreni ed il compito è stato affidato a Biagio Manzo. «A Cava de' Tirreni - si legge in una nota a firma di Falcone - Biagio Manzo, imprenditore, avrà il...

Governo, consigliere Galdi contro veto Mattarella: «Democrazia viene prima di tutto»

Si parla tanto, in questi giorni, del veto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul ministro Paolo Savona. In particolare, si discute sulla costituzionalità o sull'incostituzionalità di questo provvedimento che ha gettato l'Italia in una nuova crisi di governo. Sull'argomento si esprime...

Cava, Narbone delegato alle Partecipate: il commento del gruppo Cavesi5stelle

Il gruppo "comunicazione" Cavesi5stelle, attraverso una lettere aperta al sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, hanno commentato la decisione di quest'ultimo di conferire a Luca Narbone la delega alle società partecipate dal Comune al Luca Narbone. Di seguito la lettera integrale a garanzia...

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...