Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaPartito Socialista Pisapia e Palumbo si dimettono

Sicurezza a Cava de Tirreni, questore Ficarra: «Provvedimenti fin dai prossimi giorni»

Napoli, realizzata la sfogliatella più grande del mondo

Restringimento sull'A2 Autostrada del Mediterraneo: disagi tra Fratte e Salerno centro

A Cava tornano “Le nozze di Florinella”: si cerca nuovo volto per protagonista

Torneo “Città di Cava de’ Tirreni”, 28 maggio presentazione della 29ª edizione

Pizzeria Sorbillo anche a Cava de'Tirreni, inaugurazione 31 maggio

Spari a Cava, parla il responsabile: «Ho sparato per antipatia»

Intervento atteso un anno, la vicissitudine di un anziano di Cava de' Tirreni

La frutta e i suoi benefici nella stagione estiva

"Benessere In 2018", 28 maggio la presentazione a Palazzo di Città

Disservizi all’ufficio mobile nella frazione di Passiano: l'appello dei cittadini

"Cava 1943 - i giorni del terrore": 25 maggio presentazione del libro di Gregorio Di Micco

Cava, tenta di derubare anziana: 48enne arrestato

Spari a Cava de' Tirreni: oggi verrà interrogato il responsabile

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Cava de' Tirreni, 26 maggio Karolina Bednorz in mostra al Solimene Art

Roberto Adduono del “Re Maurì” di Salerno è il miglior sommelier della Campania [VIDEO]

Cava de’ Tirreni, a giugno i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento [PROGRAMMA]

Governo M5s-Lega: Conte accetta con riserva incarico di Mattarella, oggi le consultazioni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Partito Socialista, Pisapia e Palumbo si dimettono

Scritto da (admin), venerdì 20 febbraio 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 20 febbraio 2009 00:00:00

Comunicazione di dimissioni dal Partito Socialista e dal Direttivo sezionale di Cava de’Tirreni

I Firmatari della presente, componenti del Direttivo sezionale di Cava de’Tirreni del Partito Socialista,

CONSIDERATO

1. che la Segreteria Nazionale ha deciso di avviare la costituzione di un patto politico che va dai Radicali di Marco Pannella, ai Verdi, alla Sinistra Democratica di Fava e alla Rifondazione per la Sinistra di Vendola, al fine di avviare un percorso comune per la costruzione di una nuova forza politica “laico-riformista di Sinistra”;

2. che, a seguito di ciò, si sono costituiti in Regione Campania ed in Provincia di Salerno i coordinamenti politici tra Partito Socialista, Verdi, Sinistra Democratica e Rifondazione per la Sinistra (Vendoliani);

3. che, in vista delle scadenze elettorali del prossimo Giugno 2009 (Elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo ed Elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Salerno), saranno presentate liste unitarie tra le suddette forze politiche;

4. che tutte queste decisioni sono state assunte senza la consultazione ed il coinvolgimento delle rappresentanze locali, dimostrando ancora una volta la gestione verticistica e la carenza di democrazia interna, soprattutto in occasione di scelte importanti;

5. che nel Partito Socialista, a livello provinciale, la continua litigiosità, la presenza di pressapochismo politico-organizzativo e l'assenza di responsabilità e lungimiranza politica di alcuni rappresentanti del gruppo dirigente hanno determinato un progressivo e diffuso stato di disagio e di disaffezione politica;

6. che anche a livello cavese - e, in particolare, all’interno del Direttivo sezionale di Cava de’Tirreni - sono venuti progressivamente a mancare la passione politica, lo spirito di coesione e l’entusiasmo necessari ad affrontare qualunque successivo impegno elettorale (i quali erano stati, invece, gli elementi decisivi per le grandi vittorie riportate alle Regionali del 2005 e, soprattutto, alle Amministrative del 2006);

7. che tale situazione è stata determinata anche dal continuo sostegno del massimo vertice provinciale all'ignavia e all’opportunismo - da loro stessi dichiarato - di alcuni esponenti locali;

RITENUTO

1. che, anche alla luce delle esperienze passate, tale nuovo percorso politico desta profonde preoccupazioni rispetto alla futura fusione di una componente, quale quella socialista, che si connota quale forza di governo, con le altre componenti che si richiamano a valori di antagonismo sociale;

2. che tale processo porterà, inevitabilmente, ad un progetto politico ritenuto dagli Scriventi indefinito, non identitario ed incongruente con la storia e la cultura politica dei socialisti, che si sono sempre essenzialmente richiamate ai valori irrinunciabili della giustizia, dell’equità sociale e della libertà, e, soprattutto, caratterizzate dalla forte assunzione di responsabilità nel governo amministrativo e di intervento nei processi sociali;

3. che in tale progetto politico la cultura di governo dei processi sociali e di assunzione di responsabilità amministrative, rappresentata dai socialisti, è destinata ad essere messa in discussione e a soccombere rispetto a posizioni antagonistiche fini a se stesse o di pura minoranza;

DICHIARANO

la propria indisponibilità a sostenere oltremodo l’azione politica summenzionata, in cui i sottoscritti non si riconoscono, e comunicano, pertanto, con la presente, le dimissioni dal Partito Socialista e, contestualmente, dal Direttivo sezionale di Cava de’Tirreni.

I Firmatari:
Maria Pia ASCOLESE - Pasquale CANORA - Domenico IPPOLITO - Massimo LAUDATO - Antonio PALUMBO (Consigliere comunale) - Daniele PAOLILLO - Orlando PASTORE - Antonio PISAPIA (Consigliere comunale)

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Cava, Udc contro Fratelli d'Italia: «Da loro solo critiche sterili, l'Amministrazione è con i cittadini»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato dell'allarma sicurezza nel capoluogo metelliano e delle dichiarazioni del Partito Fratelli d'Italia. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza...

Incendi sul Monte Faito, Cimmino: «Rischio idrogeologico, intervenire prima della tragedia»

«Sul centro antico pende la mannaia del rischio idrogeologico. Bisogna sbrigarsi ad intervenire prima che accada una tragedia». Così Gaetano Cimmino, candidato sindaco del centrodestra alle elezioni amministrative del 10 giugno. «Gli incendi che hanno messo in ginocchio il Monte Faito durante la scorsa...

Forza Italia, domenica 20 gazebo informativo sul Lungomare di Maiori

Domenica 20 maggio, dalle 9 alle 18, presso il Lungomare di Maiori all'altezza della zona antistante il lido "Reghinna" il coordinamento cittadino di Forza Italia Giovani col coordinamento di Forza Italia per la Costa d'Amalfi pronuoverà un gazebo informativo. Saranno illustrate le attività del movimento...

Allarme sicurezza a Cava,"Responsabili per Cava" contro la maggioranza: «Non si può vivere in una perenne sensazione di pericolo»

Dopo l'ennesimo furto a Cava de' Tirreni, avvenuto domenica scorsa in un'abitazione nella zona dell’ex mattatoio, vicino al parcheggio del trincerone, Marcello Murolo, portavoce del gruppo civico "Responsabili per Cava "ed ex assessore comunale, è intervenuto a proposito del problema sicurezza nel capoluogo...

Udc sulle dimissioni di Ida Damiani: «Ha operato con dedizione e professionalità»

In una nota diffusa agli organi di stampa, l'Udc di Cava de' Tirreni, nel rinnovare il proprio sostegno al sindaco Vincenzo Servalli, ha parlato delle dimissioni a ciel sereno di Ida Damiani che, questa mattina, ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di assessore con delega alle Politiche Giovanili e...