Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Luigi Gonzaga

Date rapide

Oggi: 21 giugno

Ieri: 20 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaParte il ‘Messina bis'

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, 23 giugno convegno "E - Commerce"

Orvieto, è di Mirko Masullo la vittoria dei 110 hs maschili: il cavese stabilisce un nuovo record

Solstizio d'Estate, 21 giugno è giorno più lungo dell'anno

Cava Basket, la società saluta coach Pino Ferrara

"Cuori contro", 21 giugno il libro di Luca Telese all'esposizione "Biennale del Tirreno"

Maturità 2018: Giorgio Bassani, dal 'Giardino'. De Gasperi e Moro per tema storico

Ordine dei Commercialisti Salerno per la formazione dei revisori legali: 21 giugno il convegno

Cava de' Tirreni, torna in funzione la piscina comunale

Cava de' Tirreni, consigliere Galdo fa chiarezza sul Cavacon

Cava de' Tirreni, encomio al dottor Basilio Malamisura

“A Vela Senza Barriere”: a Salerno un weekend di inclusione sociale nel ricordo di Mimmo Avagliano

Vietri sul Mare: sabato 23 la “Discoteca della prevenzione” con un tributo ad Avicii

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

Il maresciallo Giovanni Zoccola insignito dell'onorificenza di "Cavaliere"

Cava de' Tirreni: ecco i giorni di chiusura estiva degli uffici postali

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Parte il ‘Messina bis'

Scritto da Il Salernitano (admin), venerdì 6 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 6 dicembre 2002 00:00:00

Nella mattinata di ieri il sindaco Messina (nella foto) ha revocato le deleghe precedentemente conferite ed ha proceduto alla nuova assegnazione delle competenze ai componenti la Giunta municipale. Un passo, questo, che spiana definitivamente la strada al "Messina bis", ovvero il completo rimpasto di Giunta, a seguito della risoluzione della crisi di governo cittadina. Questi, nel dettaglio, i nomi dei nove assessori, con i relativi settori di competenza: Fabio Armenante (Ccd), assessore alla Città Sicura: Polizia Urbana, Traffico, Infrastrutture connesse alla viabilità e Politica dei parcheggi, Trasporti Pubblici e rapporti con le relative aziende, Coordinamento degli interventi per la sicurezza del cittadino, Vigile di quartiere. Antonio Barbuti (Forza Italia), assessore alle Attività Produttive: Sportello Unico, Artigianato, Servizi ecologici e rapporti con la società Se.T.A., Rapporti con le Società partecipate ed i Gestori di servizio. Giovanni Carleo (Forza Italia), assessore alle Finanze: Bilancio, Programmazione economica, Tributi, Economato, Patrimonio comunale. Bruno D'Elia (nella foto al centro, Ccd), assessore al Turismo, allo Spettacolo ed alle Tradizioni popolari: Promozione turistica, Promozione internazionale, Gemellaggi, Spettacolo, Valorizzazione delle tradizioni cavesi. Giuseppe Gigantino (Forza Italia), assessore alla Manutenzione ordinaria: Pronto Intervento, Viabilità, Coordinamento lavori stradali, Fognature, Pubblica illuminazione. Luigi Napoli (An), assessore all'Innovazione tecnologica ed all'Ambiente: Informatizzazione, Rapporti con Università ed Istituti di Ricerca, Tutela del territorio, Difesa del suolo e vivibilità, Agricoltura. Carmine Salsano (Ccd), assessore ai Rapporti con le Istituzioni ed alle Risorse comunitarie: Finanziamenti comunitari, Cooperazione internazionale, Programmazione concertata e relativi Rapporti istituzionali con la Provincia, la Regione, lo Stato e la Comunità Europea. Pasquale Santoriello (An), assessore ai Servizi alla Persona: Politiche e Servizi sociali, Tossicodipendenze, Disabili, Rimozione barriere architettoniche, Centri di aggregazione per anziani, Emergenza casa, Pubblica Istruzione e Scuole. Fabio Siani (An), assessore al Commercio: Commercio, Mercati e Fiere, Polizia Amministrativa, Pubblicità ed affissioni, Tutela dei consumatori, Piano regolatore degli orari e dei tempi della città. Questa la composizione completa, che fa registrare, quindi, notevoli mutamenti. Nello specifico, Armenante lascia la Solidarietà sociale e gestirà il delicato rapporto con la Polizia Urbana, compito svolto finora da Santoriello. Barbuti lascia il Commercio, ora nelle mani di Siani, ed acquista la delega alle Attività produttive. Carleo gestirà il delicato settore finanziario dopo le dimissioni di Trapanese. Bruno D'Elia perde lo Sport, delega per ora non assegnata, in attesa della nomina di un decimo assessore. L'unico a non subire variazioni è Gigantino (nella foto), al quale restano affidati i problemi relativi a manutenzione e frazioni. Napoli mantiene parte delle competenze precedenti, eccezion fatta per la Cultura. Carmine Salsano lascia l'Urbanistica e si occuperà dei rapporti con gli Enti territoriali ed europei. Santoriello, come detto sopra, inverte le sue deleghe con Armenante e, dunque, gestirà gli aspetti legati al sociale. In definitiva, un vero rimpasto, che ha sconvolto completamente il precedente assetto. Ora tutti e tre i partiti della Casa delle Libertà hanno tre assessori in Giunta. L'operazione, però, non è piaciuta agli esponenti del Ccd, che ha perso a Cava due importanti deleghe: Sport ed Urbanistica. Questo, assicurano i politici metelliani del partito della vela, non minerà le solide basi di cooperazione con il sindaco Messina, anche se gli uomini del Ccd non hanno affatto gradito l'entrata in maggioranza di Alleanza Nazionale, che nelle ultime settimana ha fatto man bassa di incarichi, incrementando il numero di consiglieri presenti in Amministrazione. In conseguenza di ciò, il Ccd ha preannunciato un'azione più autonoma ed incisiva, soprattutto durante i dibattiti in Consiglio comunale.

rank:

Ultimi articoli in Politica

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

«È ormai chiaro che la città di Cava de' Tirreni sia sotto attacco della criminalità organizzata. Il problema sicurezza nella cittadina della provincia di Salerno è un'emergenza nazionale». È quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di...

Nasce il “Movimento Cava Attiva”, cittadini in campo per la città

di Patrizia Reso Cava è molto dinamica secondo un'ottica associativa. Sono centinaia le associazioni presenti sul territorio, molte hanno avuto un'esistenza effimera, molte altre invece si sono consolidate nel tempo e radicate nel tessuto sociale e culturale della città. Oggi si è presentata ai media...

Cava de’ Tirreni: Biagio Manzo è il coordinatore cittadino della Lega

Di Antonio Di Giovanni Il segretario provinciale della LEGA Salerno Mariano Falcone ha provveduto a nominare il coordinatore cittadino di Cava De' Tirreni ed il compito è stato affidato a Biagio Manzo. «A Cava de' Tirreni - si legge in una nota a firma di Falcone - Biagio Manzo, imprenditore, avrà il...

Governo, consigliere Galdi contro veto Mattarella: «Democrazia viene prima di tutto»

Si parla tanto, in questi giorni, del veto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul ministro Paolo Savona. In particolare, si discute sulla costituzionalità o sull'incostituzionalità di questo provvedimento che ha gettato l'Italia in una nuova crisi di governo. Sull'argomento si esprime...

Cava, Narbone delegato alle Partecipate: il commento del gruppo Cavesi5stelle

Il gruppo "comunicazione" Cavesi5stelle, attraverso una lettere aperta al sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, hanno commentato la decisione di quest'ultimo di conferire a Luca Narbone la delega alle società partecipate dal Comune al Luca Narbone. Di seguito la lettera integrale a garanzia...